Ultime notizie

Archivi dell'autore: Dino Ridolfi

Chiesta la riapertura delle due vasche di contrada Martucci. Pasquale Loiacono: “Perché chiedere la riapertura delle vasche se il piano regionale dei rifiuti prevede la chiusura delle discariche nel 2025?”

Pasquale Loiacono

Intervista al presidente della commissione speciale Ambiente del Comune di Conversano che lamenta il silenzio della città di Conversano In questi giorni nuove nuvole si addensano sul cielo di Conversano e non per motivi meteorologici. Progetto gestione A.t.o. Ba5, l’impresa che gestisce gli impianti di biostabilizzazione e le due vasche in contrada Martucci, ha chiesto alla Regione Puglia di rimettere in funzione le due vasche di soccorso e servizio site in contrada Martucci. Pasquale Loiacono, presidente della commissione ambiente di Conversano, ha subito manifestato il suo malumore con un post su Facebook dove si chiedeva:”Perché il territorio di Conversano e Mola deve continuare ... Continua a leggere »

Ghali: “I raid israeliani stanno uccidendo i futuri poeti, chirurghi, politici…”. Dopo Sanremo parole importanti e polemiche

Il cantautore Ghali

Conversano – “Quando il poeta indica la luna lo stolto guarda il dito”. Questa frase rappresenta molto bene il periodo che stiamo vivendo con l’ennesimo attacco del potente di turno all’artista. Dopo le performance di Ghali e Dargen D’amico a Sanremo, la classe dirigenziale italiana invece di discutere sulle denunce fatte dai due cantanti ha cominciato a criticarne le parole. Giornalisti, politici e talk tutti dedicati all’argomento “libertà di espressione” dopo che l’ambasciatore di Israele ha criticato l’utilizzo della parola genocidio da parte di Ghali. Per spiegare le sue posizioni Ghali ha detto che in questo momento i raid israeliani stanno uccidendo i futuri poeti, ... Continua a leggere »

Renato Curci, autore e attore da anni residente a Conversano: “Interpreto Paolo Finoglio, mi emoziona raccontare l’atto creativo del pittore”

Renato Curci

Si racconta a Oggiconversano.it un artista poliedrico prossimo a partire in Senegal per un progetto teatrale Domenica 4 febbraio presso la Pinacoteca di Conversano andrà in scena “Alla corte delle vanità”: un racconto teatralizzato da Lino De Venuto, che vedrà come attori lo stesso De Venuto insieme a Renato Curci e Rosamaria Pepe. Abbiamo incontrato Renato Curci (autore, attore e comico, nato a Bari e residente a Conversano) per parlare di quest’opera che lo vede protagonista. Ci ha raccontato dei suoi esordi, del ruolo che oggi ha l’attore e dei suoi progetti futuri; abbiamo provato a mettere al centro della ... Continua a leggere »

Presentato il cortometraggio animato “Tales of Conversano”, la produzione del festival Imaginaria

tales_of_conversano-1

La presentazione del lavoro della regista portoghese Mariana Ferreira è avvenuta nella sala giunta del Comune di Conversano. Annunciate le date della prossima edizione del festival, dal 18 al 23 agosto Conversano – Giovedì 25 gennaio il direttore del festival Imaginaria Luigi Iovane, con la sua collaboratrice Beatrice Mazzone, ha presentato presso la sala giunta del comune di Conversano, alla presenza degli amministratori comunali, il cortometraggio animato:” Tales of Conversano” della regista portoghese Mariana Ferreira, presente in collegamento video. La particolarità di questo cortometraggio è l’ambientazione; infatti la città di Conversano fa da sfondo alla storia. La stessa regista, prima di realizzare il lavoro, ha ... Continua a leggere »

Torna l’aviaria in Puglia, questa volta il focolaio è in Salento

Influenza aviaria

L’intervista ai dirigenti veterinari all’Istituto Zooprofilattico di Puglia e Basilicata che confermano il focolaio di influenza aviaria ad alta patogenicità Dopo due anni di assenza si è ripresentato il problema dell’influenza aviaria in Puglia. Questa volta ad essere colpita è stata la zona del Salento, il caso precedente interessava la provincia di Foggia. Non appena avuta la conferma dal centro di referenza nazionale, l’IZS delle Venezie, la Regione Puglia ha organizzato una task force con il Servizio Sanitario nazionale e l’IZS di Puglia e Basilicata. Per capire cosa sta accadendo attualmente in Puglia e sulle eventuali misure che dobbiamo adottare abbiamo intervistato la dottoressa ... Continua a leggere »

