Ultime notizie

Cronaca dalla Città Metropolitana

Abbonati ai Feed

Triggiano: diffusione immagini per il riconoscimento e la restituzione di refurtiva ai proprietari

Biciclette

La Procura della Repubblica di Bari, nell’ambito di due distinti procedimenti penali scaturiti rispettivamente dopo una perquisizione domiciliare a carico di un individuo di Triggiano e dopo l’arresto di tre persone responsabili di un furto in un appartamento (avvenuto nello stesso Comune lo scorso 15 agosto), allorquando furono sequestrati, nella prima circostanza tre biciclette e, nella seconda, degli orologi e dei bracciali, il tutto perché di provenienza sospetta, ha disposto, con decreto, la pubblicazione delle immagini dei beni sottoposti a sequestro, al fine di accertarne la provenienza illecita e di consentirne la restituzione ai legittimi proprietari. Chiunque riconosca come propri ... Continua a leggere »

Sammichele di Bari: rinvenuto furgone con materiale per l’edilizia

furgone-620x350

Risultava rubato poco prima in un negozio di Acquaviva delle Fonti Sono dovuti fuggire a mani vuote, perché braccati dai Carabinieri, due malviventi che, poco prima, avevano saccheggiato una rivendita di materiale per l’edilizia di Acquaviva delle Fonti. È successo ieri notte a Sammichele di Bari, dove i Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, durante un servizio di perlustrazione, finalizzato alla prevenzione e repressione di furti e rapine, in transito lungo strada provinciale che collega Acquaviva delle Fonti a Sammichele, giunti nei pressi dello svincolo per la SS. 100, si sono insospettiti nel notare un’improvvisa inversione di marcia da ... Continua a leggere »

Noicattaro: Fuggirono dopo aver travolto in sella ad una moto un pedone

Identificati e denunciati due 15enni In sella ad una moto travolsero un pedone, che attraversava la strada e si  diedero alla fuga, abbandonando il mezzo. Così, a poco più di un mese di distanza, i Carabinieri di Noicattaro hanno identificato e denunciato alla Procura della Repubblica per i Minorenni di Bari, due 15enni del posto, per lesioni personali colpose e fuga del conducente in caso di lesioni personali stradali. I fatti risalgono allo scorso 12 aprile, quando poco dopo le 23, in via San Vincenzo, un 18enne, in compagnia della fidanzata, si accingeva ad attraversare la strada. È bastato un ... Continua a leggere »

Barletta: Trasportava nel furgone parti meccaniche e di carrozzeria di due auto cannibalizzate

Barletta. I pezzi rinvenuti

Trasportava nel furgone parti meccaniche e di carrozzeria di due auto cannibalizzate. È quanto hanno scoperto la notte scorsa a Barletta i Carabinieri della Compagnia, che hanno arrestato un 35enne di Cerignola (FG), già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di riciclaggio. I militari dell’Aliquota Radiomobile, durante un servizio finalizzato a prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio, in particolare i furti di autovetture, in transito da via Vecchia Minervino, hanno intercettato un furgone Fiat Iveco a cui hanno intimato l’alt. Il conducente, dopo aver fatto finta di fermarsi, ha improvvisamente aumentato l’andatura, dandosi alla fuga per le strade ... Continua a leggere »

A Bari tre arresti:“Se domani mattina non mi porti cinquemila euro mi presento al garage e te lo faccio chiudere”

carabinieri

  I tre minacciavano il titolare di un’autorimessa del quartiere Libertà che ha reagito denunciandoli “Se domani mattina non mi porti cinquemila euro mi presento al garage e te lo faccio chiudere!” È questo il tenore di alcune delle minacce rivolte ad un imprenditore barese da parte di tre individui del quartiere Libertà, tutti già noti alle forze dell’ordine, arrestati l’altra mattina nel capoluogo dai Carabinieri della Compagnia di Bari Centro, con l’accusa di tentata estorsione. I tre indagati, di 29, 31 e 18anni, dagli inizi del mese di maggio, si sono recati più volte presso gli uffici della vittima, ... Continua a leggere »

