Ultime notizie

Archivio per il tag: rifiuti

Abbonati ai Feed

La città di Conversano nella “sporchizia” ai tempi di Dechirico

Sacchetti di rifiuti lasciati in Piazza Castello

Le contraddizioni sociali creano conflitti e scontri. Ovunque ma non da noi. Per gli scontri meglio così, ma la mancanza di conflitti sociali è una grave patologia. Se gli scontri li lasciamo a rivalità tra bande che tra un incendio di un’auto e l’altra, preferibilmente di notte, si sbrigano le faccende a modo loro creando il mondo parallelo e timori tra i cittadini, il conflitto sociale è pari a zero. Chi blatera e inveisce su facebook esaurisce la propria rabbia al momento del post ma non è disposto a scendere in piazza o a dedicare una parte del proprio tempo ... Continua a leggere »

La Tari aumenta e la raccolta differenziata diminuisce. Autoconvocata assemblea cittadina per l’8 luglio

Rifiuti

I dati dei primi mesi dell’anno evidenziano un calo nel mese di maggio di 5 punti rispetto al marzo 2016 Conversano – E come se non bastasse il caos dei rifiuti abbandonati per strada e vicino gli asili, si è aggiunta la notizia di un calo della percentuale della raccolta differenziata nel mese di aprile e maggio 2016. Si torna mestamente sotto il 60% (le tabelle nell’allegato a questo articolo) che per una città che è dotata, purtroppo solo sulla carta e con un’incidenza notevole per le tasche dei cittadini, di un servizio di raccolta porta a porta significa veramente ... Continua a leggere »

Caos rifiuti: i cittadini pagano, l’umido non viene raccolto e il sindaco parla della festa della Madonna del Carmine

Rifiuti

Un’altra giornata caotica per la raccolta porta a porta tra via della Vittoria e via Bari Conversano – Abiamo ricevuto cinque telefonate nel giro di un’ora, in redazione, di cittadine che lamentavano la mancata raccolta dell’umido nella giornata di ieri: “Abbiamo come sempre lasciato le pattumelle piene di umido di prima mattina e alle 13,00 le abbiamo riportate in casa in quanto nessuno era passato a ritirarle. Con questo caldo saremo costrette a tenerci l’umido altri due giorni. Ma cosa paghiamo a fare questo servizio? Ma nessuno si vergogna per ciò che sta accadendo? Siamo veramente sconcertati. Fate qualcosa!” Abbiamo ... Continua a leggere »

Ci risiamo, lago di Sassano nel totale degrado

lago 2016 1

Panchine mangiate dalle erbacce, rifiuti non raccolti…un “film” già visto lo scorso anno Conversano – Vittima della non programmazione, della sbadataggine, della scarsa attenzione per il luogo naturalistico, il lago di Sassano, a distanza di un anno, si ritrova nel più completo degrado. Già lo scorso anno, giugno 2015, molti cittadini segnalarono lo stato di abbandono del luogo: erbacce che coprivano le panchine, cestini dei rifiuti stracolmi rendevano la sosta con i bambini poco naturalistica e molto diseducativa. Da queste stesse colonne si denunciò lo stato su descritto e fu grazie all’iniziativa di alcune ragazze e ragazzi di Conversano, visto ... Continua a leggere »

Rifiuti e ristoro ambientale: lunedì 13 luglio Consiglio Comunale in Piazza XX Settembre

gestione_rifiuti_emergenza_citta_palermo

Su richiesta delle opposizioni la conferenza dei capigruppo delibera sul Consiglio all’aperto Conversano – Il 29 giugno scorso i consiglieri delle opposizioni Bientinesi, Damiani, D’Alessandro, Gentile, Magistà e Rotunno presentarono,  durante la seduta del Consiglio convocato per discutere di alcuni debiti fuori bilancio, la richiesta di un Consiglio Comunale monotematico urgente per discutere di questo ordine del giorno: “Valutazioni e determinazioni sullo stato dell’arte del servizio raccolta rifiuti e differenziata nel Comune di Conversano. Esigibilità delle somme rivenienti dal ristoro ambientale eliminate nel corso dell’approvazione del consuntivo 2014“. La conferenza dei capigruppo, convocata per ieri 7 luglio e alla quale ... Continua a leggere »

Ultim’ora: il Ministero dell’Ambiente si costituisce parte civile e i sindaci di Conversano e Mola chiedono 100 milioni di euro per risarcimento danni

