Ultime notizie
La conversanese Maira Di Vagno nello staff del mitico Jiulio Velasco, nuovo CT della nazionale di pallavolo femminile
Maira Di Vagno

La conversanese Maira Di Vagno nello staff del mitico Jiulio Velasco, nuovo CT della nazionale di pallavolo femminile

La professionista aveva già lavorato con la nazionale giovanile maschile. Opererà a fianco del più grande allenatore e motivatore di sempre

Conversano – Un sogno: l’Olimpiade. Sta per trasformarsi in realtà il sogno a cinque cerchi che Maira aveva sin da piccola. Ieri, infatti, nel corso della conferenza stampa di presentazione di Julio Velasco, nuovo ct della nazionale italiana di pallavolo femminile, svoltasi presso il Centro FIPAV Pavesi di Milano, il tecnico  ha annunciato anche parte dello staff che lavorerà con lui con la nazionale femminile. Assistenti allenatori saranno Massimo Barbolini e Lorenzo Bernardi, il preparatore fisico Pietro Muneratti, i fisioterapisti Maira Di Vagno e Francesco Bettalico, lo scoutman Massimiliano Taglioli e il team manager Marcello Capucchio. Tra questi c’è anche la conversanese Maira Di Vagno, già fisioterapista delle nazionali giovanili maschili e ora nello staff della nazionale seniores femminile nel nuovo ciclo con alla guida Julio Velasco che punta alla qualificazione per Parigi 2024. Alla giovane fisioterapista sono andati i complimenti e l’<<in bocca al lupo>> della pallavolo pugliese e della sua città, Conversano, che da tempo ha imparato ad apprezzarne le grandi qualità professionali. Lavorare al fianco di Julio Velasco, tecnico più volte campione del mondo, apprezzato non solo in ambito pallavolistico, è una grande opportunità per Maira, una giovane professionista che vede trasformare il suo sogno in realtà.

2178 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>