Ultime notizie

Archivi dell'autore: Annamaria Candela

Il mercato immobiliare a Conversano con sorprese: più difficile affittare che acquistare casa

Nicola Chiarella, consulente immobiliare

In città il costo medio è pari a € 1.280,00 al metro quadro mentre l’affitto per una casa di 50 metri quadri costa quasi € 500,00. La situazione in provincia e il “caso” Polignano a Mare”. Il parere del consulente immobiliare Nicola Chiarella Conversano -  La recentissima pubblicazione da parte del portale nazionale Immobiliare.it di dati sul mercato immobiliare italiano ci ha consentito di analizzare i dati della provincia di Bari e più specificamente del sud-est barese e delle città a maggiore attrattività turistica per verificare l’andamento sia dei prezzi medi di acquisto che dei prezzi medi di affitto. Le prime ... Continua a leggere »

Un anno senza Vito Bonasora. Un’intera comunità orfana del suo impegno

Vito Bonasora

Un anno fa la notizia della morte di Vito è deflagrata nel silenzio e nella lentezza delle nostre vite in lockdown, anche se da molto tempo la sua presenza era diventata assai discreta, per la necessità di dividersi tra la battaglia ingaggiata con la malattia che lo stava divorando, i suoi affetti più cari e le sue letture. E’ deflagrata nelle nostre vite, con l’incredulità che fosse davvero successo, con la rabbia di non poter neppure celebrare un rito collettivo di saluto, con il dolore di una perdita definitiva. Per molti tra noi Vito è stata una persona importante, travolgente, ... Continua a leggere »

In grave ritardo gli aiuti alimentari, Natale più duro per la povertà a Conversano

Buoni alimentari

Inspiegabilmente non ancora pubblicato il bando per i buoni alimentari. Le risorse ci sono Conversano – In questi giorni in cui molti di noi sono alle prese con la comprensione dell’ultimo dei DPCM , per capire quante persone potranno essere presenti per il loro pranzo di Natale, ma a Conversano ci saranno nuclei familiari che non riusciranno a mettere insieme il pranzo di Natale con quello di Santo Stefano, perché non riceveranno neppure il contributo economico per le spese alimentari. Eppure anche il Comune di Conversano, come tutti gli altri Comuni pugliesi e come tutti gli altri Comuni italiani ha ... Continua a leggere »

Conversano in emergenza economica, rimettere in moto la rete solidale e una delega alla concretezza

Con i provvedimenti connessi alle misure restrittive per frenare il contagio da COVID-19, anche in Puglia, zona arancione, e a Conversano, si ricomincia ad avvertire la morsa della emergenza economica nella popolazione e la fragilità economica per molte famiglie, che fin qui hanno potuto contate sui redditi di lavori precari, occasionali, intermittenti e qualche volta irregolari, dei settori produttivi oggi più penalizzati. E allora occorre far ripartire rapidamente la macchina degli aiuti, come peraltro tanti Comuni, anche in Puglia stanno già facendo: e faccio riferimento ad una macchina con un coordinamento centrale forte e autorevole, forte di risorse finanziarie umane ... Continua a leggere »

Pandemia, continuità assistenziale e servizi socioeducativi adesso più importanti che mai

L’importanza delle USCA (Unità Speciali di Continuità Assistenziale, gruppi formati da medici di famiglia e guardie mediche per l’assistenza delle persone affette da coronavirus direttamente nel loro domicilio) Conversano – Le preoccupazioni, la rabbia, la delusione e le proteste che in questi giorni e in queste ore vengono manifestate nei modi più diversi da pediatri, genitori, bambini e ragazzi, docenti, esercenti, amministratori locali, virologi professionisti e perfino virologi laureatisi al bar sotto casa, stanno facendo emergere con grande chiarezza i limiti e le carenze di alcune politiche pubbliche. Perché, come al solito (ma non dovrebbe essere così!) si scopre l’importanza di ... Continua a leggere »

