Ultime notizie

Archivio per il tag: Sandro Pertini

Abbonati ai Feed

Acquaviva, sarà riposta la targa intitolata a Di Vagno e che i fascisti fecero rimuovere

La locandina dell'evento di Acquaviva del 7 ottobre 2022

Intanto a Conversano non c’è alcuna targa a ricordo della visita del presidente della Repubblica Sergio Mattarella Conversano – C’è un’altra storia, quella non “ufficiale”, ignorata dai libri e dagli studiosi ma che tuttavia merita di essere raccontata. Merita di essere catalogata tra le “altre” storie la vicenda che, si racconta, sarebbe  accaduta ad Acquaviva delle Fonti nei giorni della Marcia su Roma (il 22 ottobre 1922). Prima di raccontarla, però, occorre fare un passo indietro di sei mesi. Era il marzo del 1922 quando, nel corso di una seduta infuocata, il consiglio comunale di Acquaviva decise di approvare l’intitolazione ... Continua a leggere »

Il presidente Sergio Mattarella a Conversano il 25 settembre per il centenario dell’uccisione del martire Giuseppe Di Vagno

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Sarebbe il terzo Presidente della Repubblica a visitare la città dopo Sandro Pertini e Giorgio Napolitano Conversano - La notizia circolava da giorni, forse da mesi. Questa mattina la Fondazione “G. Di Vagno” ha comunicato che il 25 settembre p.v. il presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà a Conversano per l’avvio delle manifestazioni del centenario dell’uccisione, per mano fascista, dell’on.le Giuseppe Di Vagno. Nel comunicato la Fondazione ha usato il condizionale “sarebbe confermata la presenza…” ma solo per cautela trattandosi comunque di notizia ormai certa. Un annuncio che la città attendeva, apprestandosi a celebrare un evento (IN ALLEGATO IN FONDO A ... Continua a leggere »

W la Festa della Liberazione dal nazifascismo, il nostro 25 aprile senza Rino Ranieri e Franco Liuzzi

Franco Liuzzi e Rino Ranieri

Oggiconversano vuole ricordare il 25 aprile 2021 con una lettera del partigiano Peppino Lorusso e un discorso di Sandro Pertini Conversano – Sarà una festa della Liberazione dal nazifascismo diversa, per la pandemia e le restrizioni, per le “pesanti assenze” di alcuni degli storici protagonisti di questa giornata che da settantasei anni è diventata l’inno alla libertà di chi seppe donarcela con il proprio sacrificio. Questo sarà un anno particolare per il 25 aprile a Conversano. Due tra coloro che storicamente lo hanno sempre rispettato e onorato ci hanno lasciati qualche giorno fa: Rino Ranieri e Franco Liuzzi. Due uomini ... Continua a leggere »

Mastroleo: “Se sorgesse un movimento per il monumento a Di Vagno avrebbe il sostegno della fondazione”

Gianvito Mastroleo,  Presidente della Fondazione Di Vagno

Sulla proposta di Gian Luigi Rotunno per la realizzazione del monumento al martire Di Vagno, l’intervento dell’avv. Mastroleo Conversano – L’aspirazione del popolo della Puglia di un Monumento a Giuseppe Di Vagno, caduto a Mola di Bari per mano fascista il 1921, si manifestò già all’indomani del delitto e in pieno regime: infatti, nel 1922 ad iniziativa del Partito Socialista si costituì a Bari un “Comitato per il Monumento a Di Vagno” la cui sede fu devastata dai fascisti ormai in delirio per la  conquista del potere: lo testimonia Giacomo Matteotti nel suo “Un anno di dominazione fascista” pubblicato nel ... Continua a leggere »

Sandro Pertini, per tutti sorrisi lacrime e reprimende indimenticabili

Sandro Pertini

Settimo presidente della Repubblica, il partigiano socialista savonese fu eletto l’otto luglio 1978 dalle camere riunite e con le rappresentanze regionali. Non fu una scelta  voluta dai maggiori partiti del tempo, l’intesa sotterranea la svolsero pochi deputati che indicarono Sandro Pertini (già presidente della camera dei deputati) candidato per ampie convergenze. Pertini aveva 82 anni, era un parlamentare ormai notabile del Partito socialista. Conosciuto per la sua vita degna dell’Eroe dei due mondi, attendeva sereno la comare secca  leggendo, passeggiando, fumando la pipa, frequentando teatri e trattorie. La moglie, 25 anni meno di lui, era una giornalista, collaborava a più testate del PSI, ... Continua a leggere »