Ultime notizie

Archivi dell'autore: Gian Luigi Rotunno

A Pasquale Loiacono chiedo impegni precisi per la sicurezza dei cittadini e la cura degli ultimi

Un episodio di auto incendiata dolosamente negli anni scorsi

Per le nostre strade non si spara da tempo. Ed è una buona notizia. Abbiamo passato gli ultimi anni tra una sparatoria e una rissa, tra un inseguimento e una bomba, tra un’esplosione e un incendio doloso. E abbiamo anche assistito ad un “assalto incendiario” all’interno della zona produttiva annonaria e artigianale. Per non parlare delle decine e decine di auto diventate cumuli di lamiere dopo il puntuale incendio prodotto. A tutto questo abbiamo assistito compresi i silenzi di parte delle istituzioni a dir poco timorose di prendere posizioni nette e chiare capaci di rassicurare la comunità. La speranza di ... Continua a leggere »

Poveri noi, quando si attaccava il potere con ironia e intelligenza. E il potere gradiva

Il gruppo di tecnici e attori che diede vita alla commedia Poveri Noi

Tra il 15 marzo e il 1 aprile 1980 un gruppo di ventenni o poco più mobilitò e divertì la città Conversano – Il lavoro teatrale lo volemmo intitolare “Poveri Noi“. E ci lavorammo per ben sei mesi, prima cercando di scrivere il testo tutti insieme, impresa ardua, e poi cominciando a provare in quella che oggi si chiama “Casa delle Arti”. L’amministrazione comunale non ci mise molto nell’autorizzarci all’utilizzo di quello spazio che sarebbe diventato la nostra casa per alcune ore del giorno. Uno spazio tutto per noi come, penso, oggi vorrebbero tutti quei ragazzi in cerca di contenitori ... Continua a leggere »

Il M5S vince dando risposte al momento “virtuali” che la sinistra non è più capace di dare. Come ripartire?

Che le istituzioni non siano rappresentate dalle migliori energie che una nazione possiede al suo interno è un fatto abbastanza “datato”. E, come nella vita, non sempre i migliori si affermano tali e tante sono le variabili da considerare. Le elezioni del 4 marzo ci consegnano un’Italia che ha subito un terremoto politico e di rappresentanza. E, lo sostengo da sempre, il voto dei cittadini va sempre rispettato e onorato. Il M5S ha vinto in Puglia e nel Mezzogiorno, ha vinto con incredibili percentuali anche a Conversano raggiungendo il 46%. Chapeau! E non è vero che tra gli eletti del ... Continua a leggere »

Successo di pubblico per la scelta di Inziativa Democratica: ufficializzata la scelta di Pasquale Loiacono candidato sindaco

platea3

Illustrati durante la serata alcuni temi proposti alla coalizione e alla città Conversano – Comunicato stampa La scelta di Iniziativa democratica Conversano. Il sostegno a Pasquale Loiacono e i temi per la città espressi nella convention dell’11 febbraio Un pubblico trasversale e pieno di giovani – come non si vedeva da tempo – ha accolto i temi lanciati da Iniziativa Democratica Conversano nella convention di domenica 11 febbraio intitolata “La nostra scelta!” Alla Casa delle Arti, il coordinatore Andrea Colapinto, ha accolto il candidato sindaco Pasquale Loiacono; Alfonso Pisicchio, Assessore Regionale alla Pianificazione territoriale; Michele Laporta, Consigliere della Città Metropolitana ... Continua a leggere »

Paola è morta a 31 anni. Tanti i perchè ma non “il” perchè

E’ stato talmente forte l’impatto con la morte di Paola Manchisi, la ragazza di soli 31 anni di Polignano a Mare, che non è facile e nemmeno giusto tornare alla propria quotidianità. Una quotidianità che ti fa dimenticare ciò che è successo ad altri e che sembra non interessarti. E invece ti accorgi che ti coinvolge e ti rende responsabile insieme a tutti di una morte annunciata da qualcuno e tenuta nascosta dalla protagonista. Che non poteva forse chiedere più aiuto a nessuno e che aveva assaporato la vita “normale” dalla quale era riuscita a staccarsi e non sapremo mai ... Continua a leggere »

I primi 40 anni di Radio Emme2: buon compleanno!

