Ultime notizie

Archivio per il tag: Chiara Candela

Abbonati ai Feed

Ghali: “I raid israeliani stanno uccidendo i futuri poeti, chirurghi, politici…”. Dopo Sanremo parole importanti e polemiche

Il cantautore Ghali

Conversano – “Quando il poeta indica la luna lo stolto guarda il dito”. Questa frase rappresenta molto bene il periodo che stiamo vivendo con l’ennesimo attacco del potente di turno all’artista. Dopo le performance di Ghali e Dargen D’amico a Sanremo, la classe dirigenziale italiana invece di discutere sulle denunce fatte dai due cantanti ha cominciato a criticarne le parole. Giornalisti, politici e talk tutti dedicati all’argomento “libertà di espressione” dopo che l’ambasciatore di Israele ha criticato l’utilizzo della parola genocidio da parte di Ghali. Per spiegare le sue posizioni Ghali ha detto che in questo momento i raid israeliani stanno uccidendo i futuri poeti, ... Continua a leggere »

Upte Conversano, parte il corso di attualità giornalistica diretto da Antonio Galizia. “La battaglia di Chiara” il tema del primo incontro

Antonio Galizia, giornalista

A pieno regime il lavoro dell’Università della terza età che oggi avvia uno dei più frequentati tra i suoi 25 corsi Conversano – Parte oggi il corso di attualità giornalistica dell’Università della terza età. Uno dei più frequentati tra i 25 corsi proposti dall’associazione presieduta da Giovanni Sibilia più attiva che mai e capace di offrire una offerta formativa variegata e di qualità. IL COMUNICATO STAMPA Martedì 17 ottobre, alle 18,30 nella sala convegni di San Benedetto, si terrà il primo appuntamento del corso di Attualità Giornalistica. Tema dell’incontro è la “Battaglia di Chiara“. Il giornalista Antonio Galizia ne parlerà con ... Continua a leggere »

Ripristino servizio ferroviario: sono 15mila le firme della petizione. Dalla società di gestione: “la linea per Bari sarà ripristinata tra giugno e settembre 2024″

ferrovie-del-sud-est

La petizione #mammahopersoiltreno promossa da Conversano Bene Comune, Quark, Neon e Cgil costringe l’amministratore delegato della società che gestisce il servizio a prendere impegni Conversano – Nemmeno gli stessi promotori della petizione pensavano di poter raggiungere questa cifra. La petizione #mammahopersoiltreno, promossa sulla piattaforma change.org dai movimenti “Conversano Bene Comune, Quark, Neon e Cgil, ha superato quota 15mila e sembra non fermarsi. Un risultato clamoroso che denota l’interesse delle comunità per un problema, quello del trasporto pubblico locale, molto più sentito di quanto possa sembrare. Il mancato servizio ferroviario che dura dal giugno 2019 ha prodotto danni irreversibili: tantissimi giovani non si ... Continua a leggere »

Chiara Candela: “Commossa e grata, dopo 3 mesi di (sovra)esposizione mediatica…”. La Regione Puglia approva l’istituzione del centro NeMo per pazienti con patologie neurodegenerative

Chiara Candela

Una delibera regionale considerata storica dalle associazioni. L’impegno della nostra concittadina risultato determinante per il provvedimento regionale Conversano – Chiara Candela non nasconde per niente la sua felicità nel momento in cui giunge da Bari la notizia dell’approvazione della delibera di giunta che stabilisce le fasi per la realizzazione del centro NeMo in Puglia: “E’ quello che mi sento di dire, commossa e grata, dopo 3 mesi di (sovra)esposizione mediatica, e dopo anni di istanze delle nostre associazioni…“. Un impegno costante, il suo, che nell’ultimo anno l’ha vista protagonista di interventi, sollecitazioni, organizzazione di incontri, coinvolgimento delle associazioni e dei decisori politici. ... Continua a leggere »

Una festa di compleanno si trasforma in iniziativa sulle necessità dei pazienti con Sla (sclerosi laterale amiotrofica)

Chiara Candela e Isabella Laura Simone

Consegnata da Chiara Candela la richiesta formale per la realizzazione del centro Nemo regionale per la presa in carico dei pazienti affetti da malattie neurodegenerative Conversano – Una festa di compleanno trasformata in occasione per sensibilizzare le istituzioni a dare risposte concrete, e non promesse ormai inutili, alle esigenze e bisogni dei pazienti affetti da malattie neurodegenerative. Giovanni Lacitignola, il festeggiato, ha inteso così dare “un senso al tempo” e con Chiara Candela che sta conducendo una battaglia sulla necessità per i malati di Sla (Sclerosi laterale amiotrofica) di avere a disposizione un centro regionale Nemo così come in altre ... Continua a leggere »

