Ultime notizie
Ci lascia Tonino Campanella, via Acquaviva non sarà più la stessa
Tonino Campanella nel suo spazio lavorativo di via Acquaviva

Ci lascia Tonino Campanella, via Acquaviva non sarà più la stessa

Scompare un personaggio molto noto in città per il suo passato di impegno politico e per il suo mestiere che aveva esercitato fino a qualche mese fa

Conversano – Tonino Campanella aveva 82 anni. Un personaggio noto in città per il suo passato di amministratore pubblico (aveva ricoperto negli anni ’60 il ruolo di assessore comunale per il PCI) e per la sua attività di ciabattino che ha esercitato fino a qualche mese fa in via Acquaviva. In un locale piccolissimo e con arnesi che erano riusciti a fermare il tempo, sistemava scarpe di ogni tipo con un’arte e una passione che lasciavano il segno. Recarsi nel suo spazio discreto significava poter passare del tempo a ragionare di politica, dello stato della città, della necessità di avere strade più illuminate. E non erano rare le discussioni su personaggi del passato e sulla attività politica dei giorni nostri lontanissima parente del modo di intendere la politica stessa negli anni ’60 e ’70.
Ma era anche un’altra l’attività che lo rendeva felice: raccontare agli studenti che andavano a trovarlo la sua arte e la storia della sua vita lavorativa. E’ stato, in questa veste, un fine dicitore di usi e costumi del passato con parole che colpivano sia gli studenti che i docenti che lo cercavano. Una di quelle persone a cui la comunità affida senza nemmeno accorgersene il ruolo di punto di riferimento in un luogo, in questo caso via Acquaviva, che aveva adottato con la sua presenza discreta e vigile.
Alla signora Dina Di Turi, ai figli Vito e Anna Maria, alla nuora e al genero, ai nipoti giungano le più sentite condoglianze  dalla redazione di Oggiconversano.it

3296 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>