Ultime notizie
Venerdì 17 novembre parte la tre giorni di Novello sotto il Castello. Conversano si veste d’autunno

Venerdì 17 novembre parte la tre giorni di Novello sotto il Castello. Conversano si veste d’autunno

Vino, gastronomia, arte e musica con l’edizione 2017

Conversano – Il Comunicato
Apre venerdì 17 novembre la tre giorni vitivinicola e gastronomica targata La Compagnia del Trullo: 30 cantine, 50 espositori, 30 spettacoli itineranti renderanno unico il centro storico di Conversano. Spazio alla musica di qualità con i concerti de La Rua e Rekkiabilly.
Tra novità e conferme, mostre, mercatini, dibattiti, installazioni artistiche e visite guidate
Trenta cantine, 50 espositori, 30 spettacoli itineranti, 20 concerti. E poi ancora dibattiti, mostre, conferenze e visite guidate. Il tutto con il supporto di oltre 100 volontari.
Puntano sempre più in alto i numeri della nuova edizione di Novello sotto il Castello, la manifestazione che racchiude in un unico centro storico – quello di Conversano, nel Sudest Barese – enogastronomia, musica e artigianato, il tutto in una tre giorni da restare senza fiato.
L’edizione numero nove, che si terrà dal 17 al 19 novembre 2017, è stata presentata nella chiesa del Monastero di San Benedetto, alla presenza del presidente de La Compagnia del Trullo, ente organizzatore della manifestazione, Antonio Innmorato, dell’assessore all’Urbanistica della Regione Puglia, Alfonso Pisicchio, del collega all’Agricoltura, Leonardo Di Gioia, del commissario prefettizio della Città di Conversano, Rosa Padovano, del presidente di Radionorba – media partner della tre giorni-, Marco Montrone, dell’arciprete della Cattedrale di Conversano, don Felice Di Palma, e del dirigente scolastico Ipsseoa – Ipss DeLilla, Margherita Manghisi.
“Il nostro auspicio è che anche questa nona edizione possa ripagare tutta la passione che i volontari de La Compagnia del Trullo ci mettono per far sì che la manifestazione abbia successo – spiega il presidente Innamorato -. Vogliamo che chi verrà a festeggiare con noi il novello si senta coccolato, si diverta e passi qualche ora in allegria senza trascurare il benessere fisico che deriva proprio dal sorseggiare un ottimo bicchiere di vino e dal gustare un prodotto biologico e slow food della gastronomia pugliese. Novello 2017 punta a essere un ottimo rimedio contro il logorio della vita moderna”.
Ricordando che nelle passate edizioni si è raggiunta quota centomila presenze in un fine settimana, NsiC, anche quest’anno, propone un cartellone ricco di appuntamenti che seguono le tre parole d’ordine: vino, gastronomia e Puglia.
Lungo il percorso all’interno del centro storico di Conversano, saranno dislocati gli stand degli espositori wine e food (Corso Morea, Piazza XX Settembre, Piazza Castello, Piazza Conciliazione e Anfiteatro Belvedere). Le 30 cantine, dal Foggiano al Salento, metteranno a disposizione dei visitatori il meglio della loro produzione vitivinicola, sempre nel segno del vino novello. Non mancheranno le proposte più tradizionali, come il primitivo, la malvasia e il negroamaro.
Fondamentale aspetto sul quale La Compagnia del Trullo punta è la valorizzazione delle tipicità: il percorso gastronomico è composto esclusivamente da prodotti regionali e di qualità. Molte delle aziende presenti, infatti, producono sotto il marchio Slow Food. Attenzione è stata data anche a importanti realtà che provengono da altre aree del Sud Italia, come Campania, Abruzzo e Sicilia.
A completare l’offerta food and wine, le Caldarroste di Novello sotto il Castello: negli stand di Corso Morea, Piazza Castello e Piazza Conciliazione, i visitatori potranno degustare le squisite caldarroste della D’Ambruoso Fruit & Vegetables da abbinare al vino scelto.

