Ultime notizie

Archivi dell'autore: Gian Luigi Rotunno

Si deve all’intuizione del dott. Donatello Mastropasqua l’individuazione del primo caso in Puglia di “vaiolo delle scimmie” con diagnosi su lesione

Il dermatologo conversanese Donatello Mastropasqua

Il paziente trentaseienne del dermatologo conversanese è a casa in isolamento ed è seguito dal Policlinico Conversano – “Non nego che professionalmente per me è un momento importante; a volte alcune cose sembrano tanto lontane ma sono, invece, molto più vicine di quanto si possa immaginare“. Il dott. Donatello Mastropasqua, dermatologo e venereologo, 45 anni di Conversano è il medico che ha diagnosticato il primo caso in Puglia di Monkeypox Virus, comunemente chiamato “Vaiolo delle scimmie“. Da quando, ventiquattro ore fa, ha ricevuto la conferma della sua diagnosi dai laboratori del Policlinico è stato cercato dai media e da chi voleva ... Continua a leggere »

Quark: il Comune si convenzioni con l’Ispettorato contro il lavoro nero

Gianmarco Lorusso

L’intervento e le proposte del segretario generale di Quark Gianmarco Lorusso in occasione del primo maggio di Gianmarco Lorusso Conversano – Come l’anno scorso, anche quest’anno noi di QUARK abbiamo scelto di dare dignità al tema del lavoro nel dibattito pubblico e politico, convinte e convinti della necessità di confrontarsi come comunità cittadina e dell’urgenza di mettere in campo azioni concrete, mirate e trasversali: se è vero che la competenza delle amministrazioni comunali è limitata in materia di lavoro e più nello specifico di politiche attive del lavoro, siamo fermamente convinti che, proprio per la sua natura di istituzione così ... Continua a leggere »

Non c’è bisogno di governare per crescere insieme a tutta la città. L’esempio della mostra a cielo aperto “Indifferenze”

Una delle quindici foto posizionate sul percorso

Perché è importante tornare a coltivare l’ambizione, senza che questa diventi arroganza. Il progetto della mostra “Indifferenze” di Fabio Bucciarelli, inaugurata due giorni fa alla presenza dell’autore e del presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico ha fatto tornare, dopo anni in cui si è fatto ricorso solo ad iniziative limitate alla fruizione locale e il più delle volte effimere, all’ambizione di vedere proiettato il proprio territorio in una dimensione nazionale e internazionale. La presenza della terza carica dello Stato ha suggellato l’ambizione della Fondazione di Comunità d’Arti di fare un salto di qualità nell’investimento culturale, di risorse e di ... Continua a leggere »

Giannetta, Bolognino, Gentile, D’Accolti, L’Abbate, De Bellis, Prunella e Laforgia. Intitolate strade, piazze e immobili

Alberto Giannetta, ex sindaco e presidente della squadra di calcio mentre premia Angelo Sciddurlo, gloria e vanto del calcio conversanese

Su proposta dell’assessore alla toponomastica Roberto Berardi la giunta ha approvato la delibera di indirizzo Conversano – “Un atto fortemente voluto dall’amministrazione che va al di là dei colori politici. A spiegarlo è l’assessore all’Urbanistica con delega alla toponomastica Roberto Berardi -  Un dovuto riconoscimento ai nostri concittadini che per cause diverse lasciano un ricordo alla propria comunità e che per questo meritano di essere commemorati nel tempo. È un percorso che ho intrapreso e che voglio proseguire per legare sempre di più alla città i nomi di coloro che sono stati protagonisti della storia recente e passata”. Se è ... Continua a leggere »

Mancata intitolazione del II circolo al giudice Paolo Borsellino, la vergogna continua

Paolo Borsellino

Il Consiglio di Istituto chiamato a deliberare sull’intitolazione a Paolo Borsellino del II circolo didattico Conversano – Non sappiamo quali siano i veri motivi per cui l’intitolazione del II circolo didattico a Paolo Borsellino continui a trovare ostacoli o, peggio ancora, disinteresse da parte di chi dovrebbe e potrebbe concludere questa querelle con la decisione finale. Una città democratica quale è sempre stata Conversano, con le sue scuole sempre all’avanguardia per spirito di iniziativa e sinergia con l’intero territorio, non riesce a venire a capo di qualcosa per la quel il termine “vergogna” è solo il primo che viene in ... Continua a leggere »

