Ultime notizie

Archivio per il tag: palazzetto dello sport

Abbonati ai Feed

Conversano rimane senza hub vaccinale, a Polignano e Monopoli invece è previsto

Vax Day: prima vaccinata Puglia

Pubblicata la disposizione del Dipartimento di Prevenzione della ASL Ba. Nessun segnale dall’amministrazione comunale Conversano – Conversano non c’è nel piano degli hub vaccinali, i luoghi dove recarsi a vaccinarsi. Nel nostro distretto formato da Conversano (capofila), Polignano a Mare e Monopoli, solo la nostra città non avrà un hub. Oltre alla ovvia delusione dopo aver letto la disposizione della ASL BA (ALLEGATA IN FONDO A QUESTO ARTICOLO), è il caso che il Sindaco e l’amministrazione comunale spieghi ai cittadini di Conversano del perché di questa esclusione e intraprenda immediatamente un’iniziativa affinché si possa anche in città individuare un luogo ... Continua a leggere »

Furti d’auto, non se ne può più. I cittadini chiedono un presidio della Polizia di Stato

Furto d'auto

Continuano le denunce di cittadini vittime di furto della propria autovettura Conversano – L’ultima a denunciare il furto della propria auto è stata una giovane atleta a cui hanno hanno rubato una Cinquecento, mentre si allenava nel palazzetto. E’ solo l’ultimo degli episodi denunciati e che ha fatto emergere sui social una serie di segnalazioni. I furti d’auto nella nostra città sono ormai all’ordine del giorno e non si riesce a venire a capo di una situazione che è diventata ingestibile e fa il paio con quella che ormai è stata definita “la nottata dei fuochi” e che ha visto ... Continua a leggere »

Gestire è meglio che curare: villa Garibaldi, ex Gil, laghi, palazzetti dello sport, museo

Un particolare del Lago di Sassano, una delle doline facenti parte dell'Area Protetta

Di cattedrali nel deserto l’Italia è piena. Strutture realizzate e abbandonate a se stesse per anni. E la Città di Conversano non è da meno. L’ultima opera ristrutturata e riaperta al pubblico è Villa Garibaldi. Bella per molti, non molto per alcuni, significativa e piena di storia per tutti. Ridata alla fruizione pubblica il 10 agosto scorso, meno di un mese fa, la nostra villa pur avendo puntati addosso gli occhi del grande fratello (le telecamere) non è gestita e, all’orizzonte, non se ne vede la proposta. Quanto durerà quel luogo senza un’idea di gestione e di fruizione diversificata degli ... Continua a leggere »