Ultime notizie

Cronaca dalla Città Metropolitana

Abbonati ai Feed

Putignano: monolocale trasformato in laboratorio di droga

foto putignano

Arrestato giovane pusher. Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Putignano, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 17enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale. In particolare, nell’ambito di servizi mirati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari insospetti dall’andirivieni di giovani ragazzi presso un monolocale sito in quella via Estramurale Levante e in uso al predetto, al momento ritenuto più opportuno, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare. Gli uomini dell’Arma si sono trovati davanti ad un vero e proprio ... Continua a leggere »

Casamassima: coppia di pusher arrestati grazie al fiuto di “ZILO”

Cinofili (1)

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Casamassima, nell’ambito di servizi mirati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato M. T., 29enne censurato del luogo, e la sua convivente C.V., 28enne di origini cagliaritane. E’ stato il via vai di giovani del posto e dei comuni limitrofi da e per l’abitazione dei due conviventi, ad insospettire i militari che hanno deciso così di intraprendere specifici servizi di osservazione sulla coppia e sulle loro frequentazioni. Al termine di un incessante attività d’indagine, fatta anche con appostamenti in abiti civili, i militari, coadiuvati anche da ... Continua a leggere »

Ruvo di Puglia, strani odori al cimitero: i carabinieri scoprono un essiccatoio di marijuana

IMG_0111

Arrestato un agricoltore con più di un quintale di droga Ruvo di Puglia – I Carabinieri della Stazione di Ruvo di Puglia hanno arrestato un 45enne, incensurato, agricoltore di professione, ritenuto responsabile della violazione della normativa attinente agli stupefacenti. Nei giorni scorsi sono giunte molteplici segnalazioni sul 112 di pronto intervento, aventi natura del tutto singolare. In alcune aree del locale cimitero si poteva sentire un odore acre, da taluni definito possibile fragranza di piante di “marijuana”, difforme dalle consuete esalazioni dei fiori presenti nel camposanto. Gli iniziali scarsi riscontri eseguiti dai militari della locale Stazione non hanno consentito né ... Continua a leggere »

Gravina, i Carabinieri arrestano un usuraio violento che applicava interessi pari al 120% ad alcuni artigiani

Gravina

Contestati i reati di usura, estorsione e lesioni personali aggravate Gravina di Puglia – I Carabinieri della Stazione di Gravina in Puglia, lo scorso fine settimana hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere per i reati di usura, estorsione e lesioni personali aggravate, emessa dall’Ufficio del GIP del Tribunale di Bari – dott.ssa Giulia Romanazzi, richiesta dal PM dott.ssa – Livia Giorgio –  nei confronti di un cittadino gravinese, 51enne, pregiudicato. Con l’esecuzione di questa ordinanza i Carabinieri hanno messo fine ad una drammatica vicenda cui era rimasto vittima un artigiano della cittadina. Nel corso dell’anno 2013, trovatosi ... Continua a leggere »

Molfetta, i Carabinieri arrestano topo di appartamento munito di kit per il furto notturno

IMG_7316(1)

Arrestato un ventiduenne “al lavoro” in un appartamento da poco disabitato I Carabinieri della Compagnia di Molfetta  hanno arrestato un 22enne bitontino, pregiudicato, ritenuto responsabile di tentato furto in abitazione. Il giovane veniva sorpreso, alle ore 03.00 della scorsa notte, mentre armeggiava nei pressi della porta di una abitazione sita al sesto piano, in un condominio di Molfetta,  nei pressi della locale stazione ferroviaria. I rumori provenienti dall’appartamento,  sino a qualche tempo fa occupato da due anziani coniugi, avevano destato preoccupazione nei residenti che vedevano bene di chiamare  il pronto intervento “112”.  Una pattuglia di Carabinieri,  giunta subito sul posto,  ... Continua a leggere »

Italia-Francia: in campo le unità antiterrorismo dei Carabinieri di Bari

foto(7)

Misure di prevenzione coordinate dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale CC di Bari COMUNICATO STAMPA Bari – In occasione della prima amichevole che l’Italia disputerà contro la Francia allo stadio San Nicola di Bari giovedì prossimo 1 settembre, il Comando Provinciale Carabinieri del capoluogo esprimerà un considerevole dispositivo di prevenzione sul territorio. Oltre ad un corposo contingente di oltre 100 uomini per le tipiche esigenze di Ordine Pubblico, saranno confusi tra la folla, ulteriori 50 militari, in abiti civili, con il compito di monitorare direttamente ogni minima situazione degna di nota all’esterno ed all’interno dello stadio, assicurando una pronta reazione ... Continua a leggere »

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!