Ultime notizie

Archivio per il tag: Villa Garibaldi

Abbonati ai Feed

Rosa Grasso: “Come cambiare Conversano connettendo aree verdi e paesaggio. Le possibili soluzioni per Villa Garibaldi, Villa dei Caduti, piazza della Resistenza, parco Cimarrusti”

Rosa Grasso, Agronomo-Paesaggista, Specialista in “Parchi e Giardini”

Intervista a Rosa Grasso, Agronomo-Paesaggista e Specialista in “Parchi e Giardini”, sull’importanza della manutenzione del verde pubblico in città. Le idee per il futuro dei nostri parchi più importanti Conversano – L’importanza del verde pubblico e della sua cura è diventata fondamentale in tempi in cui il clima sta cambiando, a prescindere dal negazionismo e dai negazionisti. Le città vivono sempre più un rapporto simbiotico con quello che viene considerato il proprio polmone verde. La cura della vegetazione negli spazi pubblici, la necessità di chiedere l’apporto ai cittadini per rendere sempre più efficiente, l’esigenza di investimenti per la piantumazione di ... Continua a leggere »

La Madonna della Fonte il vescovo Favale e i bambini

Processione Madonna della Fonte del 29 maggio 2022

Una processione all’insegna della gioia di venerare la patrona della città Conversano – E’ tornata la processione solenne della Madonna della Fonte per le strade principali della città. Un ritorno tanto atteso dai cittadini e dalle autorità ecclesiastiche che hanno fatto di tutto per tornare a far rivivere momenti indelebili che riguardano sia l’aspetto religioso che quello della vita dell’intera comunità. La processione, dopo la messa in Cattedrale, si è avviata verso il largo Conciliazione, la villa Garibaldi, viale Adriatico, via Matteotti, piazza XX Settrembre, via Arringo, corso Domenico Morea. Un giro classico per una processione che, pur mantenendo intatti ... Continua a leggere »

“Non si calpesta un’opera d’arte”, polemiche sul tragitto della processione in Villa Garibaldi. Il presidente Galasso si difende

tappeto di fiori

Sui social si polemizza sul percorso del quadro della Madonna della Fonte Conversano – Sin dalla processione di venerdì 27 maggio si è notata la gioia dei cittadini di partecipare nuovamente alla processione della Madonna della Fonte dopo due lunghi anni, caratterizzati dal divieto di ogni manifestazione civile e religiosa. Gioia e felicità per una “forse” ritrovata normalità e per la possibilità, per tanti, di tornare a venerare processioni e riti religiosi. Il corteo di questa mattina, come da tradizione, prevede la partecipazione dei bambini e l’arrivo del quadro della protettrice in Villa Garibaldi. Il corteo ha percorso il viale ... Continua a leggere »

Il coro è unanime: “la città è sporca, non si fanno rispettare le regole e così non si può continuare”

L'habitat naturale di questo luogo del centro storico (Via Lipari-Via San Domenico). Alla bellezza dell'arco corrisponde l'indecoroso abbandono senza regole di rifiuti

Ormai non c’è alcun cittadino che non si lamenta della sporcizia nella quale la città di Conversano versa da qualche mese. Non che in passato fosse mai stato un modello di splendore, ma il livello raggiunto da qualche tempo è preoccupante per più ragioni. E a denunciare lo stato indecoroso in cui è ridotta la nostra Conversano sono anche i rappresentanti politici; da quelli delle opposizioni che hanno presentato un ordine del giorno che sarà discusso prossimamente, per finire a quelli della maggioranza che non nascondono sotto il tappeto una situazione ormai ingestibile. Dalla sporcizia in cui sono tenuti i ... Continua a leggere »

“Burattini al chiaro di luna”, il 10 e 13 luglio spettacoli per i bambini in piazza Sturzo e Villa Garibaldi

Burattini al chiaro di luna

Il progetto della storica associazione patrocinato dal Teatro Pubblico Pugliese e Regione Puglia Conversano – COMUNICATO STAMPA. Si chiama teatro dei burattini l’espressione culturale da proteggere. L’associazione “Burattini al chiaro di luna” lo sta facendo con il progetto “Custodiamo la cultura”, patrocinato dal Teatro Pubblico Pugliese e la Regione Puglia. La rassegna, che entra nel vivo con i prossimi appuntamenti, offre un calendario di occasioni per manifestare la propria volontà di “custodire” questo patrimonio culturale comune. L’invito è stato raccolto, tra gli altri, dal Comune di Conversano, dove si “aprirà” il palcoscenico il prossimo 10 luglio alle ore 20.30 in Piazza ... Continua a leggere »

