Ultime notizie
Polignano a Mare, lanciano cocaina in acqua per sfuggire ai controlli. Arrestati dai Carabinieri

Polignano a Mare, lanciano cocaina in acqua per sfuggire ai controlli. Arrestati dai Carabinieri

Rinvenuto l’involucro contenente 39 dosi di cocaina per un totale di 21 grammi

Polignano a Mare – IL COMUNICATO DEL COMANDO PROVINCIALE DEI CARABINIERI BARI

I Carabinieri della Stazione di Polignano a Mare hanno arrestato due individui in flagranza di reato per detenzione di fini di spaccio di stupefacenti. L’operazione è scattata in serata, nel corso di un servizio di osservazione predisposto dai Carabinieri nei pressi della centralissima via Tritone, al fine di riscontrare quanto segnalato circa la presenza di due individui che si aggiravano con fare sospetto. I militari, dopo aver avvistato i due soggetti a bordo di un’utilitaria bianca, hanno imposto l’alt per procedere al controllo. Mentre il conducente del mezzo, S.C., polignanese, 40enne, censurato, non opponeva resistenza, il passeggero scendeva immediatamente dall’auto e si dava alla fuga. Durante la fase dell’inseguimento riusciva a gettare in mare un involucro in cellophane finché, raggiunto, veniva definitivamente bloccato dagli operanti e identificato in L.U., 27enne di Bari, anch’egli censurato. Per il recupero del “pacco” occorreva l’intervento di una motovedetta della Guardia Costiera di Monopoli il cui personale, dopo un’accurata ricerca, riusciva a rinvenire l’involucro contenente 39 dosi di stupefacente tipo cocaina per un totale di 21 grammi.  Al termine delle formalità entrambi sono stati tratti in arresto e sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

680 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!