Tre le grandi novità di questa edizione 2017. La prima è il tanto atteso ritorno in Villa Garibaldi. Novello, infatti, nasce proprio su questo sito dal grande valore storico – culturale. Col tempo, però, l’incuria, l’abbandono e gli atti vandalici hanno lasciato questo giardino di fine Ottocento in balìa di se stesso. Le successive edizioni, quindi, sono state spostate nella splendida cornice del centro storico. Solo recentemente, dopo una lunga riqualificazione, Villa Garibaldi è tornata al suo antico splendore. Così è stata ridata ai conversanesi e anche ai ragazzi de La Compagnia del Trullo che, per celebrarne la riapertura, hanno deciso di allestire degli stand anche qui.
Infatti proprio questa sarà la location della seconda novità di Novello 2017: su Villa Garibaldi, come su Corso Umberto I e Piazza Luigi Sturzo, ai classici banchetti enogastronomici si alterneranno quelli dei maestri artigiani che daranno vita ai Mercatini dell’artigianato e della hobbistica.
Ultima – ma non meno importante – novità di questa edizione è la partnership con l’Ipsseoa – Ipss DeLilla di Polignano e Conversano. La Compagnia del Trullo ha sottoscritto con l’Istituto il progetto Alternanza Scuola – Lavoro. I ragazzi del plesso Alberghiero si dedicheranno alla mescita dei vini negli stand delle cantine; quelli del Professionale, invece, allestiranno uno spazio culturale e musicale sulla scalinata del Monastero di San Benedetto. Per ringraziare i ragazzi della grande disponibilità resa nei confronti della manifestazione, l’organizzazione di Novello omaggerà l’Istituto con un set di attrezzature da cucina messe a disposizione dal partner Dinamica Food Format Store di Conversano.

Gradita riconferma, dopo il successo dello scorso anno, quella di Novello Circus – Il Circo di Novello Sotto il Castello: artisti di strada, clownerie e giochi acrobatici dedicati a grandi e piccini si alterneranno nell’area dell’Anfiteatro Belvedere anche nelle ore mattutine di domenica 19. La regia degli spettacoli è di Lorenzo Torres.

La tre giorni di Novello sotto il Castello non nutre solo il corpo ma – oggettivamente – anche lo spirito se pensiamo al fatto che ascoltare della buona musica fa bene anche a questo. Il palco di Piazza Castello farà da sfondo ai concerti dei Rekkiabilly (venerdì 17, alle 21), dell’Fc Soul Band (domenica 19) e degli attesissimi La Rua (sabato 18), special guest di questa edizione reduce da Amici, Sanrermo e Concerto del Primo Maggio.

Quello di Novello sarà un fine settimana di intrattenimento, degustazioni, promozione e valorizzazione di un intero territorio. Non solo cibo e spettacoli ma anche incontri, tavole rotonde, arte e cultura. Per questo la tre giorni sarà corredata da una serie di appuntamenti collaterali ai quali prenderanno parte artisti, politici, musicisti e associazioni turistiche, come le visite guidate della ProLoco di Conversano al Castello Aragonese, alla Pinacoteca Finoglio, al Monastero di San Benedetto e alla Chiesa di Santa Chiara (info e prenotazioni 0804951228 – proloco.conversano@libero.it); le installazioni artistiche di FattiDiChina e del pittore Maurizio Muolo; le aperture straordinarie del Museo Civico Museco (info e prenotazioni 0804959510 – coop.armida@libero.it).
E ancora, venerdì 17 e sabato 18, letture, dibattiti e incontri con esponenti del mondo politico, confederativo e personaggi di spicco delle realtà imprenditoriali pugliesi sul tema del turismo enogastronomico e sul futuro della viticoltura.

In ultimo, anche Nsic 2017 avrà il suo piano traffico e parcheggi. Dopo l’ottimo risultato raggiunto con la sperimentazione dello scorso anno e in collaborazione con la Polizia Municipale di Conversano, sono state individuate 4 aree parcheggio in base alla direzione d’arrivo (dalla Ss 16 nord, dalla Ss16 sud, dalla Ss 172 dei Trulli e dalla Ss 100) dove poter lasciare la propria auto e raggiungere comodamente il cuore della manifestazione con i bus navetta.

Novello Sotto il Castello ha il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Conversano e Ipsseoa – Ipss DeLilla. Partner della manifestazione, D’ambruoso Fruit & Vegetables, Dinamica Food Format Store, Autocarrozzeria Martino, Magic Shop, CartonLegno Group, Onda Imballaggi, InnovAir, Longo, Creative Garden Giocasport, Radogna Srl e Fax Settimanale. Mediapartner GruppoNorba.

Il ricchissimo programma di Novello sotto il Castello è in continuo aggiornamento su www.novellosottoilcastello.it, e sulla pagina Facebook dedicata. Per informazioni: info@novellosottoilcastello.it

204 Visite

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!