Ultime notizie

Archivio per il tag: PCI

Abbonati ai Feed

Pasquale Coletta non c’è più, una vita spesa per inseguire un ideale

Pasquale Coletta

Si è spento a 79 anni l’ex segretario del PCI e PDS ed ex consigliere comunale di Conversano Conversano – Una vita spesa per inseguire un ideale, quello dell’eguaglianza e dei diritti. Un’attenzione particolare per i lavoratori più umili, per i disoccupati per i quali era sempre pronto a scendere in piazza per rivendicare attenzione, per le cause giuste. Pasquale Coletta si è spento a 79 anni, dopo un periodo di sofferenza mitigata dalle cure di una famiglia così vicina quanto consapevole del ruolo e della funzione che Pasquale aveva avuto nella vita pubblica della città, sia politicamente che sindacalmente, ... Continua a leggere »

Rapimento di Aldo Moro. “Quel 16 marzo 1978 ero nel mio liceo a Roma alle prese con il compito di greco…”

Via Mario Fani a Roma subito dopo il rapimento dell'on.le Aldo Moro e la barbara uccisione dei cinque uomini della scorta ad opera delle Brigate Rosse. Era il 16 marzo 1978

 Il giorno del rapimento del Presidente della DC Aldo Moro nel ricordo di Ilaria La Gioia attualmente residente a Conversano Conversano – Era una mattina come tante. La primavera si approssimava e benché Roma la mia città, sia una metropoli, il profumo dei fiori lo si percepiva bene. Io dovevo andare a scuola perché avevo il compito in classe di greco e certo, con una giornata così non ne avevo molta voglia, ma dovevo. Iniziai a tradurre, sembrava abbastanza facile; infatti prima dello squillare della campanella, consegnai la mia traduzione. Chiesi all’insegnante di uscire per una pausa. I corridoi della ... Continua a leggere »

“Zia Giuseppina difese principalmente le donne dalle prevaricazioni dei datori di lavoro”

da sinistra: Giuseppina L'Abbate e Nicoletta L'Abbate

Dopo l’articolo della nostra Candida Detoma “Non so cosa pensasse zia Giuseppina della giornata della donna” l’intervento del dott. Nino D’Ambruoso Cara Candida, mio figlio Gabriele mi ha inviato sul telefonino il bell’articolo che tu, oggi, hai pubblicato, riguardante la zia Giuseppina e ti chiedi che cosa lei pensasse della “giornata della donna”. Premesso che la celebrazione dell’ 8 Marzo è stata istituita in Italia nel 1977, benchè la zia fosse già avanti negli anni, ricordo che quando le comunicai l’evento esclamò: “Era ora, finalmente il dovuto riconoscimento alle donne. Mi auguro che quanto sancito per iscritto venga attuato nella ... Continua a leggere »

“Non so cosa pensasse zia Giuseppina della Giornata della Donna”

Mimosa

Non so che cosa pensasse  “zia Giuseppina” della Giornata della Donna, non è mai capitato di parlarne con lei, lei che più volte ripeteva “Figlia mia, sposarmi? Mai, mai fare la serva di un uomo!” Veniva da una famiglia, non ricca, ma piuttosto agiata, il padre, Antonio, persona non comune, dalle vedute  molto ampie per la Conversano dei primi decenni del ‘900,  diede la possibilità a tutte le sue figlie (7) di studiare, quattro di loro diventarono maestre. Non fu mai donna di compromessi, ma di grande coraggio e schiettezza: la verità prima di tutto, insieme all’onestà, la verità senza ... Continua a leggere »

Martedì 23 febbraio alle 20,00 diretta facebook con Canfora, Laforgia e Candela: “Il senso della sinistra cent’anni dopo la nascita del PCI”

Da sinistra: l'avv. Michele Laforgia, il prof. Luciano Canfora, la dott.ssa Chiara Candela

