Ultime notizie

Archivio per il tag: ARPA

Abbonati ai Feed

Discarica Martucci, Miccolis (PSI): “Basta con i preconcetti, dalla gestione dei rifiuti potremmo avere benefici”

Vincenzo Miccolis (PSI)

Convegno proposto dai socialisti di Conversano. Battibecco tra la segretaria della sezione Lovecchio e il presidente del comitato “Chiudiamo la discarica” Conversano – Si è tenuto venerdì scorso, presso la Sala convegni di San Benedetto, l’incontro organizzato dalla sezione del PSI di Conversano dal tema: “ Ambiente e Rifiuti”. All’appuntamento, moderato dalla segretaria del PSI di Conversano Valentina Lovecchio, sono intervenuti l’ing. Giuseppe Gravina, direttore dei servizi territoriali BA e BAT dell’ARPA attualmente in pensione, e l’avvocato penalista  Vincenzo Miccolis, esponente del PSI di Conversano. Lo scopo dell’incontro, così come ha affermato la segretaria nella sua introduzione, è stato quello di trovare ... Continua a leggere »

Discarica Martucci, partecipare ad una manifestazione per la sua chiusura? Don Felice Di Palma: “Perché no?

Don Felice Di Palma, arciprete di Conversano

L’arciprete di Conversano, dopo la famosa omelia di circa un anno fa, ribadisce la sua posizione sulla discarica Martucci e cita le encicliche di Papa Francesco Il suo “NO” alla discarica gridato con forza durante l’omelia di una messa  alcuni mesi fa è diventato iconico.  Dopo le analisi dell’ARPA, da cui si evidenzia un inquinamento della falda acquifera nell’area di contrada Martucci, la redazione di Oggiconversano.it ha incontrato Don Felice Di Palma, arciprete di Conversano. Don Felice, dopo aver letto le analisi Arpa effettuati nei pozzi della discarica, resta sempre del parere che la soluzione migliore sarebbe quella di chiuderla? ... Continua a leggere »

Fanizzi e Santamaria: “Le nuove analisi dell’Arpa confermano contrada Martucci come sito non idoneo per discariche”

Francesco Paolo Fanizzi (ordinario di chimica generale e inorganica presso l’Università del Salento) e Pietro Santamaria (ordinario del settore scientifico di orticoltura e floricoltura presso l’Università di Bari)

I due storici assessori all’Ambiente dei comuni di Conversano e Mola di Bari commentano i risultati resi noti dall’Arpa e confermano le proprie opinioni “storiche” Conversano – Dopo aver letto le analisi dell’ARPA sulle acque campionate nei pozzi della discarica di contrada Martucci, abbiamo chiesto un’opinione a Pietro Santamaria e Francesco Paolo  Fanizzi. Il prof. Pietro Santamaria, di Mola di Bari, ordinario del settore scientifico di orticoltura e floricoltura presso l’Università di Bari, e il prof. Francesco Paolo Fanizzi, di Conversano, ordinario di chimica generale e inorganica presso l’Università del Salento, hanno sostenuto ripetutamente l’inadeguatezza di contrada Martucci ad ospitare ... Continua a leggere »

Discarica Martucci: dalle analisi emerge la presenza di concentrazioni di azoto ammoniacale e tetracloroetilene da monitorare costantemente

Discarica in esercizio

Entro il 30 settembre l’amministrazione comunale dovrà consegnare alla Regione Puglia il report sulle attività di controllo e monitoraggio del sito di contrada Martucci Conversano – Nel periodo che va dal 12 al 15  giugno i tecnici dell’ARPA si sono recati presso la discarica di contrada Martucci per effettuare dei campionamenti di acque sotterranee per eseguire  delle analisi nell’ambito del programma di monitoraggio e caratterizzazione dell’Area Vasta della suddetta contrada. I prelievi delle acque sotteranee sono stati campionati da tre pozzi indicati con: PM1, PM2e PM3 bis. Il pozzo PM3 bis si trova a monte rispetto agli altri due pozzi ... Continua a leggere »

La Puglia ha le acque di balneazione più pulite d’Italia

Mare di Puglia

Il dato certificato dal monitoraggio condotto dal Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente Bari – La Puglia detiene un importante primato: le sue acque di balneazione sono risultate le più pulite d’Italia risultando “eccellenti”. A presentare il lavoro di monitoraggio svolto è stata l’ARPA (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente). IL COMUNICATO STAMPA DELL’ARPA  La Puglia è al primo posto in Italia tra le regioni costiere per qualità delle acque di balneazione risultate “eccellenti”, seguita da Toscana e Sardegna. È quanto emerge dal lavoro di controllo e monitoraggio condotto dal Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente (https://www.snpambiente.it/2021/07/21/oltre-32-mila-campioni-cosi-si-controlla-la-balneazione-in-italia/), la rete che coordina le varie Agenzie ... Continua a leggere »

Sequestrato il III lotto della discarica Martucci per la mancata raccolta di percolato e post gestione

193134396-cba82440-474c-40eb-ad29-32976856dd08

Il sequestro preventivo è stato disposto con decreto dal GIP dott.ssa Ilaria Casu Conversano – Con un decreto (allegato a questo articolo) depositato in cancelleria il 21 maggio scorso, a firma del GIP dott.ssa Ilaria Casu, è stato disposto il sequestro preventivo del III lotto della discarica ubicata in contrada Martucci. Un provvedimento conseguente a diffide e ordinanze dell’ex sindaco  Pasquale Loiacono che intimava alla curatela del fallimento Lombardi di adempiere alla post gestione e alla raccolta del percolato nel III lotto. La diffida e l’ordinanza vengono citate nel decreto del GIP. La diffida partita dal Comune di Conversano è ... Continua a leggere »

Legambiente Puglia: “mai fatte considerazioni sulle percentuali dei tumori nel territorio della discarica Martucci”

Il prof. Giorgio Assennato, direttore scientifico dell'ARPA

Con un comunicato del 24 ottobre, Legambiente Puglia interviene sulla diatriba che ha visto il direttore dell’ARPA, prof. Giorgio Assennato, confutare lo studio dei medici di base dei comuni di Polignano a Mare, Mola di Bari, Monopoli, Rutigliano, Conversano, Turi, Castellaneta e Noci Conversano – Continua a far discutere la divulgazione, da parte del circolo Abron Legambiente di Conversano, di dati allarmanti circa le percentuali di tumori nel territorio che comprende i comuni di Polignano a Mare, Mola di Bari, Monopoli, Rutigliano, Conversano, Turi, Castellaneta e Noci. Dati emersi da uno studio dei medici di base degli stessi comuni. Dopo la presa di distanza del ... Continua a leggere »