Bari: Sgominata banda dedita a rapine, ricettazione e spaccio di stupefacenti

images

È stato sgominato l’altra mattina a Bari dai Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, supportati da unità cinofile e da personale del Comando Provinciale del capoluogo pugliese, un gruppo composto da quattro individui, già noti alle forze dell’ordine, ritenuti responsabili, a vario titolo, di rapina aggravata, ricettazione, nonché detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emesse dal GIP del Tribunale di Bari, su richiesta della locale Procura della Repubblica. Si tratta dei baresi Luca Nicola Stramaglia e Gaetano Colella, rispettivamente di 38 e 39 anni, del 52enne Diego Cazzorla, di Bitritto ... Continua a leggere »

Bari, ferisce alla testa il fratello scagliandogli contro un’ascia. Arrestato 40enne

ascia insanguinata

L’episodio avvenuto al quartiere San Paolo Bari – Una lite per futili motivi tra due fratelli, una delle tante, che questa volta ha rischiato di finire in tragedia, perchè uno ferisce l’altro con un’ascia scagliatagli contro. È accaduto l’altra sera nel quartiere San Paolo di Bari, dove i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato un 40enne, con l’accusa di tentato omicidio. I militari, intervenuti presso un’abitazione di via Candura, su segnalazione giunta al 112, hanno raccolto la testimonianza della madre dei due, secondo cui, in effetti,  c’era stata una lite tra i suoi due figli conviventi. I militari  hanno così ... Continua a leggere »

Bari, spaccia hashish nel borgo antico. Arrestato giovane di 22 anni

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ai domiciliari il giovane barese Bari – È stato sorpreso mentre spacciava hashish e per questo è finito ai domiciliari. Dovrà difendersi dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 22enne barese, già noto alle forze dell’ordine, arrestato l’altro pomeriggio nel Borgo Antico dai Carabinieri della Compagnia Bari Centro. I militari, durante un servizio antidroga, hanno notato il pusher cedere qualcosa ad un 28enne del quartiere Libertà, in via Ruggiero il Normanno. Tale comportamento ha insospettito i Carabinieri, che hanno deciso di fermare tempestivamente entrambi, prima che fosse troppo tardi e sottoporli  ad un controllo. Nelle mani ... Continua a leggere »

Andria: Facevano razzia di cartelli stradali per costruirci un gazebo

ANDRIA Un controllo dei Carabinieri

Arrestati in tre tra cui una donna Sono stati sorpresi mentre sfilavano i pali zincati della segnaletica stradale e per questo sono finiti agli arresti domiciliari. È accaduto l’altra notte ad Andria (BT), dove i Carabinieri hanno arrestato una 59enne, un 51enne e un 44enne, tutti incensurati del luogo, con l’accusa di furto aggravato in concorso. Una “gazzella” del Pronto Intervento, nel corso di un servizio perlustrativo, mentre transitava in località “Lama di carro”, ha assistito allo sfilamento di un palo zincato, con affisso il relativo segnale, da parte di tre individui. Gli stessi, accortisi della presenza dei militari, hanno ... Continua a leggere »

Triggiano: Fanno shopping gratis al centro commerciale

124345227-ac785533-cc4b-4cdf-9335-665edc6beab7

Presa un’italiana e un’albanese Volevano vestirsi al centro commerciale senza spendere un euro, ma, scoperte, sono finiti nei guai. Dovranno difendersi dall’accusa di furto aggravato in concorso, una 28enne e un’albanese di 27 anni, residenti a Sannicandro di Bari, arrestate l’altra sera a Triggiano dai Carabinieri. Le due, dopo aver scelto un paio di scarpe dagli espositori di un negozio della galleria commerciale, si sono allontanate frettolosamente, tentando di oltrepassare le barriere antitaccheggio, sperando di farla franca. L’allarme scattato alla loro uscita ha fatto sì che le due ragazze fossero fermate da alcuni dipendenti del negozio, accertando che si erano ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!