Ultime notizie
Prorogata la mostra didattico documentaria a Santa Chiara
Un particolare della Chiesa di Santa Chiara

Prorogata la mostra didattico documentaria a Santa Chiara

L’intervento del presidente del Centro Ricerche Storia ed Arte di Conversano

di Diego Iudice, presidente del Centro Ricerche Storia ed Arte di Conversano

Conversano – La Mostra didattico-documentaria-repertoriale sulla chiesa e il monastero di S. Chiara, ideata e organizzata dal Centro Ricerche di Storia ed Arte, e allestita in situ, si inserisce nell’ampio progetto del Centro che nel corso degli anni si è concretizzato nella pubblicazione di prestigiose monografie sulle Chiese di Conversano, dai Paolotti a San Francesco, da S. Maria dell’Isola al Carmine. Supportata da un’agile brochure cartacea e digitale, è stata strutturata, con l’utilizzo di pannelli e schede, in “pacchetti informativi” di rapida comprensione, in un linguaggio chiaro e conciso, al fine di garantire una buona comunicazione con i visitatori. Nel percorso espositivo, accanto alla comunicazione scritta è stata impiegata anche quella multimediale, con la proiezione di un audiovisivo sul complesso clariano e il centro antico in cui  è ubicato. Plurimi gli obiettivi dell’iniziativa: divulgare i risultati delle impegnative ricerche condotte  dal Centro  Ricerche sul complesso clariano, confluite nella pubblicazione del volume Il monastero e la chiesa di S. Chiara, a cura di Caterina Lavarra e Candida De Toma (Congedo editore, Galatina 2021) che sarà presentato in Aprile; svolgere opera di sensibilizzazione, richiamando l’attenzione della comunità urbana su questa emergenza storico-artistica-architettonica, che è stata per secoli polo di aggregazione religiosa e sociale per gli abitanti del circondario, e che oggi è parte viva di un tessuto storico articolato in un intreccio assai complesso e densamente sedimentato, che va salvaguardato, conservato e valorizzato per le future generazioni; stimolare la collettività conversanese a riscoprire e a rileggere le tracce della sua storia e, in modo particolare, il mondo della scuola ad educare le nuove generazioni a riconoscere l’incomparabile valenza culturale e sociale di questi manufatti, con i loro caratteri identitari; arricchire l’offerta culturale cittadina, anche a livello  territoriale, fornendo un valido contributo alla ricerca delle nostre radici storiche.  In un’ottica di partenariato intorno al problema della tutela e della valorizzazione dei beni culturali, al fine di condividere obiettivi e percorsi formativi, il Centro Ricerche ha convolto nell’iniziativa i Dirigenti dei licei Sante-Simone e san Benedetto, rinsaldando così la collaborazione proficua già da tempo avviata tra istituzioni scolastiche e il mondo della Ricerca e del volontariato. Organizzata con il contributo finanziario del Comune di Conversano e della locale Banca di Credito Cooperativo, e con il patrocinio e/o la collaborazione del medesimo Comune, della Diocesi di Conversano-Monopoli, il Ministero della Cultura, il Dipartimento DIRIUM dell’Università degli studi di BARI, la Parrocchia Basilica Cattedrale, la Chiesa – Rettoria S. Chiara e la Pro Loco, la mostra è stata inaugurata  in data 22/12/2021 ed è rimasta aperta  full time sino al 31 gennaio 2022. In virtù, del successo di pubblico e delle richieste che continuano a pervenire dal mondo della scuola, da parte di associazioni e cittadini, d’intesa con le Autorità ecclesiastiche, la Mostra sarà visitabile su prenotazione sino alle festività pasquali, ad aprile, concordando la visita con la Pro Loco o con la Basilica Cattedrale S. Maria Assunta.

 

manifesto-santa-chiara

390 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!