Apostrofi di troppo e la città finisce su “Striscia la Notizia”

Manifesto Ucraina

Ci sono mille motivi per non essere d’accordo e confutare l’azione dell’amministrazione comunale. Ma che la questione dell’apostrofo di troppo, inserito sul manifesto che l’amministrazione ha fatto affiggere per comunicare le misure a favore del popolo ucraino, possa diventare un caso nazionale addirittura ripreso dalla trasmissione “Striscia la notizia“, a me sembra il segno dei tempi. Qualcuno non ha un cavolo da fare! E così anziché sorridere come si farebbe per un errore in un tema scritto da ragazzi distratti, si scatena l’indignazione e l’ilarità. La prima mi sembra esagerata, la seconda ci può stare ma tutto dovrebbe finire con ... Continua a leggere »

Conversano Città della Cultura: sconfitta o vittoria?

La torre cilindrica del 
Castello di Conversano

E’ di una settimana fa la notizia dell’esclusione di Conversano dalle dieci finaliste che si contenderanno il titolo di Città Italiana della Cultura 2024. Non c’è Conversano ma c’è l’altra città pugliese, Mesagne, con il suo dossier “Umana Meraviglia“. E’ inutile girare intorno al problema, la delusione è forte per tutti perché, a parte coloro che non sono mai contenti di nulla, in molti ci avevano creduto. Almeno quella parte di città, poca purtroppo, che si era mostrata interessata e aveva capito l’importanza dell’opportunità che ci si presentava. Le competizioni, si sa, prevedono vittoriosi e vinti. Noi siamo i vinti, ... Continua a leggere »

Il 2021 si chiude con la peggiore delle fotografie possibili, evviva il 2022

Fila in via Guglielmi in occasione della prima giornata (30 dicembre) per le vaccinazioni dei minori dai 5 agli 11 anni

E’ successo tutto in pochi minuti, dalla comunicazione istituzionale arrivata direttamente dal Municipio che parlava di aumento esponenziale dei casi di cittadini positivi al covid, quasi raddoppiati in un solo giorno, a foto e messaggi che ci giungevano da via Guglielmi dove centinaia tra bambini e genitori erano in fila affidando al caso la disposizione e l’assembramento. Nessuno aveva pensato a quell’affluenza, e a nessuno era venuto in mente che questi veri e propri “open day” per minori vanno organizzati con un minimo di cura e giudizio. In un momento in cui la variante Omicron non sta perdonando, ogni occasione ... Continua a leggere »

Pasquale Coletta non c’è più, una vita spesa per inseguire un ideale

Pasquale Coletta

Si è spento a 79 anni l’ex segretario del PCI e PDS ed ex consigliere comunale di Conversano Conversano – Una vita spesa per inseguire un ideale, quello dell’eguaglianza e dei diritti. Un’attenzione particolare per i lavoratori più umili, per i disoccupati per i quali era sempre pronto a scendere in piazza per rivendicare attenzione, per le cause giuste. Pasquale Coletta si è spento a 79 anni, dopo un periodo di sofferenza mitigata dalle cure di una famiglia così vicina quanto consapevole del ruolo e della funzione che Pasquale aveva avuto nella vita pubblica della città, sia politicamente che sindacalmente, ... Continua a leggere »

Quattro anni al responsabile della morte di Davide D’Accolti. Il papà: “…è verità processuale che l’imputato ha ucciso Davide”

Davide Gaetano D'Accolti

Pubblicata la sentenza in appello, aumentata la pena di quattro mesi rispetto al primo grado di giudizio Conversano – E’ sempre molto difficile capire se dopo una sentenza della Corte d’Appello, che parzialmente ripara quella che era sembrata un’ingiustizia vera e propria, ci si possa sentire soddisfatti. E il pensiero della famiglia di Davide D’Accolti, ucciso da un automobilista sotto gli effetti di droga e alcol che percorreva la stessa strada in direzione contraria a quella di marcia mentre viaggiava sulla statale 16 in una tragica nottata di febbraio di cinque anni fa, è racchiuso in alcune parole a caldo ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!