Ultime notizie
Impennata di positivi al covid, siamo a quota 190 e il dato tende a crescere

Impennata di positivi al covid, siamo a quota 190 e il dato tende a crescere

Code alle farmacie per i tamponi rapidi. Conversano passa in dieci giorni da qualche unità a circa due centinaia

Conversano – Circa due ore fa è stato il dr. Matteo Salzo, responsabile dell’hub vaccinale di Putignano, a dichiarare: <<I positivi a Conversano sono in costante aumento. ( forte aumento)>>. Un presagio che ha messo in allarme tanti cittadini che, qualche minuto fa, hanno avuto la conferma del dato dalla dichiarazione del sindaco di Conversano Giuseppe Lovascio che ha parlato di 190 casi, a fronte dei 116 accertati fino a ieri: <<Amiche e amici, i nostri comportamenti, la responsabilità e l’attenzione devono essere sempre al primo posto per scongiurare il rischio contagio.  Rinnovo a tutti l’invito a prestare molta attenzione, ad usare tutte le cautele anche agli incontri in famiglia nonché a prenotare quanto prima la propria dose di vaccino>>.
In pochi giorni il numero dei positivi è passato, quindi, da poche unità a centinaia. Del resto, così come in ogni parte, le code fuori dalle farmacie sono emblematiche delle persone che si recano a farsi il tampone rapido dopo aver avuto, eventualmente, contatti con positivi. Il dato. è bene affermarlo, tende a crescere in maniera esponenziale e consiglia un’ulteriore cautela oltre quella già manifestata dalla maggior parte dei cittadini.
Intanto oggi è cominciata la campagna vaccinale per i minori dai 5 agli 11 anni presso il plesso del II circolo di via Guglielmi (dalle 15.00 alle 18.00 di oggi giovedì 30 dicembre).

La fila in via Guglielmi per le vaccinazioni dei minori dai 5 agli 11 anni

La fila in via Guglielmi per le vaccinazioni dei minori dai 5 agli 11 anni

2819 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!