Ultime notizie

Archivio per il tag: ambiente

Abbonati ai Feed

Poste Italiane con un utile netto nel 2022 di 1,51 miliardi di euro non riesce a tenere pulite le aiuole della sede di via Benedetto Croce

L'ingresso dell'Ufficio di Poste Italiane in via Benedetto Croce, così come si presentava oggi 10 maggio alle 12.00

Puntuale come ogni anno torna il degrado delle aiuole antistanti la sede delle Poste della città di fronte alla Caserma dei Carabinieri Conversano – Si potrebbe ben dire che tra i resti di 1,51 miliardi di euro quale utile netto accumulato nel 2022, la società Poste Italiane non riesce a trovare qualche spicciolo per tagliare l’erba che cresce rigogliosa in via Benedetto Croce e diventa luogo di l’accoglienza (si fa per dire) per i cittadini che si recano negli uffici per ricevere alcuni servizi, pagando regolarmente. Una situazione che si ripete puntualmente ogni anno e che crea un disagio di ... Continua a leggere »

‘Novello sotto il Castello with Fruttattiva’ ha fatto il botto. Apprezzatissimo il programma e le nuove proposte musicali dedicate ai più giovani

Via Martucci, allestimento e animazione

La rassegna ‘Novello sotto il Castello’ sta mostrando evidenti segni di crescita, a tratti esponenziale. Da evento con gazebo e vino di qualche anno fa, come gli stessi organizzatori della “Compagnia del trullo” hanno ricordato, ad appuntamento con un programma integrato di interventi con il filo logico del racconto del territorio con le sue potenzialità ambientali, storico-architettoniche, agricole ed economiche. Un concentrato di contenuti che si sono tenuti per mano attraverso una regia collettiva che ha dato un segnale di armonia agli spazi della città. E’ stata questa l’ultima edizione dei giorni scorsi, in queste ore ricordata da tanti, anche ... Continua a leggere »

Un po’ di verde sulla Carta

Verde sulla Carta Costituzionale

di Candida De Toma e Massimo Diciolla L’8 febbraio scorso, quasi in sordina, il Parlamento italiano ha approvato definitivamente la riforma degli articoli 9 e 41 della Costituzione, elevando per la prima volta la tutela dell’ambiente e degli animali a rango costituzionale. È la prima volta che si interviene a modificare uno dei “principi fondamentali” della Carta, ovvero quei primi dodici articoli, che – come noto – costituiscono le nostre ineludibili fondamenta ordinamentali (sistema democratico, diritti inviolabili dell’uomo, uguaglianza, autonomie locali e minoranze, laicità, ecc.) La svolta green è stata in realtà spinta da una procedura di infrazione intrapresa dalla ... Continua a leggere »

Avviso ai cittadini: “Lunedì 8 novembre non depositate i rifiuti. Il servizio riprenderà martedì 9 novembre”

Avviso di sciopero

A causa dello sciopero nazionale della categoria non sarà effettuato il servizio nella giornata di lunedì 8 novembre Conversano – Dal Municipio fanno sapere che non sarà effettuato il servizio di ritiro dei rifiuti nella giornata di Lunedì 8 novembre 2021 sul territorio cittadino. Questo il comunicato:  Si comunica che, causa sciopero nazionale di categoria del comparto di igiene urbana, LUNEDÌ 8 NOVEMBRE 2021 non può essere assicurato il servizio di raccolta rifiuti. Si invita la cittadinanza a non esporre i rifiuti, al fine di evitare problemi di natura igienico sanitaria. Il servizio riprenderà regolarmente martedì 09 NOVEMBRE 2021 come ... Continua a leggere »

Piano dei rifiuti: quattro sindaci chiedono urgente incontro ai colleghi della Città Metropolitana per la scelta del sito di discarica. Il silenzio di Decaro

L'assessore all'Ambiente regionale Anna Grazia Maraschio e il sindaco di Bari Antonio Decaro

Sono i primi cittadini di Mola di Bari, Conversano, Rutigliano e Polignano a Mare. Il consigliere regionale di FI Lacatena invita tutti a non illudere i cittadini Conversano – Con il silenzio di Antonio Decaro, presidente della Città Metropolitana e dal quale tutti si aspettavano un’iniziativa dopo l’adozione del Piano di Gestione dei Rifiuti Urbani ad opera della giunta regionale, sono stati quattro sindaci a chiedere alla collega Fiorenzia Pascazio, sindaca di Bitetto e delegata ANCI Ambiente di Puglia, la convocazione di un urgente incontro a tutti i primi cittadini della Città Metropolitana. Si ricorderà come, nel piano adottato dalla giunta regionale e non ... Continua a leggere »

