Ultime notizie
Conversano, la sfida online degli esercizi commerciali di prossimità. L’iniziativa del Distretto Urbano del Commercio (DUC)
Da sx: Michele Tatone (manager del DUC), Giulia Pascale (vicepresidente del DUC), Isa Amatulli (Dirigente di Confcommercio di Conversano), Vincenzo Teofilo (direttore Area Attività Produttive) e Tiziana Palumbo (Assessore alle Attività Produttive)

Conversano, la sfida online degli esercizi commerciali di prossimità. L’iniziativa del Distretto Urbano del Commercio (DUC)

Presentata la piattaforma dove i cittadini potranno ordinare e pagare direttamente i prodotti. Sono già trenta gli esercizi che si sono registrati per l’avvio dell’e-commerce

Conversano – Che il Distretto Urbano del Commercio (DUC) avesse potenzialità inespresse lo si capiva da tempo. E l’aver partecipato negli anni scorsi al primo e secondo (in pieno periodo Covid) bando regionale ha dato, se pur con qualche ritardo, la possibilità a questo strumento di programmazione e promozione del commercio nel contesto urbano, di favorire gli esercizi di prossimità. I nostri gloriosi negozi potranno riconnettersi attraverso la piattaforma con i cittadini che vorranno continuare a scegliere i prodotti dei commercianti del territorio.
Una sfida “in punta di innovazione” che al momento hanno voluto accettare già in trenta esercizi, pronti ad essere sul mercato attraverso il web e senza abbandonare la sensazione della prossimità, della vicinanza al cliente.
La piattaforma (www.conversanoshopping.com) è stata presentata durante un incontro tenutosi nei locali di “Porta Futuro” in via Di Vagno, alla presenza dell’assessore alle Attività Produttive Tiziana Palumbo, della vice presidente del DUC Conversano Giulia Pascale (presidente di Confcommercio), del manager del DUC Michele Tatone e del direttore dell’Area Attivita Produttive del Comune di Conversano Vincenzo Teofilo.
Il DUC della città di Conversano comprende tutti gli esercizi della cosiddetta area A (centro storico) ma l’opportunità è stata estesa all’intero territorio conversanese e, quindi, tutti gli esercizi commerciali possono inviare la propria adesione all’iniziativa ed esporre, e mettere in vendita, i propri prodotti sulla piattaforma. Mentre tutti i cittadini che lo vorranno potranno acquistare attraverso la stessa piattaforma (www.conversanoshopping.com).
Soddisfazione espressa dalla neo vicepresidente del DUC, Giulia Pascale (Confcommercio): “Lo strumento del distretto urbano del commercio è una grande potenzialità che vede lavorare insieme il pubblico, in questo caso il Comune di Conversano, e il privato. Del DUC fanno parte le associazioni di categoria e anche fondazioni e associazioni che hanno aderito proprio perché intravedono nello strumento una grande potenzialità che cercheremo tutti insieme di far emergere. Saranno numerose le iniziative alle quali lavoreremo sempre con l’occhio rivolto al cittadino amico e utente. Oltre a rivolgere l’attenzione alla promozione del nostro territorio. Abbiamo appena cominciato”. 

4311 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>