Ultime notizie

Archivio per il tag: Antonio Decaro

Abbonati ai Feed

A Conversano vota il 42,56%, Decaro prende voti (4567) da destra e sinistra e fa volare il Partito Democratico al 53,18%

Antonio Decaro, neo europarlamentare del PD

In nessuna delle 23 sezioni si supera il 50% dei votanti Conversano – Due dati incontrovertibili nel voto dei conversanesi: la percentuale di votanti al di sotto del 50% (42,55%) e il risultato del Partito Democratico (53,18%) trascinato dall’effetto Decaro che ha portato sinistra, centro e destra a concentrare il proprio voto sull’ormai ex sindaco di Bari. Il PD ha ricevuto il 53,18% dei consensi contro il 19,88% del partito di Giorgia Meloni. Al PD hanno votato interi pezzi della maggioranza che sostiene il sindaco Lovascio, assessori e lo stesso primo cittadino. Ma il voto ai democratici è stato il ... Continua a leggere »

Tutti mettono il cappello su Decaro, la sfida del gruppo Abbruzzi-Berti-Moramarco al PD di Conversano

Da sinistra: Moramarco, Decaro, Berti

Continua la campagna elettorale a suon di foto, slogan e incontri pubblici e privati Conversano – A sei giorni dal voto per le elezioni europee, si vota sabato 8 giugno dalle 15.00 alle 23.00 e domenica 9 giugno dalle 7.00 alle 23.00, continua a far parlare il susseguirsi delle foto che immortalano il candidato del PD Antonio Decaro che si alterna ora con gli esponenti del PD locale, ora con consiglieri comunali della maggioranza Abbruzzi e Moramarco prima, Berti e Moramarco dopo. In un balletto che apparentemente non ha significati particolari ma che, ai più attenti, lancia messaggi abbastanza chiari: ... Continua a leggere »

Decaro a Conversano stretto tra Abbruzzi e Moramarco da una parte e il circolo del PD dall’altra

da sx: Abbruzzi, Decaro, Moramarco

In vista delle elezioni europee dell’8 e 9 giugno il candidato del PD in giro a caccia di consensi in città Conversano – Antonio Decaro, candidato alle elezioni europee dell’8 e 9 giugno nella lista del PD, non si vedeva in città da tempo. Almeno nella sede dei democratici in via Mazzini. Cosa che ha fatto domenica 26 maggio scorso, facendo visita alle 15.30 nella sede del circolo discutendo con coloro che, nonostante il giorno di festa della Madonna della Fonte, hanno voluto incontrarlo per strada. Infatti la breve riunione si è tenuta per strada con un Decaro in versione ... Continua a leggere »

Laforgia: “Entro la prima metà di marzo consultazione pubblica con regole certe per la scelta del candidato del centrosinistra”"

Da sinistra: Vito Leccese e Michele Laforgia

Svolta per la scelta del candidato del centrosinistra nella città capoluogo. Il M5S, Sinistra Italiana e Vendola confermano il sostegno al penalista con dichiarazioni ufficiali Bari – Svolta nella difficile situazione del centrosinistra di Bari che da mesi cerca di individuare il proprio candidato alla carica di sindaco. Dopo che il PD ha fatto passare tre mesi prima di designare, a maggioranza nel proprio partito, Vito Leccese, ieri sera è stato l’avvocato Michele Laforgia, sostenuto dalla Convenzione formata da partiti (Sinistra italiana, PSI, Italia Viva, +Europa, M5S) e associazioni, a sbloccare la situazione con un comunicato condiviso con i suoi sostenitori: ”Raccogliendo l’invito giunto, ... Continua a leggere »

Elezioni Bari 2024, Petruzzelli (PD) come nel 2014 richiude la sedia rossa e si ritira dalla corsa a sindaco attaccando il ceto politico

Pietro Petruzzelli, assessore all'Ambiente e allo Sport del Comune di Bari

In una conferenza stampa convocata nei pressi del Redentore, l’assessore all’Ambiente della giunta Decaro ne ha per tutti e anche per il suo partito Conversano – Già dal pomeriggio di ieri, non appena è circolata la nota di convocazione della conferenza stampa da parte dell’attuale assessore all’Ambiente di Bari Pietro Petruzzelli, i più ne erano certi: “Sicuramente annuncerà il suo ritiro dalla candidatura a sindaco della città“. Una pratica già vista nel 2014 quando l’attuale assessore girò tutta la città con una sedia rossa per mettersi all’ascolto dei cittadini. Bastò poco, anche allora, per convincerlo a ritirare la sua candidatura ... Continua a leggere »

Bari 2024: Lacarra cerca di fare sintesi nel PD, propone Leccese ed elogia Laforgia che continua il suo percorso

