Ultime notizie

Archivio per il tag: amministrazione comunale

Abbonati ai Feed

Quale futuro per la balconata “Alberto Giannetta” di piazza XX Settembre? Si attende un bando promosso dall’amministrazione comunale

La balconata "Alberto Giannetta" di piazza XX settembre

Uno dei luoghi più suggestivi del centro storico da poco intitolato all’ex sindaco di Conversano privo ancora di destinazione Conversano – Adesso che la balconata di piazza XX Settembre è agibile (da qualche mese intitolata ad Alberto Giannetta, indimenticabile sindaco di Conversano alla fine degli anni ’50 e nel 1988) tutti attendono la destinazione per renderla sempre più attrattiva. Nel 2019 la balconata è stata oggetto di un finanziamento del Gal per la sua ristrutturazione; tale intervento ha previsto la realizzazione di una rampa per l’accessibilità alla balconata. Un’opera che si attendeva da decenni e che, finalmente, ha reso quello ... Continua a leggere »

Auguri di buona Pasqua a quelli che non rinchiudono le persone in due categorie: buoni e cattivi

Buona Pasqua

Buona Pasqua all’amministrazione comunale e all’opposizione Auguri di buona Pasqua ai cattolici. Auguri di buona Pasqua ai non cattolici. Auguri di buona Pasqua a quelli che non rinchiudono le persone in due categorie: buoni e cattivi. Auguri di buona Pasqua ai russi ignari della guerra che ha scatenato il loro presidente. Auguri di buona Pasqua agli ucraini ignari dell’aggressione ai russi del Donbass. Auguri di buona Pasqua a chi pur essendo a favore del riarmo ucraino non è un atlantista anticostituzionale. Auguri a chi vede delle ragioni nell’aggressione russa e non è per questo filo Putin. Auguri di buona Pasqua ... Continua a leggere »

“Conversano città capofila del distretto sociosanitario senza hub vaccinale”, le opposizioni denunciano l’immobilismo della ASL e il silenzio dell’amministrazione comunale

Il Campo Pineta adibito a punto vaccinale nella primavera scorsa

I cittadini e i più anziani costretti a raggiungere altre località fino a Mola di Bari, Polignano, Alberobello e perfino Terlizzi per la terza dose.  L’intervento delle opposizioni e del presidente della Commissione Sanità Maurizio Galiano Conversano - Un caso più unico che raro quello di Conversano, città capoluogo del distretto sociosanitario (Conversano, Monopoli e Polignano a Mare) a cui la ASL BA non ha riconosciuto la dignità di sede di un hub vaccinale. E nemmeno di un punto vaccinale. Eppure nella prima fase della primavera scorsa c’è stata un’attività del centro vaccinale del Campo Pineta, presidiato da tanti consiglieri comunali tutti ... Continua a leggere »

Sarà Roberto Berardi il nuovo assessore all’Urbanistica, in Consiglio entra Giuseppe Fanelli

Roberto Berardi

La decisione presa due giorni fa, nelle prossime ore si attende il decreto firmato dal sindaco Conversano – Chi lascia lo scranno di consigliere comunale per andare ad occupare quello di assessore si sottopone sempre al rischio di ritrovarsi fuori dai giochi. E’ successo in passato, è successo recentemente all’ex assessore Vito Cerri che per svolgere il suo ruolo di membro del governo fu costretto, per legge, ad abbandonare la sua carica di consigliere eletto. Ma sicuramente Berardi conosce il rischio che corre ed evidentemente è certo della buona riuscita della sua nuova esperienza di governo. Sarà lui a ricoprire ... Continua a leggere »

Manifesti affissi in città e polemiche in Consiglio sulla mancata costituzione di parte civile del Comune in un procedimento contro chi inquina

Rifiuti abbandonati

Seduta del Consiglio Comunale animata dalla reazione della maggioranza al manifesto affisso in città dalle opposizioni Conversano – Il fatto. Il Comune di Conversano, tramite un atto della sua giunta alla quale è risultato assente il vice sindaco Cerri per motivi personali, decide di non costituirsi parte civile in un procedimento contro alcuni cittadini resisi responsabili di abbandono di rifiuti in luoghi non adatti. Decide di farlo riservandosi comunque l’azione di risarcimento in sede civile. Gli avvocati difensori di questi cittadini risultano essere due consigliere comunali: Catiana Sportelli e Daniela Martino. I consiglieri  delle opposizioni (Damiani, Matarrese, P. Loiacono, Galiano, ... Continua a leggere »