L’incontro online organizzato da ‘Conversano Bene Comune’ e ‘La Giusta Causa’ Conversano – Il movimento politico ‘Conversano Bene Comune‘ e l’associazione ‘La Giusta Causa‘ hanno organizzato un incontro online per martedì 23 febbraio 2021 alle ore 20,00 in diretta facebook sulle pagine delle due organizzazioni. L’incontro “Il senso della sinistra cent’anni dopo la nascita del PCI” verte sulla discussione tra la dott.ssa Chiara Candela (segretario politico del movimento Conversano Bene Comune), l’avvocato Michele Laforgia (presidente dell’associazione La Giusta Causa) e il professore Emerito dell’Università di Bari Luciano Canfora, autore del libro “La Metamorfosi” (ed. Laterza, gennaio 2021) e filologo classico, storico, saggista e ... Continua a leggere »

Mastroleo sul centenario della nascita del PCI: ” C’è bisogno di uno spazio e si chiama in un solo modo: Socialismo”

Antonio Gramsci e Filippo Turati

Il 21 gennaio 1921 nasceva il Partito Comunista d’Italia con la famosa scissione di Livorno. L’intervento del presidente della Fondazione Di Vagno Bari – Sono successe tante cose in questi ultimi giorni, al netto di quello che ci ha riservato il Parlamento: dove più che un confronto sugli interessi dell’Italia è sembrato andare in scena un regolamento di conti fra due protagonisti della politica contemporanea e tra due forze figlie di operazioni di “taglia e cuci” (consumate sempre all’insaputa dei cittadini elettori e destinate per lo più a marcare il consenso); più che sui grandi temi sui quali l’Italia è ... Continua a leggere »

Con Luigi Giancola scompare una bandiera della sinistra e un tenero compagno di vita

Luigi Giancola

Bracciante agricolo, sindacalista prima con la CGIL e poi con la UIL Conversano – Luigi Giancola era tra quei compagni che ogni qualvolta vedeva un giovane avvicinarsi alla politica e al partito (PCI o PSI) si faceva avanti e ne incoraggiava impegno e dedizione. Tra coloro che viveva la lotta politica nel pieno della convinzione legata al suo lavoro: faceva il bracciante agricolo. Un bracciante agricolo che, una volta dismessi i vestiti del lavoro, passava all’abito e cravatta e faceva della signorilità la sua stessa cifra. Un profluvio di aneddoti, notizie, fatti, descrizione dei personaggi, conoscenza della nostra storia più ... Continua a leggere »

Non c’è più il prof. Mario Scisci, insegnante di Filosofia e politico

Il prof. Mario Scisci

Si è spento all’età di 70 anni Conversano – Era un piacere scambiare con lui opinioni sulla politica e sulla filosofia. Il prof. Mario Scisci, 70 anni, è stato un riferimento culturale della sinistra conversanese. Per due legislature consigliere comunale del PCI nel decennio 1970-1980, è stato un insegnante di storia e filosofia presso il liceo classico “Morea” di Conversano. Assiduo lettore di classici e saggi, aveva militato nel PCI ed aveva seguito l’evoluzione di quel partito. Dal 2008 aveva aderito al PD. Tutti lo ricordano come persona onesta, corretta e comunista “atipico” per le sue analisi molto personali e ... Continua a leggere »

Pietro Ingrao: una vita lunga un secolo

Pietro Ingrao

Il 30 marzo l’esponente storico della sinistra compie 100 anni di Piero D’Argento Pietro Ingrao compie 100 anni. Una vita lunga un secolo, che non basterebbe una biblioteca intera a raccontarla, tanto la biografia del vecchio dirigente comunista appare pervasa dalle vicende grandi e drammatiche che hanno segnato la storia del nostro Paese nel corso del Novecento. Dalla maturazione giovanile dell’antifascismo alla guerra di Liberazione, dalla nascita della Repubblica alla costruzione del più importante Partito Comunista dell’Occidente, dalla stagione del terrorismo fino alla svolta della Bolognina dell’89, e poi ancora fin quasi ai nostri giorni, nel gorgo dell’interminabile ricerca di ... Continua a leggere »