Paolo Minafra: “Intendiamo riportare l’astronomia nelle piazze delle nostre città”

L'allestimento in villa Garibaldi nel luglio 2019 in occasione della ricorrenza del 50° anniversario dell'allunaggio dell'Apollo 11

La Società Astronomica Pugliese impegnata a riprendere l’attività con eventi simili a quello di Apollo 50th tenutosi a Conversano nel 2019 Conversano – Seguimmo per istinto le scie delle Comete come avanguardie di un altro sistema solare. No Time No Space – F. Battiato La Società Astronomica Pugliese SAP, in questo 2021 in cui l’auspicio di tutti è quello di tornare a costruire nuovamente eventi, ha avviato una nuova edizione del Premio Internazionale Federico II e i Poeti tra le Stelle. Il premio si rivolge alle produzioni artistiche, poetiche e narrative contenenti temi, esperienze, ispirazioni e soggetti riferibili all’astronomia e agli ... Continua a leggere »

“Il ferimento del bambino è un fatto di comunità. Non si può girare la testa dall’altra parte”

Viale alberato di Villa Garibaldi

di Chiara Candela Questo non è un fatto di cronaca, non è una cosa da sindaco, o meglio, non solo. Questa è una questione di comunità. Sappiamo tutti che realisticamente (poi qualcuno lo proclamera’ su qualche palco) non si può avere un vigile urbano, un carabiniere o un volontario civico in ogni angolo della città. E che non basta che i servizi sociali “abbiano in carico la famiglia”. Da genitori sappiamo bene che molti ragazzi e ragazze di 8, 10, 12 anni sapevano perfettamente che 2 ragazzini erano sempre in giro in largo di corte e dintorni con un coltellino ... Continua a leggere »

Conversano: Natale con installazioni, proiezioni, giostre e chiese illuminate

80000412_104711604354947_8880055367942275072_o

Previsti concerti e presepi artistici in mostra nella Chiesa di San Giuseppe. Il programma in allegato Conversano – Due i motivi caratterizzanti il Natale 2019 a Conversano: la spiritualità degli eventi attraverso una particolare illuminazione degli interni della chiesa dei Santi Medici (nella foto) accompagnata da proiezioni sulla torre cilindrica del Castello e sulla facciata della Cattedrale di quadri raffiguranti la Madonna della Purità e la Natività, la presenza di giostre su largo Castello e via D. Morea per la creazione del villaggio natalizio dedicato ai bambini. La manifestazione si è aperta sabato 7 dicembre con lo straordinario coro dei ... Continua a leggere »

Gestire è meglio che curare: villa Garibaldi, ex Gil, laghi, palazzetti dello sport, museo

Un particolare del Lago di Sassano, una delle doline facenti parte dell'Area Protetta

Di cattedrali nel deserto l’Italia è piena. Strutture realizzate e abbandonate a se stesse per anni. E la Città di Conversano non è da meno. L’ultima opera ristrutturata e riaperta al pubblico è Villa Garibaldi. Bella per molti, non molto per alcuni, significativa e piena di storia per tutti. Ridata alla fruizione pubblica il 10 agosto scorso, meno di un mese fa, la nostra villa pur avendo puntati addosso gli occhi del grande fratello (le telecamere) non è gestita e, all’orizzonte, non se ne vede la proposta. Quanto durerà quel luogo senza un’idea di gestione e di fruizione diversificata degli ... Continua a leggere »

Villa Garibaldi: la fretta di inaugurarla il 10 agosto è costata alle casse comunali ben 40mila euro

IMG_20170810_195921

Il finanziamento regionale era di 1 milione di euro Conversano – Rifare la storia amministrativa del finanziamento di un milione di euro per il rifacimento di Villa Garibaldi è impresa ardua dato che la storia inizia nel 2009. Ma ciò che è successo nei primi nove giorni del mese di agosto 2017 è tutto da raccontare e certifica una cosa: l’Amministrazione Comunale ha impegnato 40mila euro, oltre il milione di euro di finanziamento, da fondi propri. Tutti si chiedono il perchè. Dalla lettura di delibere di giunta, determine dirigenziali e corrispondenza viene fuori che i 40mila euro impegnati e stanziati ... Continua a leggere »