Quark: “Basta bugie! E’ l’amministrazione a non volersi occupare di crisi economica ed emergenza lavoro”

Nicolò Galluzzi, responsabile ufficio politico del movimento Quark

Il movimento politico risponde alle accuse di essere fuori dalla realtà e rilancia sui temi del lavoro Conversano – Non si è spenta l’eco dell’ultimo Consiglio Comunale. Questa volta il movimento politico Quark, con un post su facebook, cerca di rimettere in fila i fatti accusando l’amministrazione comunale di “capovolgimento della realtà“. La maggioranza che regge l’amministrazione comunale, durante la discussione in Consiglio della cittadinanza onoraria a Patrick Zaki e delle misure per la sicurezza dei cittadini, aveva più volte sostenuto che queste erano “perdite di tempo” e lo sottraevano a ben altri problemi. In verità il movimento Quark, e ... Continua a leggere »

Scene inguardabili grazie agli sporcaccioni che lanciano rifiuti per strada

Rifiuti abbandonati sulla rampa che immette via Turi sulla circonvallazione per Rutigliano

Uno degli esempi di discarica è la rampa che immette via Turi sulla circonvallazione per Rutigliano Conversano – I più si chiedono cosa fare per interrompere il solito ritornello di chi si indigna per l’abbandono di rifiuti sul ciglio delle strade di entrata (e uscita) dal paese. Le scene come quella riportata sulla foto pubblicata da Oggiconversano è solo una delle tante che ci è stata segnalata da un cittadino. Su queste vicende si scontrano sempre due scuole di pensiero, l’una  che dà addosso alle amministrazioni comunali di turno, l’altra che dà la responsabilità agli sporcaccioni. In questa doppia lettura ... Continua a leggere »

Gianvito Vitto: “Le risorse del Recovery Fund impongono all’amministrazione comunale una urgente programmazione”

Gianvito Vitto, ex assessore ai Lavori Pubblici

Nell’intervento dell’ex assessore ai Lavori Pubblici e segretario politico del movimento ‘Conversano Futura’ sottolineata la necessità di una programmazione in attesa delle risorse economiche che ricadranno sui comuni Conversano – I dieci punti proposti dall’Anci relativamente al recovery fund impongono alle amministrazioni comunali un’importante riflessione sull’utilizzo dei fondi di cui si potrà disporre. È chiaro come il recovery plan inciderà sul futuro dei comuni italiani e sarebbe il caso di cominciare a parlare di programmazione anche nell’ambito dell’amministrazione del nostro comune. La proposta dell’Anci ha come punto cardine la strategia nella gestione dei fondi affinché siano consentiti finanziamenti diretti e ... Continua a leggere »

Per i socialisti di Conversano “la sicurezza dei cittadini non è nell’agenda dell’amministrazione comunale”

Alessandro Iacovazzi segretario del PSI di Conversano

Auspicata la presenza notturna dei presidi delle Forze dell’Ordine Conversano – Preoccupazione del Partito Socialista di Conversano per i “fenomeni criminali” delle ultime settimane. La sezione del PSI, attraverso un comunicato, sottolinea l’importanza di un presidio delle Forze dell’Ordine nelle ore notturne perché “non si può delegare la sicurezza ad un esiguo numero di pattuglie provenienti da altri comuni o, addirittura, alla vigilanza privata“. La proposta dei socialisti è di istituire un Osservatorio della Legalità di cui facciano parte tutte le categorie della città”. IL COMUNICATO DELLA SEZIONE DEL PSI DI CONVERSANO “Guardiamo con attenzione alle ultime iniziative dell’Amministrazione Comunale ... Continua a leggere »

Auto in fiamme, come è organizzato il controllo della città nelle notti senza regole e in balia di delinquenti?

L'auto andata a fuoco in via Putignano

Venerdì notte o per essere più precisi, sabato mattina tre auto sono state incendiate a Conversano. Il nostro sindaco ha subito definito il gesto come atto vandalico, come se fosse naturale per un gruppo di vandali girare tranquillamente per le strade di Conversano in ore non consentite visto che è in vigore il coprifuoco. Vandali che oltre ad incendiare le auto hanno messo a repentaglio la vita di nostri concittadini, che in quelle ore molto probabilmente dormivano o comunque erano in casa, perché gli incendi sono avvenuti in aree centrali di Conversano. Non sono un esperto di criminalità ma se  ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!