Ultime notizie

Interventi

Abbonati ai Feed

Covid-19, i gravi ritardi di sanità e trasporti non chiamiamoli “effetto sorpresa”

Chiara Candela in immagini di repertorio

Il parere di un genitore di una alunna Conversano – Non lavoro nel mondo della scuola, lo vivo da genitore. Lavoro in un settore che sta garantendo la continuità operativa con gruppi alternati di presenze e smart working che consente il 100% della copertura. Ma per la scuola è diverso: a scuola i nostri figli imparano e crescono, incontrandosi. Le scuole (mentre molti italiani erano impegnati a favorire il contagio non potendo evitare di andare in vacanza fuori regione o all’estero, e non sapendo divertirsi se non in discoteche super affollate), hanno cominciato a giugno a comunicare i dati degli ... Continua a leggere »

Di lockdown, politica e altre sciocchezze

Dino Ridolfi

“Fa male pensare che mentre la gente moriva qualcuno ha pensato bene di dire che i convogli miltari che trasportavano le salme di Bergamo erano finti” Il 2020, con molta probabilità, sarà un anno che difficilmente dimenticheremo vista la situazione di emergenza sanitaria che stiamo vivendo. Il numero dei contagiati che questa estate ci aveva fatto ben sperare da un po’ di settimane è in costante, se non esponenziale, aumento facendo ritornare tutta la popolazione nell’ angoscia dei primi mesi di quest’ anno. Il nostro premier, ed il governo con lui, sta invitando tutti noi ad assumere comportamenti responsabili per ... Continua a leggere »

Il diritto di vegliare i defunti e il dovere di rispettare le regole

Dino Ridolfi

Il regolamento di polizia mortuaria non viene aggiornato dal 1996 Conversano – In un articolo comparso un pò di tempo fa sulla “Gazzetta del Mezzogiorno”, veniva presentata la nostra città come un luogo ostile a chi volesse vegliare i propri defunti all’interno delle chiese. Il giornalista si  faceva  portavoce della confraternita della Passione e dell’Associazione Forza Consumatori che contestavano al comune di Conversano e alla Regione Puglia di aver messo in atto il regolamento regionale 8/2015 (18 marzo 2015) con il quale venivano dichiarate  inadeguate le chiese  dal punto di vista igienico sanitario. Successivamente a tale provvedimento,  la  Rettoria della ... Continua a leggere »

Rino Liegi: “Mi auguro che al di là delle schermaglie elettorali il dialogo con il PD continui”

Rino Liegi

L’intervento di Rino Liegi, ex consigliere comunale e assessore alla Cultura negli anni ’90 Conversano – Non scrivevo per un giornale da tantissimo tempo. Confesso di essermi illuso che la politica nella nostra città avesse imboccato la strada giusta per restituire a Conversano l’antico ruolo di guida nel sud est barese. Purtroppo così non è. Troppe cose sono accadute e troppi episodi di trasformismo di ritorno ne hanno condizionato e frenato la corsa. Non credo sia utile soffermarsi su quanto accaduto, ogni cittadino ha potuto rendersi conto che tali episodi hanno gettato la nostra città nelle mani di un commissario ... Continua a leggere »

Candida De Toma: “Forse ci credono allocchi”

La prof.ssa Candida De Toma

L’intervento della docente di Storia dell’Arte candidata alle elezioni comunali con Conversano Bene Comune Conversano – Quando  un candidato sindaco  sceglie come titolo di  uno spot  elettorale “Politiche TURISTICHE E CULTURALI” ovvero quando il “turistiche” è anteposto al “culturali”, si comprende immediatamente  che ad esprimersi è una visione liberista dove vengono prima le leggi del mercato e dove il senso profondo ed il valore formativo della cultura non sono nemmeno menzionati, in realtà diventa lecito il sospetto, ben più grave, che il primario valore della cultura, quello civico e civile, non siano nemmeno contemplati. Abbiamo levate alte le nostre voci ... Continua a leggere »