Mino e Tony Teofilo

Il 12 novembre di 40 anni fa nasceva l’emittente di via Panaro a Conversano Conversano – Durare 40 anni non è semplice per nessuno. Ma Radio Emme2 proprio oggi compie i suoi primi 40 anni e, bisogna dirlo, “li porta bene”. Un gruppo di giovanissimi nel lontano 1977 diede vita a questa iniziativa in pieno boom delle radio locali. Tenendo conto che anche Radio Norba iniziò la sua attività poco prima e che, solo un anno dopo nel 1978, Radio Aut di Peppino Impastato assurse agli onori della cronaca per essere diventata una voce che combatteva la mafia. Da Radio ... Continua a leggere »

La malavita accarezza e sniffa affari sui servizi al turismo. In questi giorni è toccato a Polignano a Mare

Le avvisaglie c’erano tutte. E da tempo. Gli incendi a due esercizi molto noti situati in adiacenza al meraviglioso porticciolo di San Vito, sembra siano dolosi. Voluti da qualcuno che ormai da tempo sguazza nel nostro territorio, indisturbato, controllandolo e imponendo leggi proprie e tipicamente mafiose. Si sente parlare di pizzo ma non si dice, si vedono fiamme alzarsi dalle auto in nottate infuocate ma mai nessuno che viene preso con le mani nel sacco. Alcuni esercizi chiudono battenti d’improvviso ma non è dato sapere la motivazione “vera”. Alcuni locali passano dal fuoco al fumo con grande facilità e non ... Continua a leggere »

Gestire è meglio che curare: villa Garibaldi, ex Gil, laghi, palazzetti dello sport, museo

Un particolare del Lago di Sassano, una delle doline facenti parte dell'Area Protetta

Di cattedrali nel deserto l’Italia è piena. Strutture realizzate e abbandonate a se stesse per anni. E la Città di Conversano non è da meno. L’ultima opera ristrutturata e riaperta al pubblico è Villa Garibaldi. Bella per molti, non molto per alcuni, significativa e piena di storia per tutti. Ridata alla fruizione pubblica il 10 agosto scorso, meno di un mese fa, la nostra villa pur avendo puntati addosso gli occhi del grande fratello (le telecamere) non è gestita e, all’orizzonte, non se ne vede la proposta. Quanto durerà quel luogo senza un’idea di gestione e di fruizione diversificata degli ... Continua a leggere »

L’amministrazione comunale vuole parlare di territorio ma con gli stessi sacerdoti di sempre

Via Lorusso

“Dal PIRP al PIRU: un decennio di interventi di riqualificazione urbana”. E’ il titolo dell’incontro organizzato dall’amministrazione comunale di Conversano. Sollecitato e incuriosito dalla “pretesa” che traspare dal tema dell’incontro, ho deciso di scrivere brevi considerazioni sui dieci anni passati e sulle politiche urbanistiche di questa amministrazione. Il PIRP è uno strumento urbanistico che l’attuale amministrazione comunale ha ereditato da quella passata. Prima avversandolo e poi sposandolo come nelle migliori tradizioni di chi si oppone fino a quando non gestisce in proprio lo strumento. Il PIRP riguarda la riqualificazione delle periferie ed ha visto, ormai più di 10 anni fa, ... Continua a leggere »

Prepariamoci: Conversano si riempirà di turisti

Il Castello di Conversano

C’è una diffusa sensazione in città: sarà un’estate diversa dalle altre. Una stagione che porterà nella nostra Conversano un numero di turisti oltre ogni più rosea aspettativa. E le ragioni sono molteplici. L’anno passato tutti eravamo concentrati sull’effetto Checco Zalone e il suo film girato nelle nostre strade e, addirittura, nel nostro Municipio. Un effetto che non si è palesato e che ha tradito le attese. Del resto quel film, record di ogni incasso nei cinema italiani, non aveva riservato alla nostra città una grande attenzione. Un film e una produzione che avevano ricevuto molto più di quanto avevano offerto ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!