Ultime notizie

Archivio per il tag: cimitero

Abbonati ai Feed

Cimitero: il lunedì giorno di “riposo” e chiusura. Aumentano le tariffe per le tumulazioni pomeridiane

Cimitero CONVERSANO

La giunta comunale approva il provvedimento per la modifica parziale di tariffari e orari Conversano – Nuove regole per il servizio cimiteriale. Dal 20 marzo scorso c’è una nuova ditta aggiudicataria che gestisce i servizi e le lampade votive e di questa vicenda se ne è occupato il Consiglio Comunale che ha discusso un’interrogazione presentata dal consigliere Maurizio Galiano: il consigliere chiedeva all’amministrazione comunale, e agli uffici, la ragione per la quale l’impresa aggiudicataria aveva ridotto il personale (tre unità), già in servizio con l’impresa che gestiva il servizio in precedenza, non garantendo la continuità occupazionale. Ma, con la delibera di giunta ... Continua a leggere »

Furto di rame nel cimitero e nel centro storico, identificati dai Carabinieri di Conversano tre giovani conversanesi

Una fila di loculi con i fiori versati sul pavimento dopo la visita notturna dei ladri di rame

Nei giorni scorsi alcuni cittadini avevano denunciato alla stazione dei Carabinieri la sottrazione di portafiori e condotte pluviali in rame Conversano – Negli ultimi giorni dell’anno avevano puntato gli oggetti in rame del cimitero comunale, nei giorni la loro opera si era consumata nel centro storico dove avevano tagliato e sottratto interi pezzi di condotte pluviali in rame. I Carabinieri della locale Stazione di Conversano, con un’indagine immediata e decisa, hanno identificato e deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, per furto aggravato, tre giovani disoccupati e già censurati conversanesi: L.V.; S.M.  e F.F., poco più che ventenni, ritenuti responsabili ... Continua a leggere »

Il Sindaco ci ripensa e riapre il cimitero dopo le proteste dei cittadini. Chiuso solo il giorno di Pasqua e Pasquetta

Riapertura cimitero

Comunicata qualche minuto fa la decisione di riaprire. Si potrà entrare per un massimo di 50 persone per volta Conversano – Sui social i cittadini si erano fatti sentire con determinazione perché non riuscivano a giustificare la chiusura del cimitero avvenuta il giorno di San Giuseppe. Si era creata una gran confusione causata anche dalla richiesta dell’autocertificazione all’ingresso che in molti avevano compilato lasciando i propri dati “sensibili” nelle mani degli addetti. L’assembramento, il 19 marzo scorso, si era creato proprio per la compilazione delle autocertificazioni che, al momento, nessuno sa in quali mani siano finite. Intanto il Sindaco Lovascio ... Continua a leggere »

Conversano, proteste per il cimitero chiuso da giorni. Il Comune di Bari sceglie di aprirlo durante le festività pasquali

Cimitero

Fino a qualche giorno fa era aperto e veniva richiesta l’autocertificazione con dati sensibili Conversano – Si fanno più frequenti le proteste di cittadini che vorrebbero recarsi al cimitero a far visita ai propri cari ma trovano il cancello chiuso. Fino a qualche giorno fa le visite erano consentite ma veniva richiesta l’autocertificazione all’ingresso. Una pratica non corretta in quanto le autocertificazioni contengono dati sensibili che venivano consegnati agli addetti preposti all’ingresso e non alle forze dell’ordine. Così in tanti hanno consegnato moduli di autocertificazione che, al momento, non si sa in quale data base siano finiti e che fine ... Continua a leggere »

Malviventi in fuga imboccano la strada senza uscita del cimitero, i Carabinieri di Conversano li inseguono e li speronano

WhatsApp Image 2021-01-31 at 19.01.11

Assicurati alla giustizia dopo essere stati catturati subito dopo da una volante del comando di Monopoli Conversano – Rocambolesca fuga di malviventi che, alle 12,15 di questa mattina, sono stati inseguiti dalla pattuglia dei Carabinieri di Conversano. Erano su una Punto e, evidentemente non conoscendo la città, hanno imboccato la strada del cimitero esattamente il viale dei cipressi. La pattuglia dei Carabinieri di Conversano, durante l’inseguimento, ha invece imboccato l’ingresso parallelo dove sono parcheggiate le auto tagliando la strada ai fuggitivi. I quali, non avendo altra scelta, hanno percorso in retro marcia il viale dei cipressi fino ad essere raggiunti ... Continua a leggere »

Ruvo di Puglia, strani odori al cimitero: i carabinieri scoprono un essiccatoio di marijuana

IMG_0111

Arrestato un agricoltore con più di un quintale di droga Ruvo di Puglia – I Carabinieri della Stazione di Ruvo di Puglia hanno arrestato un 45enne, incensurato, agricoltore di professione, ritenuto responsabile della violazione della normativa attinente agli stupefacenti. Nei giorni scorsi sono giunte molteplici segnalazioni sul 112 di pronto intervento, aventi natura del tutto singolare. In alcune aree del locale cimitero si poteva sentire un odore acre, da taluni definito possibile fragranza di piante di “marijuana”, difforme dalle consuete esalazioni dei fiori presenti nel camposanto. Gli iniziali scarsi riscontri eseguiti dai militari della locale Stazione non hanno consentito né ... Continua a leggere »