Ultime notizie
“Lo strano delitto delle sorelle Bedin”, il nuovo giallo di Chicca Maralfa
Chicca Maralfa

“Lo strano delitto delle sorelle Bedin”, il nuovo giallo di Chicca Maralfa

Appuntamento alla libreria Skribi in via Cosimo Conte venerdì 4 marzo alle 19.00
Conversano – Il Comunicato stampa
Dopo il fallimento del suo matrimonio, il luogotenente Gaetano Ravidà, stimatissimo investigatore dell’Arma, ha lasciato la Puglia e si è trasferito al nord. Ad accoglierlo la Stazione dei Carabinieri di Asiago, nell’altopiano vicentino, teatro delle più sanguinose battaglie della Grande Guerra. Sul paese, all’apparenza tranquillo, si allunga in realtà l’ombra di un vecchio caso mai risolto, risalente a sette anni prima: l’efferato omicidio delle sorelle Bedin, archiviato di recente. Qualcuno, tappezzando i muri di poesie enigmatiche, sembra però sollecitare la riapertura delle indagini su una vicenda che chiede giustizia…
Venerdì 4 marzo alle ore 19.00, avremo il piacere di saperne di più sullo strano delitto delle sorelle Bedin direttamente dalla voce della scrittrice Chicca Maralfa.  A dialogare con lei ci saranno Gian Luigi Rotunno e Gabriella Genisi.
Alla chitarra Mario Centrone.
La serata è organizzata in collaborazione con Demos Conversano.

Si accede su prenotazione dato il numero contingentato dei posti disponibili.
Chicca Maralfa, l’autrice del giallo è una giornalista professionista, responsabile dell’ufficio stampa di Unioncamere Puglia e della Camera di Commercio di Bari. Ha collaborato stabilmente con la Gazzetta del Mezzogiorno, scrivendo di cultura e attualità. Ha esordito nella narrativa nel 2018 con la commedia nera Festa al Trullo, e nel 2021 ha pubblicato il suo primo giallo, Il segreto di Mr Willer, finalista a vari premi letterari.
La locandina dell'evento

La locandina dell’evento

1048 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>