Ultime notizie

Archivio per il tag: rifiuti

Abbonati ai Feed

Consiglio Comunale, maggioranza e opposizione parlino senza confusione di ruoli. Conviene alla città!

DUC Conversano, al via la fase di formazione e animazione per i commercianti.2

Ci sono numerosi modi per governare i lavori di un Consiglio Comunale. Uno è quello delle prove di forza della maggioranza forte dei propri numeri, un altro è quello di una condivisione preventiva di alcuni punti fondamentali per la città che di solito potrebbero riscontrare il consenso di tutti, nonostante potrebbero bastare i numeri della sola maggioranza. E’ una questione di scelte sulle quali è utile soffermarsi. Nel Consiglio Comunale di Conversano aleggia, da qualche tempo, un’impronta leghista da parte di alcuni suoi esponenti dell’opposizione. Abbiamo ascoltato dichiarazioni molto esplicite da parte di un consigliere in particolare: “Io sono contrario ... Continua a leggere »

SPQC, Sono Porci Questi Conversanesi

La foto pubblicata dal sindaco Loiacono dei rifiuti abbandonati sotto il portone della sua abitazione

Da conversanese che è spesso fuori città, la prima cosa che noto quando torno a Conversano è la sporcizia, perfino sui bordi delle strade di accesso alla città, quelle che danno il “benvenuto” e dovrebbero avere assoluta priorità nella pulizia e nel decoro. Sporcizia che in città esisteva da prima che Pasquale Loiacono fosse eletto sindaco. Ma i conversanesi mi dicono: “E’ vero Antonio, ma oggi è peggio di prima” e questo pure è vero, e ne so il motivo: il commissario prefettizio, rispettando quanto previsto dal bando Aro, ha firmato qualche mese prima dell’insediamento della nuova amministrazione, il contratto ... Continua a leggere »

Sotto sequestro il centro per la differenziata di via Cozze inaugurato solo qualche mese fa

L'area messa sotto sequestro dai Carabinieri in via Cozze

Dopo diverse segnalazioni di cittadini scatta il sequestro ad opera dei Carabinieri Ultim’ora: Venerdì 12 gennaio 2018. Il centro di raccolta (il locale adibito) non risulta essere compreso all’interno dell’area posta sotto sequestro. Invece è confermata l’area sequestrata adiacente i locali. Ed è confermata l’assenza di servizi igienici per i lavoratori. Conversano – Si era subito capito che quel centro per la raccolta differenziata inaugurato dall’ex sindaco Lovascio solo qualche mese fa, sarebbe durato molto poco. Era balzato agli occhi di tutti che si trattava di un centro, finanziato dalla Regione Puglia, privo dei servizi fondamentali. E così, dopo solo ... Continua a leggere »

Tornano in Consiglio le “incompiute” dell’amministrazione Lovascio: dal mancato spostamento dell’antenna Telecom all’ex Gil

L'immobile dell'ex Gil prima della ristrutturazione

Convocato il Consiglio Comunale per martedì 19 settembre alle 16,00 Conversano – Oggi 19 settembre 2017 alle 16,00 è previsto il Consiglio Comunale per la discussione su argomenti fondamentali per lo sviluppo della città. Si tratta di cinque mozioni presentate dai consigflieri comunali Loiacono Magistà Gentile e Rotunno: 1) lo stato di attuazione del PIRP con conseguente mancato spostamento dell’antenna Telecom le cui risorse erano nelle casse comunali; 2) lo stato di abbandono dell’ex Gil, ristrutturata con fondi regionali e non ancora data in gestione per la casa famiglia per disabili e centro diurno, nonostante sia stata già inaugurata mesi ... Continua a leggere »

Sciopero dei netturbini venerdì 9 giugno per stipendi e norme di sicurezza

Rifiuti

In accordo con CGIL e FIADEL torna a farsi sentire la voce dei lavoratori Conversano – Con largo preavviso e con l’assenso della Prefettura di Bari, è stato indetto uno sciopero dei lavoratori addetti all’igiene pubblica e alla raccolta dei rifiuti per venerdì 9 giugno. Essendo giornata di mercato settimanale, tre operatori garantiranno il servizio di pulizia nell’area mercatale. Per il resto, invece, lo sciopero sarà totale. I ritardi continui nell’erogazione degli stipendi e le scarse norme di sicurezza, oltre alle più volte lamentate condizioni degli spogliatoi riservati agli operatori nella sede del centro di via Castellana, visitato nei giorni ... Continua a leggere »

