Ultime notizie

Archivi dell'autore: Alessandro De Robertis

L’astronauta Franco Malerba a Conversano: “Un sogno è esso stesso un traguardo”

malerba

A Conversano si è tornata a respirare aria di scienza, di astronomia. A due anni da Apollo 50th, che celebrava il cinquantesimo anniversario del primo allunaggio ad opera degli astronauti dell’Apollo 11, Paolo Minafra, presidente della SAP – Società Astronomica Pugliese, ha regalato una mattinata a Conversano in cui si è tornati a parlare di spazio e di futuro. Oggi Conversano ha ospitato l’Ing Franco Malerba, primo astronauta italiano, ed il divulgatore scientifico Antonio Lo Campo di rientro nella nostra città dopo l’intervista a Tito Stagno del 2019. Abbiamo incontrato Franco Malerba con cui abbiamo parlato di tanti aspetti dell’essere ... Continua a leggere »

Paolo Minafra: “Intendiamo riportare l’astronomia nelle piazze delle nostre città”

L'allestimento in villa Garibaldi nel luglio 2019 in occasione della ricorrenza del 50° anniversario dell'allunaggio dell'Apollo 11

La Società Astronomica Pugliese impegnata a riprendere l’attività con eventi simili a quello di Apollo 50th tenutosi a Conversano nel 2019 Conversano – Seguimmo per istinto le scie delle Comete come avanguardie di un altro sistema solare. No Time No Space – F. Battiato La Società Astronomica Pugliese SAP, in questo 2021 in cui l’auspicio di tutti è quello di tornare a costruire nuovamente eventi, ha avviato una nuova edizione del Premio Internazionale Federico II e i Poeti tra le Stelle. Il premio si rivolge alle produzioni artistiche, poetiche e narrative contenenti temi, esperienze, ispirazioni e soggetti riferibili all’astronomia e agli ... Continua a leggere »

La cooperativa agricola “Semi di Vita” produttrice di passata di pomodoro libera dal caporalato. L’intervista al presidente Angelo Santoro

Angelo Santoro

Alla cooperativa è stato rubato un trattore di € 34.000,00 impegnato su un terreno confiscato alla mafia Conversano – La cooperativa sociale Semi di Vita rappresenta per il nostro territorio una realtà, con ormai oltre 10 anni di lavoro alle spalle, in grado di coniugare welfare ed agricoltura con un grande spirito solidaristico ed umano. Abbiamo incontrato Angelo Santoro, presidente della cooperativa, per raccontare un po’ delle progettualità in corso e parlare di una campagna di crowdfounding avviata da Semi di Vita per reagire ad un furto che, purtroppo, rischia di vanificare l’enorme lavoro avviato presso i 26 ettari confiscati in ... Continua a leggere »

‘À Claude’, l’album di esordio di Benedetto Boccuzzi l’artista non debuttante

Bendetto Boccuzzi, artista non debuttante

Il lavoro di Boccuzzi recensito anche all’estero in Olanda Conversano – Benedetto Boccuzzi è uno di quei conversanesi che regalano emozioni, emozioni figlie della sua arte della sua musica. Benedetto con i suoi soli 30 anni vanta un percorso musicale che testimonia anni di studio, dedizione e soprattutto passione e devozione al pianoforte. Lo strumento, nelle sue mani, diventa ambasciatore di secoli di storia. Nel suo album “A Claude” c’è difatti la sintesi di oltre un secolo di composizioni che, partendo da Debussy, giungono a Boccuzzi in un percorso che lascia l’ascoltatore sospeso in un limbo di emozioni che solo la musica classica molte volta ... Continua a leggere »

Il 2021 orfano dei viaggi del Treno della Memoria

Treno della memoria

Intervista a Christel Antonazzo, presidente di Terra del Fuoco Mediterranea Coltivare la Memoria è ancora oggi un vaccino prezioso contro l’indifferenza e ci aiuta, in un mondo così pieno di ingiustizie e di sofferenze, a ricordare che ciascuno di noi ha una coscienza e la può usare. (Liliana Segre) Conversano – Il Coronovirus, nel suo silenzioso e drammatico incedere nel mondo ci sta privando di tante, troppe occasioni di vita. Tra le privazioni sociali, economiche ed educative a cui questo virus ci sta sottoponendo, purtroppo vi sono anche le tante e troppe rinunce socio-culturali con cui ognuno di noi aveva ... Continua a leggere »

“Lo chiamavano trinità” …da ben 50 anni

Bud Spencer e Terence Hill

Compie oggi il 50° compleanno un film cult con Bud Spencer e Terence Hill. Un western che preferiva gli schiaffi alle pistole Conversano – Il 22 dicembre del 1970 nelle sale italiane arrivò un film, un western che alle pistole preferiva schiaffoni e sberle. Lo chiamavano trinità arrivò nei cinema italiani inaugurando un genere, un filone artistico che vide, dopo questa, i due protagonisti cimentarsi in quasi 20 pellicole insieme. Era un cinema diverso da quello attuale e la coppia interpretata da Terence Hill e Bud Spencer sarà per molti anni campione di incassi con film in grado di far ... Continua a leggere »

La vita degli anziani in RSA: Il mondo visto da un finestrino in cerca di abbracci “spezzati”

l'ing. Alessandro De Robertis, project manager della Villa Nazareth (RSA) di Ostuni

Tante volte, in treno, in aereo si cerca l’agognato posto finestrino per guardare il mondo, per guardare oltre. Oggi, in questo infelice 2020, migliaia di persone hanno solo quello, un posto finestrino. Sono i silenziosi ospiti delle strutture socio-sanitarie residenziali, sono i nostri cari anziani ed i nostri fratelli fragili. Sono le persone a cui quotidianamente migliaia di professionisti socio-sanitari portano assistenza e supporto con sforzi a volte incredibili. Sono i destinatari del lavoro di chi continuamente cerca di costruire benessere in tanti percorsi di vita che, grazie proprio alle strutture sociali, riescono ad essere dignitosi e molte volte pieni di ... Continua a leggere »