Supera le trentamila firme in tutta Europa la petizione promossa da Chiara Candela per l’utilizzo di un farmaco che rallenta gli effetti della SLA

Chiara Candela

Il farmaco AMX0035 per persone adulte affette da SLA, immesso in commercio con il marchio Relyvrio è già in uso negli Stati Uniti e Canada Conversano – La petizione promossa da Chiara Candela su change.org ha superato le trentamila firme arrivate da ogni parte d’Europa. “Salve a tutti, sono Chiara, ho 52 anni e una figlia. Lavoro in banca e sono sempre stata attiva in alcune realtà associative. Dopo i primi sintomi più lievi già nel 2018-19, molti dubbi e tantissime visite specialistiche, ho avuto diagnosi SLA a novembre 2021… da lì in poi è iniziata una vita nuova per me e per chi ... Continua a leggere »

Berlusconi nelle parole di esponenti politici e operatori della stampa di Conversano

Silvio Berlusconi

Le opinioni di Amedeo Creatore (Giovani Democratici) Raffaele Piemontese (già candidato sindaco nel 2002 per Forza Italia) Serena Perrone (Fratelli d’Italia) Chiara Candela (Conversano Bene Comune) Antonio Galizia (La Gazzetta del Mezzogiorno) Gian Luigi Rotunno (Oggiconversano.it) Conversano – Le voci che si rincorrevano da ore sono state confermate dalle agenzie che hanno battuto la notizia della morte di Silvio Berlusconi, ricoverato al San Raffaele di Milano, subito dopo le 9,30 di questa mattina, ora del decesso. Le condizioni di Berlusconi, 86 anni compiuti il 29 settembre scorso, si erano aggravate negli ultimi giorni a causa della sua malattia con la ... Continua a leggere »

“Se decidi di non abortire ti diamo cinque mila euro”. Bufera sulla decisione della giunta regionale costretta a ritirare la delibera

L'assessore regionale al welfare Rosa Barone (M5S)

Il provvedimento proposto dall’Assessora al welfare del M5S Rosa Barone. La dichiarazione della segretararia di Conversano Bene Comune Chiara Candela Conversano – “Cinquemila euro, tanto vale la vita di un discendente delle apule genti, tanto pensa la giunta regionale pugliese che basti a una donna (e a un uomo accanto a lei spero) per decidere di non abortire – dichiara la segretaria di Conversano Bene Comune Chiara Candela -  non una rete di servizi che le consentano di lavorare e insieme garantire il giusto accudimento a suo figlio nelle varie fasi di vita, non una scuola accessibile e accogliente nelle ... Continua a leggere »

Conversano Bene Comune: “Il Pd diventi partito di lotta alle disuguaglianze. Parteciperemo al voto al gazebo, Elly Schlein e Gianni Cuperlo le speranze per una svolta”

Gianni Cuperlo e Elly Schlein

Il movimento politico convinto della necessità per la sinistra di un partito democratico diverso e attento ai bisogni Conversano – Mentre si avvicina la data per il congresso del Partito Democratico con le procedure previste, a Conversano è il movimento politico Conversano Bene Comune ad esprimere, con una nota, la propria posizione. Il movimento, la cui segreteria è formata da Chiara Candela (segretaria) Dino Ridolfi Nico Borrelli Candida Detoma e Rino Liegi, auspica innanzitutto che il Pd si trasformi da partito di potere in partito di lotta “contro la povertà, contro la disoccupazione e per la dignità del lavoro, lotta contro le disuguaglianze, per ... Continua a leggere »

“Quo vadis rider”, in piazza Battisti per la presentazione del libro sui ciclofattorini e sul lavoro gestito dagli algoritmi

WhatsApp Image 2022-07-14 at 14.22.23

Gli organizzatori dell’incontro sono i movimenti Quark e Conversano Bene Comune, in collaborazione con la libreria Skribi Conversano – “Dedicato ai rider e alla loro lotta per la dignità“. E’ questo il pensiero che si legge nel libro dedicato alla categoria dei rider o ciclofattorini che durante la pandemia hanno svolto un vero e proprio servizio pubblico. Venerdì 15 luglio alle 19.00 in piazza Battisti a Conversano, sarà presentato “Quo vadis rider” (Futura editrice), curato da Maria Matilde Bidetti, Carlo de Marchis Gomez e Sergio Vacirca. L’iniziativa è stata organizzata dai movimenti “Conversano Bene Comune” e “Quark“, coordinati rispettivamente da Chiara ... Continua a leggere »