G7 a Conversano. Dal Comune si avverte: “chiudete bene i sacchetti dei rifiuti”

Il Ministro dell'Economia Padoan e consorte

Un avviso sollecita gli abitanti a conferire rifiuti al fine di “promuovere il centro storico” Conversano – Dal suo sito online il sindaco Lovascio fa sapere che è iniziato il conto alla rovescia per l’appuntamento con il G7. Le consorti e i consorti dei ministri dell’Economia del G7 faranno capolino a Conversano per un giro sul Castello e presso la bellissima chiesa di San Cosma. “Gentili residenti, venerdì 12 maggio 2017 in occasione degli incontri internazionali del G7 una delegazione ci onorerà con una visita a Conversano e una breve passeggiata nel centro storico. Al fine di promuovere al meglio ... Continua a leggere »

Il Ministero dell’Economia indaga sul Comune di Conversano

Giuseppe Lovascio, sindaco di Conversano

Il Ragioniere Generale dello Stato dispone un’ispezione Conversano – La notizia è arrivata defilata. A comunicarla è stato il sindaco Lovascio che, tra una comunicazione e l’altra ad inizio dei lavori del Consiglio Comunale del 4 maggio scorso, ha informato l’assise comunale della ispezione in corso disposta dal Ragioniere Generale dello Stato ai sensi dell’art. 60, comma 5 del D.L.vo n. 165/2001 e dell’art. 14, comma 1, lett. d), della L. n. 196/2009. Il sindaco, dimostrando sicurezza, ha anche aggiunto: “sono contento che ci sia questa ispezione“. Il consigliere Gian Luigi Rotunno ha chiesto al primo cittadino i motivi di ... Continua a leggere »

Quando la “testardaggine” di un cittadino sconfigge l’immobilismo dell’amministrazione comunale e l’inciviltà di alcuni

Giuseppe La Selva

C’è voluta l’abnegazione di Giuseppe La Selva per far sgombrare rifiuti e cassonetti da via Savonarola Conversano – E’ stato un week end molto intenso che ha visto la sfida lanciata agli incivili e all’amministrazione comunale da un cittadino, Giuseppe La Selva, al quale si sono aggiunti alcuni abitanti della zona di via Savonarola dove la presenza persistente di alcuni cassonetti ha trasformato la zona in una discarica a cielo aperto. Fenomeno causato sicuramente dall’inciviltà di numerosi cittadini ma soprattutto dall’inefficienza dell’amministrazione comunale che fa pagare ai cittadini una tassa per un servizio che comprende la presenza di ben tre ... Continua a leggere »

Via Castellana, dopo la pioggia i rifiuti galleggiano sull’acqua. Il consigliere Magistà all’attacco di Lovascio

Rifiuti in acqua in via Castellana

La pioggia torrenziale offre uno spettacolo indecente in un luogo da sempre a rischio Conversano – Anni fa fu il gesto immediato di un cittadino a salvare la vita di chi rimase imprigionato dalla violenza della pioggia. E più volte, nel tempo, si è assistito ad allagamenti vari a causa di una depressione presente in quel luogo. Una depressione come ce ne sono tante in città e vicino le quali sono sorte abitazioni che in qualche modo ne hanno condizionato la funzione. E a nulla sono valsi, nei decenni, gli interventi di trivellazione o cambio di pendenze per far meglio ... Continua a leggere »

Rifiuti e autoveicoli accolgono i visitatori della mostra di De Chirico nel Castello di Conversano

Così si presenta l'atrio da cui si accede al Castello di Conversano: auto parcheggiate e raccoglitori di rifiuti

Scene poco piacevoli all’ingresso della mostra Conversano – Che ci fosse una abissale differenza tra ciò che contiene il Castello di Conversano con la sua Pinacoteca e con il suo ineguagliabile patrimonio artistico e ciò che è invece la situazione a pochi metri da quelle mura, lo si era capito da troppo tempo. Ma che l’ingresso monumentale del Castello e della mostra di De Chirico dovesse raggiungere un grado di disordine e di incuria così elevato nessuno se lo sarebbe mai immaginato. Auto dei proprietari di alcune case del castello parcheggiate, interi bidoni della spazzatura anche colorati su un lato ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!