Ultime notizie

Cultura e spettacolo

Abbonati ai Feed

L’autoritratto di Paolo Finoglio torna nella “casa” del pittore

L'autoritratto di Paolo Finoglio

Recuperato all’asta dal Comune di Conversano per circa 25 mila euro dopo la segnalazione di un cittadino e di alcuni consiglieri comunali Conversano – L’autoritratto di Paolo Finoglio torna a casa. Nel Castello di Conversano dove Finoglio lavorò per anni e dove dette vita alle sue opere più importanti come il ciclo della Gerusalemme Liberata, espressa in dieci tele tutte sistemate nella Pinacoteca del Castello, i cui ambienti furono acquistati dal Comune di Conversano nel 1998 dall’allora sindaco Bonasora. Una cerimonia svoltasi domenica 23 ottobre presso la stessa Pinacoteca in una giornata segnata da un flusso di visitatori della mostra ... Continua a leggere »

ConTempo l’appuntamento di Coversano con l’arte

unnamed (2)-2-3

Si inaugura a Conversano la seconda edizione di “ConTempo”, performance d’arte contemporanea a cura di Valentina Iacovelli Tanti gli eventi che quest’anno caratterizzeranno l’estate pugliese, e più nello specifico della provincia di Bari. Non manca certo l’attrattiva per i turisti che sono, secondo le stime, sempre in forte crescita. Complice non solo la buona offerta ricettiva, ma soprattutto l’offerta culturale che viene diffusa tra un evento e l’altro su tutto il territorio. Questo perché la Puglia non è solo mare e belle spiagge organizzate di tutto punto, ma è soprattutto servizi in forte crescita, offerte che fanno la differenza. Cultura, ... Continua a leggere »

Chi ha organizzato la mostra su De Chirico? Sulla stampa opinioni contrastanti

Le Muse Inquietanti di Giorgio De Chirico

Sembrerebbe che il Comune di Conversano non sia tra gli organizzatori Conversano – Mentre cresce l’attesa per l’inaugurazione della mostra su De Chirico che, stando a quanto viene dichiarato sulla stampa regionale dagli organizzatori, prevede la presenza di quaranta olio su tela e dieci litografie, cresce di pari passo la confusione sull’organizzazione della mostra. Sul quotidiano La Repubblica del 21 giugno si parla della mostra “promossa dal Comune, che andrà in scena nell’ambito del festival Il Libro possibile diretto da Rossella Santoro, proponendo una selezione di cinquanta opere tra dipinti e litografie…“. Stando a questo articolo, quindi, sarebbe il Comune ... Continua a leggere »

Mostra di De Chirico affidata all’associazione Artes di Castellana. Ignorate imprese e fondazioni di Conversano

Le Muse Inquietanti di Giorgio De Chirico

Dal 10 luglio parte la rassegna che si protrarrà fino a novembre Conversano – Stando alle dichiarazioni del sindaco Giuseppe Lovascio, fatte durante l’ultimo Consiglio Comunale, la mostra su Giorgio De Chirico si terrà nei locali del Castello a partire dal 10 luglio prossimo fino a novembre 2016. Principale esponente della corrente artistica della pittura metafisica, De Chirico è presente con le sue opere in tutti i più importanti musei del mondo. Sarà importante capire quali saranno le opere presenti a Conversano tra le 35 “olio su tela” che sono state preannunciate dal sindaco che ha risposto ad una precisa ... Continua a leggere »

Heroes reborn-La rinascita degli Eroi

Variazione sul tema di Apollo e Dafne.(olio su tela)

Inaugurazione: 28 maggio 2016, ore 19.00 presso il Polo Museale di Conversano “MUSeCO” e in esposizione dal 29 maggio al 03 luglio 2016 Tra i più importanti esponenti della figurazione contemporanea, è stato definito da Philippe Daverio “un pericoloso alchimista delle cose che stanno per succedere”. Giovanni Tommasi Ferroni, classe 1967, toscano emigrato a Roma, dopo circa vent’anni di intensa attività espositiva concentrata tra Amsterdan e New York, torna a esporre in Italia, a Conversano (BA), all’interno dei nuovi spazi espositivi del Castello Acquaviva d’Aragona. La mostra che si inaugura il 28 maggio 2016, promossa dalla Città di Conversano, organizzata ... Continua a leggere »

Nella galleria di Vittoria Rutigliano: il dettaglio classico bacia l’arte contemporanea

Vittoria Rutigliano

Intervista a Vittoria Rutigliano, eclettica artista conversanese che ci racconta del suo lavoro e della sua passione per l’arte Conversano – Un paio di gradini di pietra e si è subito accolti da un’atmosfera d’arte barocca in cui impera lo sguardo femminile, elemento che attrae e a cui, una volta catturati, non ci si sottrae. Dettagli ricercati si arrampicano sui volti e decorano occhi e spazi. Colori e contrasti decisi, dentro antiche cornici, si adagiano senza fatica sulle chiare pareti storiche: tutto è un armonioso contrasto che fonde antichità e innovazione con gratitudine dell’occhio dello spettatore. Pochi passi, un’ulteriore breve discesa, e ... Continua a leggere »

‘Ghetto Italia’, il libro di Palmisano e Sagnet sulle condizioni disperate dei lavoratori immigrati nei campi

Gli autori Leo Palmisano e Yvan Sagnet

Sabato 7 maggio alle 19,30 a Conversano presso la libreria “Le Storie Nuove” Conversano – L’Associazione culturale Dino Lovecchio e la libreria Le Storie Nuove presenteranno sabato 7 maggio alle 19,30 presso la libreario di Conversano ‘Le Stroie Nuove’ il libro ‘Ghetto Italia‘ di Leonardo Palmisano e Yvan Sagnet. L’incontro sarà moderato da Chiara Candela, direttrice della filiale di Bari di Banca Etica, e sarà presente l’autore Leonardo Palmisano. Dalla Puglia al Piemonte, passando per la Lucania, il Lazio e la Campania, i braccianti immigrati sono sempre più spesso vittime di un caporalato feroce, che li rinchiude in veri e propri “ghetti a pagamento”, ... Continua a leggere »

Un concerto di docenti del Conservatorio per ricordare Davide D’Accolti

Davide Gaetano D'Accolti

Sabato 23 aprile nella chiesa matrice di Polignano a Mare alle 19,30 Conversano – Saranno alcuni docenti del conservatorio musicale di Bari a ricordare, con un concerto che si terrà sabato 23 aprile alle 19,30 presso la chiesa matrice di Polignano a Mare (città natale della mamma di Davide), il giovanissimo ragazzo conversanese vittima di un tragico incidente stradale il 21 febbraio scorso, causato da una autovettura che percorreva contromano la SS 16 guidata da Giovanni Palumbo, 30 anni di Noicattaro iscritto nel registro degli indagati  e che aveva assunto alcool e droga. Davide verrà ricordato con un momento di ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!