Tribunale

Diretta. Il GUP di Bari si è espresso. La prossima udienza il 16 febbraio Ore 10,40. E’ la novità della giornata: anche il Ministero dell’Ambiente ha chiesto di costiturisi parte civile nel procedimento. Oltre al Ministero dell’Ambiente anche la Regione Puglia, la Città Metropolitana e i comuni di Polignano a Mare, Triggiano, Acquaviva delle Fonti, Adelfia, Valenzano e Bitonto, oltre naturalmente a Conversano e Mola di Bari. Il collegio di difesa degli undici indagati (Rocco Lombardi, Carmine Carella, Angelo Vito Antonio Procaccio, Giancarlo Florio, Francesco Bitetto, Antonio De Risi, Romano Donno, Antonio Albanese, Saverio Misceo ed Enrico Tatò) ha chiesto di ... Continua a leggere »

Rifiuti a Conversano: anche i cassonetti dicono le bugie

I due cassonetti di via Diaz come si presentavano ieri domenica 4 gennaio 2015 alle 22,00

Continua la saga delle omissioni nell’espletamento del servizio Conversano – “Solo chi si gira dall’altro lato non li vede“. E’ il laconico giudizio di un signore che in via Diaz ci ha mostrato tutto il suo disappunto facendoci notare come due cassonetti sono lì posizionati a raccogliere rifiuti della zona e di zone diverse. Uno dei tanti paradossi di questo discutibilissimo servizio di raccolta rifiuti. Eppure proprio sui cassonetti di via Diaz, nei pressi della Chiesa del Carmine, già dai primi giorni di dicembre scorso era apparsa la famosa scritta: “dal 15 dicembre non mi utilizzerai più“. Una scritta beffarda ... Continua a leggere »

“Tasse ai cittadini e sconti a pochi imprenditori parenti e amici”. La denuncia dei consiglieri dell’opposizione

Uno dei momenti iniziali del Consiglio Comunale del mese scorso che ha visto una partecipazione massiccia di cittadini

Continua il braccio di ferro tra le opposizioni e l’amministrazione comunale sulla gestione del servizio rifiuti e sulla TARI Conversano – Con una nota i consiglieri comunali dell’opposizione (Bientinesi, Damiani, D’Alessandro, Gentile, Magistà, Rotunno) tornano prepotentemente sulla questione della TARI e sul servizio di raccolta dei rifiuti. Lo fanno alla vigilia di un Consiglio Comunale convocato per giovedì 8 gennaio 2015, con inizio alle 15.00, dove gli stessi consiglieri hanno presentato proposta di modifica del regolamento per la TARI e una mozione per la quantificazione del servizio non erogato dalla Lombardi Ecologia. C’è da segnalare che nei giorni passati la ... Continua a leggere »

Rifiuti e amianto davanti la sede del deposito della Lombardi Ecologia

La minidiscarica a cielo aperto di via Castellana

La denuncia inascoltata del consigliere comunale Damiani (PD) Conversano – Da più di un mese, ad ogni seduta del Consiglio Comunale di Conversano, il consigliere del PD, Vito Damiani, denuncia al sindaco e all’assessore all’Ambiente Masi la presenza di rifiuti e pezzi di amianto che fanno da anticamera in via Castellana alla sede deposito della Lombardi Ecologia. Nonostante la reiterata denunicia del consigliere nulla è cambiato in più di un mese e quei rifiuti sono ancora lì senza che nessuno li abbia rimossi e senza che dal Comune di Conversano sia partita alcuna nota. Intanto Damiani ha promesso che continuerà ... Continua a leggere »

Il Comune parte civile contro Lombardi. Cosa succederà per il servizio rifiuti?

Martucci2

Dopo mesi torneranno a riunirsi le commissioni consiliari di Conversano e Mola Conversano – Nei giorni scorsi si è tenuta la riunione della II commissione consiliare di Conversano a cui ha partecipato l’avv. Chiusolo, legale per i comuni di Conversano e Mola di Bari per la questione del sequestro delle vasche di soccorso in contrada Martucci. La commissione, richiesta per mesi in Consiglio Comunale dalle opposizioni, è servita per definire i passi del Comune di Conversano circa l’annosa questione dell’incidente probatorio in contrada Martucci. L’avv. Chiusolo ha affermato che in questo momento del procedimento il comune può costituirsi parte civile ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!