Ultime notizie
Piove sul bagnato: cade un detrito della navicella spaziale su Piazza Carmine. Le buche si allargano
La buca profonda e voluminosa di Piazza Carmine

Piove sul bagnato: cade un detrito della navicella spaziale su Piazza Carmine. Le buche si allargano

Sul posto tantissima gente e l’ex assessore ai Lavori Pubblici

Conversano – Qualche minuto fa un piccolo boato seguito da una specie di fulmine ha svegliato il sonno della città dormiente che siamo diventati in questo ultimo periodo.
Si è verificato ciò che nessuno si aspettava: un detrito della navicella spaziale largo due metri per due si è schiantato su piazza Carmine causando l’allargamento di una buca già molto capiente che caratterizza la piazza da anni. Fortunatamente nessun danno per persone ma tanto spavento. Sul posto sono accorse subito le forze dell’ordine ed esperti della stazione aerospaziale di Palese. Gli esperti della stazione sono in contatto diretto con l’agenzia spaziale cinese che aveva avvertito della possibile caduta prevista, però, per la notte tra il 1 e 2 aprile.
Folla di curiosi in questo momento sta circondando la piazza che è stata chiusa al traffico veicolare. Le prime testimonianze raccolte da Oggiconversano che ha chiesto ad un noto esercente  (un bar di piazza Carmine) di raccontare l’accaduto: “ero intento a preparare un cappuccino decaffeinato quando d’improvviso ho sentito un rumore strano. Come di un sasso che cade su un tavolo di legno. Mi sono affacciato sull’uscio del mio bar e ho visto che la buca più grossa della piazza si era allargata. Ho pensato ad un pesce d’aprile. Invece era tutto vero. A questo punto devo ringraziare l’amministrazione Lovascio-Gungolo che non ha mai sistemato la piazza. Se l’avesse fatto adesso ci sarebbe stato il problema di rifare i lavori”.

Sul posto è sopraggiunto anche l’ex assessore ai Lavori Pubblici Gungolo che, scosso, ha dichiarato: “la voragine creata in piazza carmine dai detriti della navicella spaziale ha superato ogni immaginazione. Pensavo di aver contribuito a creare la buca più grande del sud Italia ma evidentemente mi sono sbagliato. Ho perso e ammetto il mio errore di valutazione“.
Intanto al momento si attendono altri detriti ma tutti sperano che non si concentrino sulla stessa piazza.
La redazione di Oggiconversano terrà aggiornata la cittadinanza sull’evolversi della caduta.
Intanto una raccomandazione ai cittadini: evitate di uscire e di affollare piazza Carmine già ormai piena all’inverosimile.

3241 Visite

11 commenti

  1. come se la disinformazione non fosse già abbastanza. è stato bello seguirvi finora

  2. chiamate il Direttore Area Patrimonio che chiamerà l’impresa per un pronto intervento. Svelto non temporeggiare.

  3. Io, più della buca in piazza carmine…volevo vedere il buco …del bilancio comunale!

  4. Ma se il rientro è stato posticipo

  5. Come la chiamereste questa notizia? Io qualche idea cel’avrei.

  6. Date le richieste di tanti lettori che ci chiedono ulteriori notizie sull’accaduto, la redazione di Oggiconversano specifica che si tratta di articolo pubblicato nella rubrica satirica ‘U Tembben’. E che le buche di Piazza Carmine, nonostante non sia caduto nessun detrito fortunatamente, sono comunque molto voluminose e pericolose per chi dovesse inciamparci.
    Buona Pasqua a tutti

  7. … sempre piazza Carmine. No comment

Rispondi a Genni Lomele Cancella un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!