Ultime notizie
Commissario dei democratici di Conversano fino a qualche giorno fa, Felice Indiveri lascia il PD
Felice Indiveri

Commissario dei democratici di Conversano fino a qualche giorno fa, Felice Indiveri lascia il PD

Il monopolitano Indiveri aveva avuto il ruolo e la funzione di commissario della sezione conversanese del PD

Conversano – Felice Indiveri fino ai primi giorni di febbraio aveva svolto il ruolo di commissario della sezione del Pd di Conversano, nominato dalla federazione provinciale. E fedelissimo del deputato Ubaldo Pagano e, quindi del presidente della Regione Michele Emiliano. Aveva, tra l’altro, presenziato al congresso cittadino del Pd solo qualche giorno fa, dove aveva parlato di comunità importante per la politica in Italia riferendosi naturalmente al Pd.
Indiveri a Conversano era stato inviato dalla federazione provinciale del Pd a fare da commissario di un circolo che per più di un anno era rimasto senza segretario date le dimissioni di Piero Montefusco.
Dal Pd conversanese non c’è stata alcuna presa di posizione dopo la notizia dell’abbandono mentre a Monopoli sono sempre più insistenti le voci che danno l’ex democratico Felice Indiveri come sostenitore del sindaco in carica Annese, nonché prossimo candidato alla stessa carica.
Questa sarà la prima gatta da pelare per il neo segretario del Pd regionale Domenico Desantis. A cominciare dalla questione che riguarda il consigliere regionale Lacatena di Monopoli (eletto con Forza Italia) e “insignito” da Emiliano quale delegato per l’Urbanistica. Sembra infatti che Indiveri farà parte del gruppo di Lacatena che eletto da Forza Italia in regione, passato con una civica di Emiliano, adesso si appresta a sostenere il candidato sindaco Annese alternativo al candidato del Pd di Monopoli. Cosa farà Emiliano a Monopoli? Chi sosterrà? Il candidato Annese vicino a Lacatena oppure il candidato del Pd? E che posizione prenderà il neo segretario regionale Desantis nei confronti di Emiliano?
L’elezione di Elly Schlein, da quello che emerge in queste ore, dovrà porre fine a queste piroette che hanno fatto del Pd un partito utilizzato da tanti come una porta girevole dalla quale entrare ed uscire a proprio piacimento.

424 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>