Ultime notizie

Archivio per il tag: anziani

Abbonati ai Feed

Saverio Lonero. “La situazione all’interno della Casa di riposo si va normalizzando, le famiglie stiano tranquille”

Saverio Lonero, presidente della struttura "Il Vivere Insieme"

A colloquio con il presidente della struttura “Il Vivere Insieme” fiducioso per una situazione che potrebbe tornare nella norma Conversano – Saverio Lonero è il presidente de “Il Vivere Insieme“, la struttura che sta vivendo momenti difficili (siamo al 18° giorno)  a causa di un contagio che ha letteralmente interessato tutti gli ospiti e la gran parte degli operatori. In questi giorni abbiamo più volte raccontato i momenti drammatici e le notizie che trapelavano dall’interno della struttura che, 72 ore fa, aveva deciso di fare un appello alla Protezione Civile perché non riusciva più a sostenere il peso della gestione ... Continua a leggere »

“Il Vivere Insieme”, la situazione è precipitata: fate presto!

La Casa di riposo "Il Vivere Insieme"

Salgono alle stelle le preoccupazioni dei parenti degli ospiti. Appelli dall’interno della struttura Conversano – Quella che solo 48 ore fa sembrava una situazione sotto controllo, così come aveva riferito alla città anche il sindaco Lovascio, è diventata una situazione insostenibile e nessuno può più attendere che il tutto si risolva senza interventi radicali e autorevoli dell’amministrazione comunale e della ASLBA. Il grido di allarme viene sia dai parenti degli ospiti, ormai anch’essi stremati e quasi impotenti, che dall’interno della struttura non più in grado di reggere l’urto e il peso della gestione di una situazione aggravatasi con il virus ... Continua a leggere »

Ai tempi dello smart working le richieste dei cittadini si fanno più pressanti. Il primo banco di prova per la nuova giunta

Ci stiamo avviando verso nuove restrizioni. Si parla di coprifuoco, di far rimanere a casa gli over 70enni, di scuola superiore tutta in DAD (didattica a distanza), di chiusura dei musei e delle sale da gioco (e meno male), di smart working aumentato fino alla possibilità di esercitare le funzioni da remoto senza recarsi in ufficio e senza, di conseguenza, consentire il flusso di cittadini negli uffici pubblici e anche in alcuni di quelli privati. A nemmeno metà percorso dell’autunno, e con un lungo e “gelido” inverno alle porte, ci ritroviamo con la pandemia in uno dei momenti più cruenti ... Continua a leggere »

La vita degli anziani in RSA: Il mondo visto da un finestrino in cerca di abbracci “spezzati”

l'ing. Alessandro De Robertis, project manager della Villa Nazareth (RSA) di Ostuni

Tante volte, in treno, in aereo si cerca l’agognato posto finestrino per guardare il mondo, per guardare oltre. Oggi, in questo infelice 2020, migliaia di persone hanno solo quello, un posto finestrino. Sono i silenziosi ospiti delle strutture socio-sanitarie residenziali, sono i nostri cari anziani ed i nostri fratelli fragili. Sono le persone a cui quotidianamente migliaia di professionisti socio-sanitari portano assistenza e supporto con sforzi a volte incredibili. Sono i destinatari del lavoro di chi continuamente cerca di costruire benessere in tanti percorsi di vita che, grazie proprio alle strutture sociali, riescono ad essere dignitosi e molte volte pieni di ... Continua a leggere »

Con l’arrivo delle feste aumentano scippi e truffe. Ecco cosa fare

3

Con l’arrivo delle festività natalizie cresce, inevitabilmente, il numero degli scippi e delle truffe. Le persone anziane o sole, malgrado la loro volontà, sono spesso individuate come vittime ideali da parte di criminali senza scrupoli. In un comunicato i Carabinieri ci segnalano qualche esempio di truffa perpetrata ai danni di anziani e ci consigliano come comportarci Bari - Troppo spesso distrazione o superficialità portano ognuno di essi a compiere gesti che in qualche modo li espongono a possibili reati nei loro confronti. L’altro giorno, infatti, nel capoluogo barese, una 86enne è stata contattata per telefono di casa da un individuo che, qualificatosi come ... Continua a leggere »

Anziani, come migliorare la qualità della vita. Se ne parla a Conversano

images

Conversano – Fornire agli anziani una serie di consigli utili per migliorare la qualità della vita e informarli sulle opportunità che il territorio offre per quanto concerne la rete di servizi, non solo sanitari, per rendere gli stessi anziani protagonisti della vita sociale. Questo l’obiettivo del progetto “AttivAnziano” realizzato dall’Adoc Puglia, l’Associazione per la Difesa e l’Orientamento dei Consumatori, in collaborazione con la Copagri regionale, la Confederazione dei Produttori Agricoli. L’iniziativa sarà presentata a Conversano venerdi 14 marzo alle ore 10 presso la sede della Uil in via Matteotti. Sono previsti gli interventi di Valeria Andriano dell’Adoc Puglia, di Tommaso ... Continua a leggere »

Si aggirano nel centro storico falsari a caccia di anziani da truffare

Una strada del Casalnuovo

Continue segnalazioni su un individuo che si aggirerebbe in un’auto blu alla ricerca di anziani a cui chiede di cambiare moneta “falsa” con moneta corrente   Conversano – E’  scattato l’allarme tra gli anziani di Conversano per la presenza di un uomo di mezza età che avvicina alcuni di loro, spacciandosi per vecchio conoscente, chiedendo cortesemente di cambiare banconote da 100,00 euro con due da 50,00 euro. Naturalmente la banconota da 100,00 è falsa e alcuni degli anziani avvicinati non hanno avuto difficoltà nel rifiutarsi categoricamente. Le segnalazioni giunte sono numerose tanto che gli stessi anziani trovatisi nelle stesse condizioni ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!