Ultime notizie

Archivi dell'autore: Redazione

Annalisa Lacalandra e Chiara Candela per il NO al referendum

Annalisa Lacalandra e Chiara Candela

L’intervento di due esponenti del comitato di Conversano per il NO al referendum Il 4 divembre 2016 il popolo italiano verrà chiamato ad esprimersi sulla riforma costituzionale. Peccato che, mentre le ragioni del Sì, trovano spazio in tv, nelle feste dell’Unità, nelle uscite pubbliche dei pro-renziani… il perché sarebbe opportuno votare NO è meglio non farlo sapere. Perché intorno al NO, potrebbe giocarsi la partita governativa. Una riforma complessa, difficile da spiegare , ma che sostanzialmente mina alcuni punti essenziali della nostra democrazia. Anzitutto è una riforma scritta dal governo e non dal parlamento. Non permette il superamento del bicameralismo ... Continua a leggere »

Cacche dei cani sparse per strada: nel 2016 mai una sanzione dai vigili urbani

Secondi i dati ufficiali della Polizia Municipale nessuna sanzione nell’anno in corso Conversano – O siamo in un paese pulito e splendente, oppure nel famoso “paese delle libertà”. Stando ai dati ufficiali forniti dal comandante della polizia municipale di Conversano, nel 2016 non è mai stata comminata una sanzione per quei cittadini proprietari di cani che non provvedono a ripulire marciapiedi e strade dove gli animali lasciano i propri bisogni fisiologici. Il dato è emerso dopo che la I commissione consiliare ha richiesto, per tramite del suo presidente Savio Nebbia,  al comando una ricognizione su questo tipo di sanzione. E ... Continua a leggere »

Via Castellana, dopo la pioggia i rifiuti galleggiano sull’acqua. Il consigliere Magistà all’attacco di Lovascio

Rifiuti in acqua in via Castellana

La pioggia torrenziale offre uno spettacolo indecente in un luogo da sempre a rischio Conversano – Anni fa fu il gesto immediato di un cittadino a salvare la vita di chi rimase imprigionato dalla violenza della pioggia. E più volte, nel tempo, si è assistito ad allagamenti vari a causa di una depressione presente in quel luogo. Una depressione come ce ne sono tante in città e vicino le quali sono sorte abitazioni che in qualche modo ne hanno condizionato la funzione. E a nulla sono valsi, nei decenni, gli interventi di trivellazione o cambio di pendenze per far meglio ... Continua a leggere »

Casalnuovo, assemblea vivace. Un gruppo di cittadini e amministratori al lavoro per la soluzione del problema

Piazza Carmine gremita di auto in sosta lunga a causa del divieto di sosta nel  Casalnuovo

Interventi e proposte emerse durante un dibattito animato Conversano – E’ stata un’assemblea molto vivace e con tanti cittadini che hanno voluto dare il proprio contributo per la ricerca di una soluzione, dopo la decisione dell’amministrazione comunale di chiudere completamente alla sosta le strade del Casalnuovo. Una decisione scaturita da incontri dei mesi passati tra la stessa amministrazione e il comitato del Casalnuovo ma che, evidentemente, non rappresentava la volontà di tanti cittadini abitanti nel quartiere. Il tutto è stato confermato dal tenore degli interventi, alcuni molto vivaci, che hanno messo in discussione quanto stabilito tra le due parti e ... Continua a leggere »

Approvato a maggioranza l’ampliamento della zona annonaria di 22 ettari. Il consigliere Coletta del centrodestra: “L’impostazione è renziana”

Anche Confindustria di Terra di Bari denuncia il mancato coinvolgimento e la mancanza di dati Conversano – Con nove voti a favore e sei contrari è stato approvato il mega ampliamento della zona annonaria. I consiglieri delle opposizioni (Bientinesi, Damiani, D’Alessandro, Gentile, Magistà e Rotunno) hanno motivato la propria decisione con una nota: “Noi sottoscritti consiglieri comunali esprimiamo il nostro voto contrario alla proposta di deliberazione in discussione oggi 13 settembre 2016: “Adozione del progetto PIP di ampliamento Zona Annonaria in deroga al vigente PRG” per le seguenti ragioni: - L’adozione proposta non è conforme a quanto richiesto dalla DGR ... Continua a leggere »

Conversano, nasce il comitato NO al referendum per le modifiche alla Costituzione Italiana

democraziaitalia

Prevista una massiccia mobilitazione nei prossimi giorni e mesi con iniziative di piazza Il giorno 8 settembre, si è costituita ufficialmente la Sezione di CONVERSANO del Comitato Territoriale per il NO nel Referendum sulle Modifiche alla Costituzione. Il nucleo fondativo  considera la Riforma Costituzionale proposta dal Governo Renzi, un vero STRAVOLGIMENTO dei principi fondanti della NOSTRA COSTITUZIONE. L’intento del Comitato per il NO è di informare e coinvolgere quante più persone, sulla pericolosità e le conseguenze nella vita reale, che le Riforme Costituzionali del Governo Renzi avrebbero. Non si è contrari ad una modifica della Costituzione, che necessita di essere ... Continua a leggere »

“Il Casalnuovo è un mortorio”: lunedì 12 settembre assemblea in Comune per discutere della petizione cittadina

Calata Sciasciulli

Tante le proposte nella petizione presentata all’amministrazione comunale da 200 cittadini Conversano – Si terrà lunedì 12 settembre alle ore 18,15 in sala Consiliare in Municipio, l’assemblea pubblica organizzata dal Comitato del Casalnuovo per la discussione, tra l’altro, della petizione (allegata all’articolo) presentata da alcuni cittadini dopo la chiusura totale del quartiere al transito e alla sosta degli autoveicoli. Una chiusura che consente ai residenti il solo carico e scarico presso la propria abitazione. Non pochi i disagi emersi nei primi giorni di applicazione dell’ordinanza comunale tutti denunciati nella petizione che ha la caratteristica di essere stata promossa e sostenuta ... Continua a leggere »

Italia-Francia: in campo le unità antiterrorismo dei Carabinieri di Bari

foto(7)

Misure di prevenzione coordinate dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale CC di Bari COMUNICATO STAMPA Bari – In occasione della prima amichevole che l’Italia disputerà contro la Francia allo stadio San Nicola di Bari giovedì prossimo 1 settembre, il Comando Provinciale Carabinieri del capoluogo esprimerà un considerevole dispositivo di prevenzione sul territorio. Oltre ad un corposo contingente di oltre 100 uomini per le tipiche esigenze di Ordine Pubblico, saranno confusi tra la folla, ulteriori 50 militari, in abiti civili, con il compito di monitorare direttamente ogni minima situazione degna di nota all’esterno ed all’interno dello stadio, assicurando una pronta reazione ... Continua a leggere »

Terremoto Centro Italia: informazioni su aiuti e assistenza alla popolazione colpita

AMATRICE-TERREMOTO-3

Istruzioni della Protezione Civile sull’assistenza e il sostegno ai terremotati del Centro Italia Conversano – In seguito al terremoto di magnitudo 6.0 che ha colpito le Marche e il Lazio nella notte tra martedì e mercoledì e che ha praticamente raso al suolo le cittadine di Amatrice e Accumoli, in provincia di Rieti, e Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, con un tragico bilancio di 250 morti e 365 feriti, la Protezione Civile ha inviato istruzioni sulle modalità di assistenza e sostegno alle popolazioni colpite: Per chiunque volesse dare un contributo economico alle popolazioni colpite dal sisma nel Centro Italia, il ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!