Ultime notizie
Piazza Carmine, tra topi morti, deiezioni canine e buio pesto. Le uniche luminarie sono state pagate dalla parrocchia
Il topo morto in piazza Carmine

Piazza Carmine, tra topi morti, deiezioni canine e buio pesto. Le uniche luminarie sono state pagate dalla parrocchia

Continua l’incuria pubblica e privata per una piazza tanto centrale quanto abbandonata

Conversano – Sembra destinata a rimanere per ancora tanto tempo in condizioni indecorose una piazza che, pur essendo centrale, non riceve alcuna attenzione. Piazza Carmine in questi giorni è ancora più triste, con il paese addobbato in più parti e con via Matteotti che in qualche maniera è illuminata dalle luci dei negozi e dalle luminarie posizionate lungo la sua parte centrale, a causa del buio assoluto e del parcheggio che ne condiziona la fruizione pubblica. Ma non basta, a tutto ciò si aggiunge la situazione igienica della piazza sulla quale non mancano quantità enormi di deiezioni canine e, addirittura come si può vedere nella foto, topi morti.
Sembra un luogo di nessuno abbandonato a se stesso e che anche i cittadini contribuiscono a non curare. Almeno quelli che non raccolgono le deiezioni degli animali di cui sono proprietari.
Eppure per Piazza Carmine esiste un progetto esecutivo di ristrutturazione approvato nell’aprile 2020 dall’amministrazione precedente a questa, al quale progetto è stato assegnato anche un finanziamento. Al momento nulla si sa sull’intenzione della pubblica amministrazione circa l’avvio della gara d’appalto.
Intanto in questi giorni di festa quel largo conserva le sembianze di un “non luogo” destinato solo al parcheggio di auto, autorizzate o meno.
Le uniche luci apposte per ricordare che il Natale esiste anche in quella piazza, sono le luminarie (come si vede nella foto) sul sagrato della chiesa del Carmine che sono state finanziate con risorse della parrocchia, così come  ha specificato durante l’omelia di domenica 11 dicembre il parroco don Luciano Rotolo.
Intanto anche i commercianti che hanno le proprie attività che si affacciano su piazza Carmine sembra abbiano gettato la spugna evitando, questa volta, anche di protestare.

Luminarie collocate a spese della Parrocchia del Carmine

Luminarie collocate a spese della Parrocchia del Carmine

Deiezioni canine in piazza carmine

Deiezioni canine in piazza carmine

1946 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>