Ultime notizie

Archivio per il tag: Gabriele Corianò

Abbonati ai Feed

“…non vogliamo ricadere dentro eventuali beghe politiche”. L’associazione Sensazioni del Sud non vuole più dipendere dalla politica e lancia un crowfunding per il ‘Conversano Music Festival 2024′

da sinistra: Nicola Filipponio (vice presidente di Sensazioni del Sud), Clementino, Gabriele Corianò (direttore artistico di Sensazioni del Sud) e Mariangela Sibilia (Presidente Sensazioni del Sud)

Il Comune di Conversano ha sostenuto l’evento con 82.300 euro di cui 36.300 euro per l’esibizione di Clementino Conversano – Il “Conversano Music Festival“, edizione 2023, segnerà sicuramente uno spartiacque in quanto perentoriamente gli organizzatori (l’associazione Sensazioni del Sud della presidente Mariangela Sibilia, del vice presidente Nicola Filipponio e del direttore artistico Gabriele Corianò) hanno comunicato ufficialmente che “è arrivato il momento di andare avanti, se dobbiamo andare avanti, con le nostre forze e, dunque, parte da oggi la raccolta fondi per far si che il sogno nostro, di tutti gli artisti emergenti e di un’intera città, continui”.  Abbiamo deciso ... Continua a leggere »

Presepe vivente nel centro storico di Conversano, ingresso da via P. A. della città con tre euro di contributo e libero accesso per i bambini

Presepe vivente 2022

Sabato 17 e domenica 18 dicembre il presepe vivente nelle strade del centro storico Conversano – Il Comunicato stampa e le info sulla manifestazione Oltre 50 partecipanti fra figuranti, attori e rievocatori che porteranno i visitatori ad immergersi in una speciale Santa Natività ambientata nel medioevo. Quella stessa atmosfera che vissero nel 1223 coloro che assistettero al primo presepe vivente della storia, a Greccio, su iniziativa di san Francesco d’Assisi. Il 17 e il 18 dicembre 2022 il PRESEPE VIVENTE MEDIEVALE fra i vicoli del centro storico di Conversano ci riporterà indietro nel tempo. E’ questo l’obiettivo dell’iniziativa promossa dall’associazione ... Continua a leggere »

Al via “Le Notti della Contea” tra le strade e piazze del borgo antico

Nella foto di repertorio un momento della edizione del 2018  de Le Notti della Contea

Dal 5 al 7 agosto la VII edizione della rievocazione storica organizzata dall’associazione SensAzioni del Sud. Il programma Conversano – Comunicato stampa  Stanno per arrivare Le Notti della Contea, l’evento rievocativo che per tre giorni, dal 5 al 7 agosto, vestirà di un fascino immortale il centro antico di Conversano, che per secoli fu la Città dei Conti, anzi del Conte. Proprio attorno al noto Conte Giangirolamo II Acquaviva D’aragona si raccoglieranno cortigiani e popolani, dame, giullari, cavalieri ed artigiani, sbandieratori, arcieri e falconieri, riportando in vita un autentico borgo medievale. Oltre 400 rievocatori storici si preparano a farci vivere un evento ... Continua a leggere »

Il 1 maggio con il concerto dei Sud Sound System e band emergenti dalle 9.30 a mezzanotte

Il palco allestito in Largo della Corte per il Conversano Music Festival 2022

Torna Conversano Music Festival inserito nel calendario di Borgo in fiore. Il programma della giornata Conversano – Organizzato dall’associazione di promozione sociale SensAzioni del Sud, con il sostegno dell’amministrazione comunale, torna quest’anno il CMF (Conversano Music Festival) nel giorno della festa dei lavoratori. Quindici ore di musica su un palco allestito sul Largo della Corte, accanto all’installazione del “Bosco Verticale”. Il Comunicato stampa Manca poco, anzi pochissimo, all’esplosione di ritmo e allegria del CMF - Conversano Music Festival, il concerto del 1° Maggio inserito nel ricco calendario di Borgo in Fiore, il cartellone voluto e promosso dal Comune di Conversano ... Continua a leggere »

Il 7 e 8 agosto Notti nella Contea nel centro storico, prove di accesso con green pass

Notti della contea

La VI edizione si svolgerà nel borgo antico e sarà tra le prime dove è previsto l’accesso solo a chi è munito di green pass Conversano – Sabato 7 e domenica 8 agosto torna la rassegna di rievocazioni storiche “Notti della Contea” a cura dell’associazione SensAzioni del Sud e del Gruppo di Rievocazione storica Città di Conversano. Una manifestazione illustrata dall’ex presidente dell’associazione (attualmente direttore artistico) Gabriele Corianò:  “Dal punto di vista artistico quest’anno stiamo riportando in scena, scene del XVII secolo e XIII secolo che ho scritto insieme a Luigi Palma e sono degli episodi realmente accaduti nella storia di Conversano”. Notti della ... Continua a leggere »

“La commedia di Dante. Tutti i colori del suo folle amore” pronto il cortometraggio prodotto dall’associazione Sensazioni del Sud

Foto Associazione "Sensazioni del Sud"

Con la regia di Vito Di Leo e Gabriele Corianò. Sarà trasmesso in tre episodi sui social Conversano – Sono terminate le riprese del cortometraggio “La Commedia di Dante. Tutti i colori del suo folle Amore“. Ideato e prodotto dall’associazione di promozione sociale Sensazioni del Sud il corto sarà trasmesso sulle pagine social di Sensazioni del Sud e Il Maggio dei libri 2021. Le riprese sono state effettuate nel castello di Conversano e presso il castello di Marchione. Sarà trasmesso in tre episodi (Inferno, Purgatorio e Paradiso) il 28 maggio – 1° episodio : INFERNO (ore 15.00); 29 maggio – 2° episodio : ... Continua a leggere »

Dov’è l’olio di “un filo d’olio”?

Corianò in una foto d'archivio con l'ex assessore Sibilia

Tanti artigiani, ma scarsa, anzi nulla la presenza dell’oro verde all’interno della manifestazione “Un filo d’olio”; il coordinatore dell’evento Gabriele Corianò ci spiega il perché   Conversano – La seconda edizione dell’appuntamento eno-gastronomico decembrino ospita molti artigiani, conversanesi e non. Ci spiegano perché hanno deciso di intraprendere questo tipo di mestiere: alcuni amano la creatività e l’arte manuale, altri hanno perso il lavoro e hanno cominciato con passione a produrre oggetti fatti a mano. Sono disposti a spostarsi per vendere i loro prodotti e non sempre il risvolto economico è in positivo, ma non si arrendono. Tra i vari stand, ... Continua a leggere »