L’intervento di Ciccio Magistà, nuovo segretario del PSI di Conversano

Il nuovo segretario del PSI di Conversano, l'avv. Ciccio Magistà

Eletto all’unanimità dalla sezione di corso Umberto Sabato 7 dicembre u.s., nella sede della sez. del PSI di Conversano intitolata a G. Di Vagno, in  Corso Umberto, le compagne,  i compagni e  numerosi simpatizzanti, hanno deciso, per acclamazione di nominare il sottoscritto Segretario cittadino della sez. di Conversano del P.S.I.. Ringrazio tutti coloro che hanno creduto nella mia figura come rappresentante e custode di una lunga e importante storia. Una storia fatta di valori importanti e profondi come i diritti, il lavoro, le libertà.  Oggi il PSI con l’approvazione del nuovo simbolo intende riappropriarsi di una idea. Una idea tanto ... Continua a leggere »

Rino Liegi “l’idea di dedicare un monumento al martire Di Vagno mi trova assolutamente d’accordo”

Rino Liegi, ex assessore socialista

Continua il dibattito sul monumento al martire Di Vagno. Dopo Rotunno e Mastroleo l’intervento di Rino Liegi Conversano – L’idea di costruire un monumento al martire Di Vagno, rilanciata da Gianluigi Rotunno mi trova assolutamente d’accordo. E’ vero, non è certamente un’idea nuova, anzi  tante volte è stata lanciata, abbandonata e poi ripresa, ma mai concretamente realizzata. Infatti, a volte per farsi pubblicità, a volte con spirito e animo sincero, la volontà di dedicare un monumento al politico storicamente più rappresentativo e forse amato della nostra città ha più volte pervaso gli ambienti politici di Conversano e l’animo dei socialisti ... Continua a leggere »

Mastroleo: “Se sorgesse un movimento per il monumento a Di Vagno avrebbe il sostegno della fondazione”

Gianvito Mastroleo,  Presidente della Fondazione Di Vagno

Sulla proposta di Gian Luigi Rotunno per la realizzazione del monumento al martire Di Vagno, l’intervento dell’avv. Mastroleo Conversano – L’aspirazione del popolo della Puglia di un Monumento a Giuseppe Di Vagno, caduto a Mola di Bari per mano fascista il 1921, si manifestò già all’indomani del delitto e in pieno regime: infatti, nel 1922 ad iniziativa del Partito Socialista si costituì a Bari un “Comitato per il Monumento a Di Vagno” la cui sede fu devastata dai fascisti ormai in delirio per la  conquista del potere: lo testimonia Giacomo Matteotti nel suo “Un anno di dominazione fascista” pubblicato nel ... Continua a leggere »

More than words, ciao Nicola

Nicola Tamboia

More than words is all you have to do to make it real Then you wouldn’t have to say that you love me ‘Cause I’d already know Negli anni 90 non c’erano social network, cellulari ed altri strumenti in grado di creare comunità virtuali. C’erano comunità vive che ruotavano intorno alle persone, gruppi eterogenei di persone che si incontravano senza appuntamento, senza motivi particolari ma solo ed esclusivamente per la voglia e la gioia di stare insieme. In via Mucedola a Conversano per anni i marciapiedi brulicavano di persone, giovani e adolescenti che con profonda e viva gioia di stare ... Continua a leggere »

Pasquale Loiacono: “Su valori condivisi bisogna superare gli steccati”

Pasquale Loiacono

Il candidato sindaco cita i valori sui quali è basata la sua proposta politica alla città di Pasquale Loiacono Il lavoro svolto in questi mesi, attraverso l’ascolto dei cittadini e le iniziative pubbliche di approfondimento, ha delineato i punti fondamentali del nostro programma che rimane un cantiere aperto pur avendo dei capisaldi ben definiti. Ritengo di poter essere soddisfatto del metodo che abbiamo utilizzato e che vede un protagonismo attivo di tutti per la costruzione di un’idea di sviluppo della nostra città. C’è la consapevolezza che la nostra Conversano ha bisogno di vivere  bene e di guardare al domani lasciandosi ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!