L’olimpionico Maurizio Damilano per la consegna della Bandiera Azzurra a Conversano “città del cammino e della corsa”

Maurizio Damilano, marciatore italiano, campione olimpico a Mosca 1980 e due volte campione mondiale della 20 km

Riconoscimento alla strada del “Boschetto” grazie all’impegno di Avis in Corsa. Alla cerimonia parteciperà anche il vincitore della maratona di New York Giacomo Leone Conversno – Il tratto di strada che parte dal boschetto e arriva alla Madonna della Stella, passando davanti la chiesa di San Lorenzo, da sempre è stata utilizzata dai conversanesi che hanno la passione della corsa (o della maratona) per allenarsi. Ma è anche stata percorsa da chi  voleva semplicemente farsi una passeggiata per le nostre campagne. Oggi questo tratto di strada, grazie all’impegno di AVIS in Corsa, è diventato un percorso riconosciuto dalla FIDAL che ... Continua a leggere »

Femminicidi, il sogno ci porta a vivere su Marte mentre la realtà ci spedisce nelle caverne

Giulia Cecchettin

Non abbiamo fatto in tempo a metabolizzare la brutale aggressione a Dory Colavitto da parte del suo ex compagno che l’omicidio di Giulia Cecchettin ci ha sbattuto in faccia una terribile realtà: SIAMO IN EMERGENZA. L’uomo, inteso come maschio, sta avendo una regressione antropologica e, ormai da tempo,  risolve i problemi con le proprie compagne come facevano i nostri progenitori uccidendo brutalmente. L’omicidio, già condannabile, é associato alla crudeltà. Basta leggere il numero di coltellate che ha subito la povera Giulia rea di essere, agli occhi del suo ex ragazzo, una persona brillante e soprattutto pronta a laurearsi prima di ... Continua a leggere »

“Non si parla più, non si discute più, non si approfondisce più” e se evochi la funzione della scuola ti dicono che ormai è un’azienda

Dino Ridolfi

I telegiornali o la maggior parte dei talk show politici ci bombardano continuamente con notizie “fast food”. In base a queste notizie noi utenti siamo sottoposti continuamente a fare delle scelte simili a quelle che la maggior parte di noi a subito quando eravamo bambini e ti chiedevano: vuoi più bene alla mamma o al papà? Oggi non ci chiedono più a chi vogliamo bene ma continuano ad imporci delle scelte del tipo: ha ragione la destra o la sinistra? Sei filopalestinese o filoisraeliano? Filorusso o filoucraino? Sei per Messi o per Ronaldo? La società ci vuole così schierati con una fazione o con un’altra e ... Continua a leggere »

Contrada Martucci, il parere dei cittadini sul futuro della discarica che sembra non interessare più l’intera popolazione

Impianto di biostabilizzazione di contrada Martucci

Maria Giovanni Sabatelli, Klisi Mirashi, Tina Pace, Giuseppe Valerio e Giusi Bello hanno risposto alle domande di Oggiconversano.it Le  nostre domande sulla situazione del sito di contrada Martucci, hanno riguardato i tecnici, uomini della chiesa e delle istituzioni. Le opinioni “scientifiche” espresse dai primi e l’attenzione dei lettori di Oggiconversano.it per le loro delucidazioni, hanno dimostrata che sul tema c’è ancora “fame di conoscenza”.  La determinazione delle parole pronunciate da don Felice Di Palma, invece, ha dimostrato quanto la passione e la schiettezza rappresentino ancora un valore essenziale per la difesa del territorio. Per stimolare e continuare un dibattito serio e più ... Continua a leggere »

Pasquale Loiacono su contrada Martucci: “Si preferisce continuare ad indagare, analizzare, legiferare, omettendo verità troppo scomode…”

Pasquale Loiacono

L’intervista al presidente della commissione Ambiente del Comune di Conversano. La pericolosa situazione dei lotti I e III a causa della mancata post gestione Conversano – Pasquale Loiacono da tempo segue con grande attenzione le vicende legate al sito Martucci. L’ha fatto da consigliere comunale dal 1995 al 1999, da assessore comunale all’Ambiente dal 2008 al 2010 (quando si dimise da assessore proprio in polemica con il sindaco Lovascio sulle scelte riguardanti la discarica), l’ha fatto da sindaco dal 2018 al 2020. E lo sta facendo dal 2020 nella sua nuova veste di presidente della commissione speciale ambiente del Comune ... Continua a leggere »