Ultime notizie

Speciale Coronavirus

Abbonati ai Feed

Sospesa la fiera di San Pietro e Paolo del 29 giugno

Con un comunicato apparso l’8 giugno sul sito istituzionale il Comune comunica la decisione presa dal Commissario Conversano – Con uno scarno comunicato apparso sul sito del Comune di Conversano (www.comune.conversano.ba.it),  da Palazzo di Città fanno sapere che “Visto il perdurare della situazione legata all’emergenza COVID 19, si comunica che la fiera del 29/06 prossimo, è sospesa. Si valuterà in seguito una eventuale data di recupero“. Una decisione che ha il carattere della sospensione e non dell’annullamento, anche se rappresenta comunque un duro colpo alla categoria degli ambulanti e alla tradizione consolidata di una fiera frequentatissima. Tutti sperano che questa ... Continua a leggere »

Trasferite dal Comune risorse ai circoli didattici per pc, tablet e wifi alle famiglie in condizione di fragilità

Immagine di repertorio ingresso I circolo "G. Falcone"

Con determina n. 40 del 27 aprile 2020 risorse al I e II circolo e all scuola paritaria di San Cosma Conversano – Trasferite dall’ufficio istruzione del Comune di Conversano ai due circoli didattici e alla scuola paritaria di San Cosma, le risorse del fondo regionale per il sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita ai sei anni. L’ammontare è pari a euro 33.353,93 così suddiviso: Scuola paritaria San Cosma:  2.857,74; I circolo “Falcone” 14.634,36; II circolo “Borsellino” 12.425,40. Tali risorse, destinate ordinariamente all’integrazione del servizio mensa, hanno invece una nuova destinazione su indicazione della Regione Puglia legata all’emergenza Covid-19. ... Continua a leggere »

Rinviato il mercato settimanale del settore non alimentare

Il mercato settimanale del venerdì

Decisione presa questa mattina in municipio Conversano – Tre giorni fa c’era stato l’incontro tra l’amministrazione comunale e gli operatori del mercato non alimentare. L’incontro era terminato con l’accordo tra amministrazione, uffici comunali e operatori per lo svolgimento del mercato (venerdì 22 maggio) con alcuni accorgimenti particolari per garantire le misure di sicurezza. Tra l’altro si era convenuto che gli stessi operatori avrebbero formato un gruppo per il servizio d’ordine che avrebbe coadiuvato gli operatori della Polizia Locale al fine del rispetto delle prescrizioni. Questa mattina, in Municipio, si è tornati sull’argomento dopo l’arrivo del commissario che ha preferito rinviare ... Continua a leggere »

Il comune potrà utilizzare le risorse destinate al bando DUC come contributi a fondo perduto per le attività

Il Sindaco Pasquale Loiacono

L’assessore Mino Borracino e la giunta regionale hanno deliberato in tal senso martedì 12 maggio Conversano – Erano stati i comuni di Conversano, Ruvo e qualche altro a chiedere alla Regione Puglia di poter utilizzare le risorse previste dal finanziamento del II bando, che il Comune di Conversano si era viste assegnare nel dicembre 2019, come finanziamento a fondo perduto una tantum per le attività a causa dell’emergenza. La Regione Puglia, su proposta dell’assessorato alle Attività Produttive e dell’assessore Mino Borracino, sempre molto attento alla città di Conversano, ha deliberato in tal senso per tutti i comuni provvisti del Distretto ... Continua a leggere »

Gian Luigi Rotunno: “Siamo in emergenza sanitaria e sociale, la politica non può dividersi”

Gian Luigi Rotunno, assessore all'Urbanistica e Attività Produttive

Intervista all’Assessore all’Urbanistica e Attività Produttive Assessore Gian Luigi Rotunno, la difficile situazione politica è all’ordine del giorno in città. Cosa ne pensa? In questo momento pieno di impegni per l’emergenza sanitaria e sociale, la situazione politica, comunque complessa, non può che passare in secondo piano. Si è sparsa addirittura la voce che il sindaco si è dimesso. Non capisco come si faccia in queste ore a creare tutta questa confusione, evidentemente voluta. Una caduta di stile senza precedenti. Un giornale online ha scritto che la sua posizione è intransigente rispetto al superamento di questa fase, sostenendo che lei è ... Continua a leggere »

L’amministrazione comunale: più spazio pubblico per ristoratori e commercianti nel rispetto del decoro e delle norme

