Ultime notizie

Cronaca da Conversano

Abbonati ai Feed

Conversano torna in RAI con la domotica sociale

da sx: Alessandro De Robertis, il giornalista di Rai3, Vincenzo Deluci

Collegamento in diretta con la sede della società conversanese Conversano – Il centro Domos – Domotica Sociale stamattina alle 7,30 è stato il luogo del collegamento di Rai 3 regionale con la trasmissione Buongiorno Regione. Ad essere intervistato l’ing. Alessandro De Robertis Presidente Coop. Soc. Genteco e il musicista fasanese Vincenzo Deluci. Il centro Domos di Conversano (www.domoticasociale.it) ha la sua sede in via Donatello 10 ed è una società specializzata nell’attrezzare gli ambienti che facilitano la vita quotidiana dei disabili. Ed è quanto ha illustrato De Robertis al giornalista di Rai3. Un centro di eccellenza di cui non tutti ancora ... Continua a leggere »

Gli alberi di Villa Garibaldi si “rifanno la testa”

Dopo anni di attesa in corso una potatura radicale Conversano – Ci sono voluti almeno otto anni, stando ai più informati, per procedere ad una potatura così radicale degli alberi che formano una campana d’ombra tra le più frequentate da bambini ed anziani in estate: quella del viale principale di Villa Garibaldi. In questi giorni, infatti, interi camion stanno trasportando legna e rami tagliati. L’effetto è molto particolare dato che, come si può scorgere dalla foto in copertina,  dal centro del viale si può scorgere il cielo, cosa che non succedeva da chissà quanti anni tanto i rami si erano ... Continua a leggere »

Incidente mortale in via Polignano: due morti

Grave incidente automobilistico di Alba Parietti

Pauroso frontale sulla provinciale che collega Conversano a Polignano Conversano – Qualche minuto fa un pauroso incidente frontale sulla strada provinciale Conversano-Polignano ha causato la morte di due persone. Via Polignano è stata chiusa al traffico sin dall’imbocco di via Dante. Sul posto sono ancora all’opera carabinieri, vigili urbani e ambulanze. Da prime indiscrezioni si è appreso che le due persone che hanno tragicamente perso la vita sono residenti nel comune di Turi. Continua a leggere »

Rubano nella notte orologi e bracciali in gioielleria

gioielli-furto

Presi dai Carabinieri due albanesi. La refurtiva del valore di circa 4mila euro, è stata restituita al legittimo proprietario Conversano – In piena notte rubano orologi e bracciali dalla vetrina di una gioielleria, ma durante la fuga sono stati acciuffati dai Carabinieri e per questo sono finiti in carcere. Dovranno difendersi dalle accuse, in concorso, di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, due albanesi di 24 e 20 anni, già noti alle forze dell’ordine, arrestati l’altra notte a Conversano dai Carabinieri della Stazione. I militari, durante un servizio di perlustrazione, in transito da piazza Aldo Moro hanno notato due individui ... Continua a leggere »

Via per Triggianello e Via Cozze, strade colabrodo e insicure

Un tratto degradato di Via Cozze

Piani stradali pericolosi per gli automobilisti. La necessità di chiedere lavori di ripristino del manto stradale Conversano – L’arteria stradale che è porta d’accesso in città, quella che percorrono la stragrande maggioranza dei turisti e visitatori occasionali che giungono in città; la strada che conduce a Cozze, al nostro mare, la nostra Via Cozze, o se vogliamo attenerci al suo vero nome Strada Provinciale 50, è un autentico colabrodo. Percorrerla in entrambi i sensi di marcia, non è esagerato dirlo, è un incubo in quanto si inizia una guida su di un piano stradale che, a tutti gli effetti, mostra ... Continua a leggere »

Durante una lite prende a martellate la moglie

124345227-ac785533-cc4b-4cdf-9335-665edc6beab7

Arrestato 78enne di Conversano Durante una banale lite, colpisce ripetutamente al capo la moglie con una mazzola e una tenaglia, riducendola in fin di vita. È accaduto nella tarda serata di ieri a Conversano, dove i Carabinieri, su segnalazione pervenuta da personale del 118, secondo la quale presso l’abitazione di un’anziana coppia, a seguito di una lite, vi era una persona per terra in fin di vita. Piombati sul posto, i Carabinieri hanno dovuto sfondare la porta per poter entrare in casa, nonostante i ripetuti tentativi di bussare alla porta. All’interno i militari hanno trovato un anziano signore che stava ... Continua a leggere »

La processione del Cristo Nero devia il percorso e fa tappa alla Casa di Riposo tra le polemiche. Non si tratta di “inchino”

Cristo nero

Ha fatto discutere la deviazione della processione del crocifisso della notte tra giovedì e venerdì Conversano – Ha fatto discutere la deviazione della processione del Cristo Nero, una delle più suggestive e coinvolgenti, che si tiene la notte tra il Giovedì e il Venerdì Santo e che parte dalla chiesa di Santa Maria dell’Isola alle prime luci dell’alba. Prima di giungere in paese, la processione ha deviato verso via Vernaleone per raggiungere la nuova struttura per anziani che hanno avuto modo di baciare il piede del crocifisso, come da tradizione di tutti i conversanesi, con evidente commozione. In un paese ... Continua a leggere »

Attacchi terroristici: al telefono da Bruxelles Marco Perfetto

attacco-bruxelles-765x510

Testimonianza telefonica di un ragazzo conversanese dalla capitale belga Conversano – Dopo aver appreso la notizia degli attacchi terroristici ancora in corso a Bruxelles, abbiamo sentito al telefono la testimonianza del conversanese che lavora presso il Parlamento Europeo Marco Perfetto, 29 anni. Ci ha descritto in pochi minuti la situazione di terrore che si sta vivendo nella capitale belga in questi momenti. Continua a leggere »

Al Campetto Carmine è ancora Natale

20160318_092043_resized

Conversano – Non sono ancora state smantellate le strutture utilizzate per l’allestimento del Presepe Vivente montate a dicembre 2015. E così succede che ormai a fine marzo, il campo dell’oratorio della Chiesa di Piazza Carmine e conosciuto come Campetto Carmine, “reclama” di tornare alla destinazione di uso per la quale, nel lontano 1992, era stato costruito, ovvero uno spazio all’aperto per i ragazzi e sul quale intere generazioni hanno sbucciato le proprie ginocchia. Continua a leggere »

Giallo in via Giotto: seggi elettorali nel cantiere non ancora teminato

elmo_normanno_b_c-450x450

L’incomunicabilità tra uffici la causa dell’incertezza del voto in quei seggi Conversano – Qualcuno ha già sentenziato: “voteremo con i caschi da cantiere per la sicurezza“. Tutto è cominciato con la mancata comunicazione all’ufficio elettorale della presenza di un cantiere aperto in via Giotto dove, abitualmente, sono previsti tre seggi elettorali. In questo caso serviranno per le consultazioni elettorali del 17 aprile per il referendum contro le trivelle nell’Adriatico. Ma in quei seggi si rischia di andare a votare senza alcuna certezza della fine dei lavori e del conseguente verbale di collaudo definitivo degli stessi. E tutto a causa delle ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!