Ultime notizie

Archivio per il tag: elezioni regionali 2020

Abbonati ai Feed

“Accade tutto per una Regione”. Lo slogan di Ciccio Magistà candidato al Consiglio Regionale

Ciccio Magistà

Sarà candidato nella lista “Puglia Solidale e Verde” Conversano – L’avvocato Francesco Magistà (detto Ciccio) è stato chiamato dal suo partito (PSI) a candidarsi per un posto in Consiglio Regionale nella lista “Puglia Solidale e Verde“. Una decisione presa da tempo e che è stata ufficializzata nei giorni scorsi. Ciccio Magistà attualmente ricopre la carica di segretario politico del PSI di Conversano, è nel gruppo dirigente nazionale nel dipartimento del welfare e ha ricoperto la carica di assessore alla Cultura e al Welfare con il sindaco Pasquale Loiacono. Nel 2013 fu candidato sindaco. La dichiarazione di Ciccio Magistà Una Puglia ... Continua a leggere »

Gianni Volpe (M5S) e Bartolomeo Lofano (Forza Italia) si candidano alla Regione

Giovanni Volpe e Bartolomeo Lofano

I primi due conversanesi che  parteciperanno alla competizione elettorale del 20 e 21 settembre Conversano – Ormai ufficializzati i primi nomi di conversanesi che si candideranno alle prossime elezioni regionali. Il primo è Giovanni Volpe (M5S) che sosterrà la candidata alla presidenza del suo stesso movimento Antonella Laricchia. Il secondo è Bartolomeo Lofano, dentista, il quale parteciperà alla competizione elettorale nella lista di Forza Italia a sostegno del candidato presidente Raffaele Fitto. Volpe ha superato tempo fa le “regionarie” ottenendo il lasciapassare per la candidatura. In passato è stato candidato (2008) nella lista Conversano nel cuore a sostegno di Lovascio. Nel ... Continua a leggere »

Lovascio, il polpo (la città) e lo scoglio (il potere)

L'avv. Giuseppe Lovascio

L’avv. Lovascio torna da candidato sindaco. Nessuno lo aveva cacciato in quel settembre 2017 quando decise, di sua spontanea volontà, di dimettersi e consegnare la città al commissario adducendo questa motivazione: voglio fare il deputato. Tutti sanno come andò a finire: il suo mentore, Quagliariello, lo lasciò appiedato. E la città rimase orfana di un’amministrazione per il desiderio di una persona, il sindaco in quel caso, che aveva anteposto le sue aspirazioni al governo della città che era stato chiamato a guidare. Ciao ciao Conversano! Lovascio lasciò al suo erede più naturale lo scettro della ‘sua’ delusione. Gungolo divenne candidato ... Continua a leggere »

Democrazia paritaria: la fase 2 della politica. La battaglia della doppia preferenza in Puglia

Anna Maria Candela

I cittadini pugliesi da molti anni votano con la doppia preferenza: hanno votato per le elezioni europee nel 2014 e nel 2019 sapendo che potevano esprimere più di una preferenza, a condizione che fossero per candidati di genere diverso; hanno votato per le elezioni amministrative, ad esempio a Conversano già nel 2013 e nel 2018, potendo esprimere due candidati al Consiglio Comunale, purché fossero una donna e un uomo. Lo ricordiamo: nel 2013 furono elette solo due consigliere, nel 2018 la maggioranza a sostegno di Pasquale Loiacono ha vantato la presenza di ben 5 consigliere su 16. E avremo la ... Continua a leggere »