Le luci accese di alcuni dei ristoratori di Piazza Castello

Con la delibera n. 72 del 29 aprile 2020 stabiliti i criteri per l’utilizzo di spazio pubblico Conversano – “Un provvedimento frutto di un serrato confronto con gli operatori commerciali, con le associazioni di categoria e con il buon senso. Dare in utilizzo uno spazio rispetto a quello già consentito, fino al 50% in più, può e deve rappresentare una opportunità per il paese al cui decoro potranno partecipare tutti  i commercianti ai quali oggi dobbiamo essere vicini con tutte le nostre forze”. Gian Luigi Rotunno, assessore alle Attività Produttive e Urbanistica, commenta così l’approvazione della delibera con cui la ... Continua a leggere »

Conversano, si accendono le luci dei ristoratori in segno di protesta e di speranza

Le luci accese di alcuni dei ristoratori di Piazza Castello

Ieri sera alcuni ristoratori hanno partecipato al flash mob #risorgiamoitalia Conversano – Il comunicato dell’associazione ristoratori piazza Castello Conversano Anche L’Associazione Ristoratori Piazza Castello Conversano nella serata di ieri ha partecipato al flashmob #risorgiamoitalia organizzato da Movimento Impresa. Scopo della iniziativa quella di accendere i riflettori su un comparto, quello della ristorazione, che è stato messo in ginocchio dalla chiusura obbligata dall’emergenza sanitaria e che vede oltretutto lontanissimo un ritorno alla normalità. In particolare i soci ritengono inadeguate le misure messe in campo dal governo centrale a sostegno delle imprese del settore. Per questo chiede al governo con forza attraverso le federazioni nazionali ... Continua a leggere »

Antonello Magistà di Pashà: “E’ stato meglio per noi rinviare l’apertura”. La rabbia e la ragione

381785_2814929822413_1960209746_n

In un commento su facebook il noto ristoratore si esprime con sofferenza auspicando che non nascano troppi movimenti e associazioni Conversano – Antonello Magistà, noto ristoratore della città il cui esercizio è titolare di una stella Michelin, si è espresso favorevolmente sull’ipotesi di apertura di ristoranti, bar e pizzerie dal 1 giugno prossimo, ritenendo che  “aprire prima, ci avrebbe messo in una difficoltà maggiore, la maggior parte di noi sarebbe andato in perdita perché sicuramente i costi avrebbero superato i ricavi…non ce lo saremmo potuti permettere“. Una lucidità imprenditoriale che ha trovato il consenso di molti che ne hanno commentato il ... Continua a leggere »

Mercato della frutta del venerdì: riparte domani all’interno del Campo Sportivo

La fascia del Campo Sportivo "P. Lorusso" sulla quale si svolgerà il mercato della frutta del venerdì

Sistemata l’area interna all’impianto “P. Lorusso” Conversano – Timidi segnali di ripresa, ma importanti. Ripartirà domani, venerdì 24 aprile, il mercato settimanale della frutta e alimenti. Cambierà il luogo se pur di pochi metri. Le bancarelle, infatti, saranno sistemate all’interno del Campo Sportivo nella fascia laterale parallela a via Marco Polo. Ci sarà un varco per l’entrata ed una per l’uscita, uno sulla stessa Via Marco Polo e l’altro sull’angolo dove si incrociano via P.M. Accolti Gil e via Marco Polo. Saranno fatte rispettare tutte le misure precauzionali previste per il distanziamento sociale sia riguardante le bancarelle tra loro che ... Continua a leggere »

Nuova ordinanza sindacale: 25 aprile e 1 maggio esercizi commerciali chiusi. Consentita la consegna a domicilio

L’orario di apertura degli esercizi commerciali sarà consentito dalle 7,00 alle 20,00. Conversano – Nuova ordinanza firmata dal sindaco Pasquale Loiacono. Il sindaco ha ordinato la chiusura degli esercizi commerciali al dettaglio per il 25 aprile e il 1 maggio, escluse le farmacie, parafarmacie ed edicole che si atterranno agli orari e ai turni di apertura previsti per i giorni festivi. Inoltre ha ordinato che gli stessi esercizi commerciali, d’ora in poi, dovranno rispettare il seguente orario di apertura e chiusura (7,00-20,00). L’utenza potrà accedere munita di mascherina, limitatamente ad un solo componente per nucleo famigliare. Sarà consentita nei suddetti ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!