Ultime notizie

Cronaca dalla Provincia

Abbonati ai Feed

A San Pietro Piturno i Carabinieri arrestano per spaccio un “pusher” 22enne

Era già noto alle forze dell’ordine Putignano - Nel primo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Putignano, nell’ambito di servizi mirati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato M.L., classe 1995, già noto alle forze dell’ ordine, per spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, residente a Putignano, è stato sorpreso, da una pattuglia in servizio perlustrativo nel quartiere popolare San Pietro Piturno, mentre cedeva qualcosa ad un suo coetaneo, che prontamente si allontanava dal luogo di scambio. Insospettiti, i militari operanti procedevano a fermare il giovane appurando che lo stesso aveva appena acquistato una dose ... Continua a leggere »

A Bitonto si continua come se niente fosse: arrestato dai carabinieri un pusher nella piazza di spaccio

droga  Bitonto

Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri in città Bitonto – Continuano ininterrottamente i controlli dei Carabinieri sulla città di Bitonto per prevenire e reprimere reati in genere, con particolare riferimento anche allo spaccio e al traffico di sostanze stupefacenti. Ieri pomeriggio i militari della locale Stazione CC, unitamente al personale del 10° RTG Carabinieri Campania, Compagnia Pronto Intervento Operativo, hanno arrestato  in flagranza di reato, R.M. 44enne del luogo, nullafacente, censurato, sorpreso nel corso di un controllo, con 26 grammi di marijuana e 18 grammi di hashish, pronti per lo spaccio. La droga era occultata, unitamente a materiale per il ... Continua a leggere »

Si svolgeranno sabato mattina a Taranto i funerali di Alessandro Leogrande

Alessandro Leogrande

Ancora dolore per la sua prematura scomparsa Taranto – Si svolgeranno sabato 2 dicembre alle 10,00 a Taranto, nella chiesa di S.Roberto Bellarmino, i funerali di Alessandro Leogrande morto improvvisamente a Roma nei giorni scorsi. E’ ancora tanto lo sgomento per la perdita di un intellettuale di grandissimo spessore che più volte era stato nella nostra città, a Conversano, per partecipare alle edizioni di Lector in Fabula. La Puglia, il Mezzogiorno e l’Italia ha perso una grande personalità capace di scavare in fondo ai problemi e autore di numerose pubblicazioni tra cui: Un mare nascosto; Le Male Vite storie di ... Continua a leggere »

Casamassima, donne in trasferta per rubare capi d’abbigliamento

Ieri mattina i militari della locale Stazione Carabinieri di Casamassima hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato in concorso due donne residenti a Bitonto Casamassima (BA) – Le due amiche, approfittando del notevole flusso di visitatori e clienti ad un noto centro commerciale di Casamassima, avevano asportato numerosi capi di abbigliamento da vari negozi della galleria dello stesso. La tecnica utilizzata consisteva nel rimuovere i dispositivi antitaccheggio dai capi d’abbigliamento, anche al costo di danneggiarli, per poi riporli nelle borse in loro possesso ed infine guadagnare l’uscita. In questa circostanza, le due donne avevano quasi raggiunto la loro automobile nell’area ... Continua a leggere »

“Benvenuti a Cozze, qui potete fare i bisogni per strada”. La protesta dei residenti usuali e stagionali

19030588_10211592145472634_2561501856324219819_n

Continuano le segnalazioni sulla questione rifiuti, degrado e sicurezza Cozze (Mola di Bari) – “E’ pensare che il gettito fiscale è altissimo per il Comune di Mola di Bari. Figuriamoci…!”. Sono le parole di alcuni residenti stagionali di Cozze che stanno continuando la propria battaglia ormai da più di due anni denunciando il degrado urbano, l’abbandono totale della frazione e la questione legata alla sicurezza. Il Comitato “Cozze nel cuore” non demorde ma rilancia. E se prima Mola di Bari aveva un’amministrazione comunale in carica, adesso che c’è la commissaria prefettizia dott.ssa Paola Maria Bianca Schettini. Ed è a lei ... Continua a leggere »

Roberto Speranza a Bari per Articolo 1 Movimento Democratico e Progressista

Roberto Speranza

Il 1 giugno alle 17,30 all’hotel Parco dei Principi Bari – Domani pomeriggio, 1 giugno 2017, a partire dalle ore 17,30 l’On. Roberto Speranza sarà a Bari per l’incontro regionale di Art. 1 – Movimento Democratico e Progressista dedicato ai diritti universali del lavoro. L’incontro sarà coordinato da Vito Antonacci, vedrà la presenza del Capogruppo in Consiglio Regionale di Art.1-MDP, Ernesto Abaterusso, del Segretario Regionale di CGIL Pino Gesmundo e ospiterà le testimonianze dei Coordinamenti promotori territoriali di Art. 1-MDP.  L’occasione è molto importante per approfondire l’agenza delle priorità tematiche di Art.1-MDP e il percorso di organizzazione politica. Continua a leggere »

Casamassima e Andria: confiscati ad imprenditore beni per 3 milioni di euro

imagesTOHGJC7L

Colpite 3 società e un’impresa individuale attive nel settore agricolo, 3 capannoni industriali, 3 locali commerciali e 43 fondi rurali dell’estensione complessiva di circa 75 ettari Ancora un duro colpo dei Carabinieri del Comando Provinciale di Bari al patrimonio illecitamente accumulato nel tempo da soggetti dalla lunga carriera criminale. Questa volta a finire sotto la lente di ingrandimento del Nucleo Investigativo di Bari è stato il 54enne imprenditore andriese Riccardo MARINACCI, già sorvegliato speciale di pubblica sicurezza, pregiudicato per associazione per delinquere, estorsione, riciclaggio, ricettazione, detenzione illegale di armi e favoreggiamento personale. Il provvedimento di confisca, notificato alle prime luci ... Continua a leggere »

Putignano: monolocale trasformato in laboratorio di droga

foto putignano

Arrestato giovane pusher. Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Putignano, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 17enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale. In particolare, nell’ambito di servizi mirati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari insospetti dall’andirivieni di giovani ragazzi presso un monolocale sito in quella via Estramurale Levante e in uso al predetto, al momento ritenuto più opportuno, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare. Gli uomini dell’Arma si sono trovati davanti ad un vero e proprio ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!