Da sinistra l'avvocato penalista Michele Laforgia e Marco Lacarra (deputato del PD)

Il deputato del PD in una conferenza stampa cerca di dare uno scossone al suo partito ancora impantanato alla ricerca di unità Bari – A rompere il ghiaccio è stato Marco Lacarra, deputato del Partito Democratico e fino a qualche ora fa uno dei possibili candidati alla carica di sindaco della città per il centrosinistra. Insieme ai suoi compagni di partito Pietro Petruzzelli e Paola Romano, rappresentava il terzetto dei famosi candidati “congelati” che avevano sospeso la propria disponibilità per azzerare una situazione che nel centrosinistra da mesi non si riesce a risolvere. Il tentativo dei tre e del loro ... Continua a leggere »

Bari, elezioni comunali 2024. Il sondaggio premia Michele Laforgia, il candidato sgradito ai dirigenti ma non al popolo del PD

Michele Laforgia, avvocato penalista e candidato a sindaco del Comune di Bari 2024

La rilevazione commissionata da LEDI SRL è stata effettuata dalla Winpoll nel periodo 30 nov – 4 dic 2023. L’analisi del sondaggio Bari – E’ tempo di sondaggi. E’ stato reso noto da “L’Edicola del Sud” quello commissionato dal suo editore (LEDI SRL) alla socità Winpoll. Un sondaggio che ha fatto emergere due dati fondamentali: la probabile vittoria del centrosinistra sul centrodestra e il gradimento dell’avv. Michele Laforgia come il candidato più solido, forte e gradito del centrosinistra. Nonostante il noto penalista di Bari non abbia alle spalle un partito, non abbia alcun ruolo politico o istituzionale e non abbia cominciato nessuna ... Continua a leggere »

Ripristino servizio ferroviario: sono 15mila le firme della petizione. Dalla società di gestione: “la linea per Bari sarà ripristinata tra giugno e settembre 2024″

ferrovie-del-sud-est

La petizione #mammahopersoiltreno promossa da Conversano Bene Comune, Quark, Neon e Cgil costringe l’amministratore delegato della società che gestisce il servizio a prendere impegni Conversano – Nemmeno gli stessi promotori della petizione pensavano di poter raggiungere questa cifra. La petizione #mammahopersoiltreno, promossa sulla piattaforma change.org dai movimenti “Conversano Bene Comune, Quark, Neon e Cgil, ha superato quota 15mila e sembra non fermarsi. Un risultato clamoroso che denota l’interesse delle comunità per un problema, quello del trasporto pubblico locale, molto più sentito di quanto possa sembrare. Il mancato servizio ferroviario che dura dal giugno 2019 ha prodotto danni irreversibili: tantissimi giovani non si ... Continua a leggere »

Il consigliere comunale Di Vagno lascia i “Germogli” e si iscrive al gruppo di Abbruzzi e Moramarco: “Non vuol essere un tradimento”

Il consigliere comunale Domenico Di Vagno eletto nella lista "Germogli" e migrato in "Conversano per tutti"

Movimenti all’interno della maggioranza che governa la città. La lista “Conversano per tutti” si rinforza e passa da due a tre consiglieri Conversano – Il consigliere Domenico Di Vagno, eletto nella lista “Germogli” organizzata nel 2020 dall’ex consigliere comunale Michele Lovascio, con una comunicazione al sindaco, giunta e consiglieri comunali annuncia il suo addio al gruppo “Germogli” (formato da se stesso in quanto unico consigliere eletto della lista che alle scorse amministrative sostenne l’attuale sindaco) e si iscrive al gruppo “Conversano per tutti“, formato dai consiglieri comunali Lorenzo Abbruzzi e Ciro Moramarco che in giunta esprimono l’assessore Dario Berti, tra l’altro segretario ... Continua a leggere »

Boccardi dal centrodestra a coordinatore della lista “Con” fondata da Emiliano. E il PD osserva immobile

Michele Boccardi (ex senatore del centrodestra) e Michele Emiliano (presidente della Regione Puglia)

Questa volta tocca a Michele Boccardi, noto imprenditore turistico di Turi ed ex senatore del centrodestra, che come d’incanto diventa, e non si sa con quale procedura o elezione democratica, coordinatore del movimento civico “Con“, fondato dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. La moda corrente è questa: “sei del centrodestra? Bene, vieni con noi e ti affidiamo subito un incarico. Se non da boiardo di stato almeno da coordinatore di un movimento civico“.  E il bello è che una larga parte di personale politico, scadente e a volte imbarazzante, accetta la lusinga e contribuisce a creare confusione in nome del ... Continua a leggere »