La politica a Conversano: a geometrie variabili

Gentile in una foto con il candidato presidente del centrodestra alla Regione Puglia, Raffaele Fitto

È appena entrata nel vivo la campagna elettorale per le Amministrative del 20 e 21 settembre 2020 e già si presenta ricca di colpi scena, almeno agli occhi dei cittadini non coinvolti come “addetti ai lavori” nella formazione delle coalizioni e delle liste. Si, perché, a ben vedere niente di nuovo sotto il sole quando la neve si scioglie: restano visibili esattamente le contraddizioni e le pochezze che in molti ci aspettavamo. E in questo galeotti furono i social. Tante le trappole mediatiche in cui stanno cadendo alcuni candidati Sindaco e i loro gregari. Ha destato non poco scalpore, e ... Continua a leggere »

Contrordine dalla Regione: non arriveranno a Conversano i rifiuti dalla Calabria

Dopo un incontro tra il commissario Ager e i sindaci di Mola di Bari, Polignano a Mare, Rutigliano e in assenza del Comune di Conversano Conversano – Con la delibera (allegata a questo articolo)  n. 719 del 19 maggio 2020, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 81 del 5 giugno 2020 (come Oggiconversano aveva sempre sostenuto la delibera è stata approvata dalla giunta regionale il 19 maggio e non in altre date come da più parti si sosteneva per affibbiare responsabilità del mancato ricorso all’ex sindaco Pasquale Loiacono il quale fu costretto, invece, a lasciare la carica nel ... Continua a leggere »

Democrazia paritaria: la fase 2 della politica. La battaglia della doppia preferenza in Puglia

Anna Maria Candela

I cittadini pugliesi da molti anni votano con la doppia preferenza: hanno votato per le elezioni europee nel 2014 e nel 2019 sapendo che potevano esprimere più di una preferenza, a condizione che fossero per candidati di genere diverso; hanno votato per le elezioni amministrative, ad esempio a Conversano già nel 2013 e nel 2018, potendo esprimere due candidati al Consiglio Comunale, purché fossero una donna e un uomo. Lo ricordiamo: nel 2013 furono elette solo due consigliere, nel 2018 la maggioranza a sostegno di Pasquale Loiacono ha vantato la presenza di ben 5 consigliere su 16. E avremo la ... Continua a leggere »

Anna Maria Candela: “Non è andato tutto bene”

Anna Maria Candela

La dott.ssa Candela con un post su Facebook, commentato anche dall’ex Ministro Livia Turco, pone l’accento sull’assenza della sanità territoriale L’emergenza Covid-19 ha fatto emergere la grande valenza della sanità pubblica, le enormi risorse di professionalità e umanità su cui può contare, la capacità di operare in condizioni di grande emergenza continuando a sperimentare protocolli di cura e persino di estendere la dimensione in posti letto delle rianimazioni e delle terapie intensive. È grazie a questa Sanità pubblica che è stato possibile guarire molte più persone di quante ne sono decedute, e trovare protocolli di cura molto più che promettenti. Questo è ... Continua a leggere »

Non si metta in dubbio il Caffè Letterario, ma le condizioni per gestirlo

IL bancone bar del Caffè Letterario. (Foto Scaffaleweb)

L’intervento di Anna Maria Candela esponente di Art1 Mdp Conversano Conversano – Tanto silenzioso, opaco e strisciante è stato il lavoro fatto circa un anno fa per far nascere il Caffè Letterario nel Castello di Conversano, quanto rumoroso, pacchiano e stonato è il can-can che l’Associazione ARTES sta mettendo in piedi in questi giorni per sensibilizzare la comunità conversanese rispetto alla realtà del Caffè Letterario, e quanto imbarazzante è il silenzio degli ex amministratori di centrodestra di Conversano sulla medesima questione. Bene, credo che sia utile intervenire per mettere in chiaro alcuni punti su cui, credo volutamente, le voci dell’Associazione ... Continua a leggere »