Ultime notizie
Buon Natale alla nostra città e un pensiero particolare a coloro che guarderanno le “sedie vuote”
L'auto natalizia addobbata in occasione dell'evento organizzato dall'associazione L'Occhio Rosso in largo San Cosma

Buon Natale alla nostra città e un pensiero particolare a coloro che guarderanno le “sedie vuote”

Sole, temperature miti e bagni al mare. Un Natale tanto diverso quanto improntato all’austerità

Conversano – Andare in moto in queste ore è come farlo nei mesi primaverili. Il vento piacevole che ti sbatte in faccia è simile a quello della brezza dei pomeriggi che precedono di poco l’arrivo dell’estate. Ma siamo a Natale e il caldo ha preso il posto del freddo gelido e così ci accompagnerà fino alla fine di questo 2022. Il Natale che riscalda i cuori questa volta lascia il posto a quello meteorologico che il cuore ce l’ha già molto ma molto caldo.
Tutto il bene possibile alla nostra città, a coloro che la abitano e conservano come un cimelio da preservare, una bellezza da coccolare e di cui andare fieri.
Le povertà rimangono tali e tra la solitudine di tanti resa ancor più “sola” dall’arrivo delle feste, le “sedie vuote” di chi potrà solo fissarle, la malinconia tipica di questo periodo, la consolazione rimane “il senso di comunità”. Solidale e riflessiva, capace di guardare oltre se stessa e consapevole, a tratti cattiva e a volte troppo buona, accudente e coinvolgente.
Auguri di Buon Natale ai nostri lettori che sono tanti, a coloro che ci seguono con interesse e ci spingono ad andare avanti. Auguri all’intera comunità, alle solitudini, a quei gruppi di persone che si accomoderanno a tavola dove alcune sedie rimarranno tristemente vuote.
Dalla redazione di Oggiconversano.it BUON NATALE e BUONE FESTE!!!

775 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!