Si farà l’incontro richiesto da alcuni partiti e movimenti sulla discarica, l’assessore regionale all’Ambiente Maraschio fissa la data

Discarica in esercizio

La riunione si terrà in modalità online martedì 27 aprile alle 11.00 Conversano – L’assessore regionale Anna Grazia Maraschio ha accettato l’invito di alcuni partiti, comitati e movimenti di Conversano ad un incontro urgente dopo che gli uffici regionali avevano ipotizzato, ancora una volta, la riapertura delle vasche A e B da tempo sotto sequestro e bisognose di interventi. Alcuni partiti e movimenti avevano subito reagito alla notizia e richiesto un urgentissimo incontro al nuovo assessore regionale. La risposta non si è fatta attendere e martedì 27 aprile, alle ore 11.00 l’incontro si farà in modalità online. Questa la nota ... Continua a leggere »

Con la primavera precoce evitiamo l’uso di pesticidi e erbicidi

Ape che impollina il ciliegio

L’Associazione Regionale Apicoltori Pugliesi lancia un appello affinchè i comuni vietino l’uso di pesticidi ed erbicidi durante la fioritura. Conversano – L’ARAP, Associazione Regionale Apicoltori Pugliesi, una realtà che conta più di 140 soci e rappresenta circa 10.000 alveari distribuiti su tutto il territorio pugliese, rinnova l’invito ai comuni a vietare l’uso di pesticidi e diserbanti durante la fioritura di alberi da frutto, colture arboree, erbacee e flora spontanea o ornamentale. La legge regionale 45/2014 per la salvaguardia dell’apicoltura vieta infatti all’art.9 i trattamenti con fitofarmaci durante la fioritura per evitare la morte dei preziosi insetti impollinatori. Api, ma anche ... Continua a leggere »

Controlli ambientali sequestrati rifiuti speciali pari a 5 tonnellate

images

Maxi sequestro di rifiuti speciali dei Carabinieri di Conversano Conversano - Nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati in materia ambientale i Carabinieri della Stazione di Conversano hanno sequestrato quasi 5 tonnellate di rifiuti speciali di verosimile attività ospedaliera. L’attività è stata effettuata all’interno di un’azienda del luogo ubicata in contrada “Martucci” dove i militari hanno appurato che il materiale era stato lì depositato da un autocarro di proprietà di un’altra azienda di Putignano. Sono in corso indagini unitamente a personale specializzato dell’A.R.P.A. Puglia finalizzate a meglio classificare tali rifiuti. Continua a leggere »

Nasce “La Specchia Viva”

logo

Associazione per valorizzare il patrimonio ambientale, paesaggistico, storico, culturale e artistico. Primo appuntamento il 14 giugno: ciclo passeggiata nei dintorni di Conversano Conversano - L’Associazione “La Specchia Viva” nasce dall’idea di un gruppo di amici che, condividendo l’amore per Conversano, ne intendono valorizzare insieme il patrimonio ambientale, paesaggistico, storico, culturale e artistico. Il nome vuole proprio richiamare i cumuli di pietre tipiche del paesaggio del sud-est barese ed al contempo darne una connotazione “viva”, quale sinonimo di vitalità ed attenzione al territorio e e alle sue splendide ricchezze. L’obiettivo è sensibilizzare e stimolare la comunità alla tutela del proprio patrimonio attraverso la ... Continua a leggere »

Giovedì Consiglio Comunale: incarichi, ambiente e sanità

Il Sindaco di Conversano Giuseppe Lovascio

Giovedì alle 16,00 inizia la seduta del Consiglio Comunale. Forse sarà chiesto il rinvio a martedì 18 febbraio per impegni di rappresentanza del sindaco   Conversano – Dopo 40 giorni dall’ultima seduta si terrà il Consiglio Comunale Giovedì 13 febbraio 2014 a partire dalle ore 16,00. Approdano in Consiglio alcune mozioni presentate dalle opposizioni e un ordine del giorno consegnato dalle associazioni di categoria all’assessore Masi che lo ha proposto all’approvazione del Consiglio Comunale. Si tratta di una denuncia per il cattivo funzionamento di alcuni pozzi a servizio dell’agricoltura. Si apprende che il Consiglio Comunale molto probabilmente sarà insediato e ... Continua a leggere »