Ultime notizie
Covid, a Conversano 82 nuovi positivi tra il 26 settembre e il 2 ottobre. Il direttore della Asl Ba:”Confermata la tendenza alla risalita”

Covid, a Conversano 82 nuovi positivi tra il 26 settembre e il 2 ottobre. Il direttore della Asl Ba:”Confermata la tendenza alla risalita”

Cresce la percentuale di chi decide di vaccinarsi per la quarta dose in concomitanza con l’arrivo dei vaccini bivalenti aggiornati per le varianti Omicron BA.4-5

Bari, 7 ottobre 2022 – Il comunicato del direttore della ASL BA Antonio Sanguedolce

La tendenza alla risalita delle nuove positività viene confermata anche in questa settimana, a cavallo tra il 26 settembre e il 2 ottobre. Il tasso d’incidenza settimanale aumenta significativamente del 35% in sette giorni, da 163,1 a 220,3 casi ogni 100mila abitanti, e del 60,9% rispetto al dato di quindici giorni fa. La crescita dei nuovi positivi appare generalizzata, poiché riguarda 34 Comuni sui 41 del territorio di Bari e provincia.
Sul versante della campagna vaccinale anti-Covid si registra un consistente aumento delle richieste. Si è passati, infatti, dalle 1.820 dosi somministrate nella scorsa settimana alle 3.028 degli ultimi sette giorni, con una crescita del 66%, in concomitanza anche con l’arrivo dei vaccini bivalenti aggiornati per le varianti Omicron BA.4-5.
Complessivamente la campagna vaccinale ha erogato sinora 3 milioni e 109.462 dosi di vaccino, di cui 1 milione e 123.434 prime dosi, 1 milione e 88.320 seconde, 832.936 terze e quasi 65mila quarte dosi (64.772).
La copertura vaccinale con quarta dose sfiora il 20% (19,9) nelle fasce prioritarie dai 60 anni in poi. Meglio di tutti fanno gli ultraottantenni, protetti con la seconda dose booster per il 34,6%, seguiti da over 70 (19,8%) e over 60 (11,5%).
La ASL Bari invita le categorie prioritarie, ma anche gli over 12 che volessero ricevere la quarta dose, a vaccinarsi rapidamente per aumentare la protezione personale e quella di comunità. Anche nel mese di ottobre sono attivi 22 centri vaccinali, tra hub (con accesso a sportello) e uffici Sisp (su prenotazione), ed è sempre possibile rivolgersi ai medici di Medicina generale, che ad oggi hanno somministrato oltre 30mila “second booster” ai propri pazienti.

WhatsApp Image 2022-10-07 at 16.45.11 WhatsApp Image 2022-10-07 at 16.45.10

1542 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!