Ultime notizie
Conversano, trecentouno nuovi positivi al covid nella settimana tra il 7 e il 13 febbraio. Terza dose per l’88% della popolazione vaccinabile

Conversano, trecentouno nuovi positivi al covid nella settimana tra il 7 e il 13 febbraio. Terza dose per l’88% della popolazione vaccinabile

 

Il report n. 50 della ASL BA conferma nella provincia una tendenza alla diminuzione dei casi

Conversano – L’ultimo dato relativo ai casi di positività al covid in città risale al 12 febbraio quando il sindaco comunicò ufficialmente che i positivi al covid in quel momento erano quattrocentotrentanove, trentaquattro in più del dato comunicato il 28 gennaio. Il report n. 50 della ASL BA, appena pubblicato,  riporta i dati riferiti alla settimana tra il 7 e il 13 febbraio. In quel lasso di tempo a Conversano ci sono stati 301 nuovi casi.
Dal report emerge un altro dato importante relativo alla popolazione vaccinabile in città che è pari a 23.193 cittadini. La prima e seconda dose è stata somministrata al 94% della popolazione vaccinabile mentre la terza dose all’88%.

Il Report n. 50 della  ASLBA del 18 febbraio 2022

La circolazione del virus Sars-Cov2 rallenta anche nella settimana 7-13 febbraio: 730,2 casi per 100mila abitanti. In calo del 26,4% rispetto all’incidenza rilevata sette giorni prima (992,4). Il nuovo monitoraggio conferma quindi una tendenza alla diminuzione dei casi che va avanti ormai da cinque settimane consecutive.
Con circa 22mila dosi erogate negli ultimi sette giorni, la campagna vaccinale della ASL Bari ha totalizzato 2 milioni e 973.329 somministrazioni anti-Covid in tutti i centri vaccinali del territorio. Più in dettaglio, sono state erogate 1 milione e 119.184 prime dosi, 1 milione e 69.877 seconde e 784.294 terze dosi. La copertura della popolazione è ottima sia se si considera la platea over 12, dove è stato raggiunto il 94% con una dose e anche con ciclo completo, sia se si allarga la valutazione al target over 5, protetto per il 91%, anche in questo caso con dose singola e doppia. L’adesione della popolazione, determinante per il successo della campagna vaccinale, risulta particolarmente significativa anche sul fronte dei richiami. Ad oggi è stato vaccinato con dose “booster” l’87,4% della platea, rispetto all’83,8% del dato nazionale. Nell’ampia fascia degli over 50 la protezione con terza dose ha raggiunto un livello ancora più alto: 94,7%. Salgono ulteriormente i numeri della campagna pediatrica 5-11 anni, giunta oltre le 76mila dosi somministrate: 43.423 prime dosi e 33.196 seconde. La percentuale di copertura aumenta parallelamente, con il 56,2% di prime dosi e il 46% di cicli completati con doppia dose, nettamente più avanti rispetto ai dati di riferimento nazionali: 36,4% e 26,4%.

2920 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!