Ultime notizie
Non c’è più il geometra comunale Mario Rotolo, memoria storica del Comune di Conversano
Il geometra comunale Mario Rotolo

Non c’è più il geometra comunale Mario Rotolo, memoria storica del Comune di Conversano

Scomparso a 63 anni dopo una lunga malattia

Conversano – Mario Rotolo, geometra comunale da quaranta anni, è morto questa mattina dopo una lunga malattia. Da tutti considerato la vera memoria storica del Comune di Conversano e, in particolare, dell’Ufficio Tecnico nel quale ha passato tutti gli anni di funzionario pubblico. Fuor di retorica, Mario Rotolo è stato il punto di riferimento di tecnici e cittadini che si rivolgevano a lui per consigli e soluzioni. Un vero pilastro della struttura pubblica e, soprattutto, “una persona seria”, come in tantissimi lo apprezzavano. E il clima che in questi ultimi giorni si respirava nell’ufficio tecnico giustifica il ruolo e la funzione riconosciuta che tutti, indistintamente, gli attribuivano. Senza di lui quell’ufficio non sarà più lo stesso.
Mario Rotolo era una persona che preferiva l’essere all’apparire, in controtendenza rispetto a ben altri comportamenti di ufficiali della pubblica amministrazione. Riservatissimo, a volte introverso, misurava le parole col contagocce e solo quelle che servivano. Il resto era sguardo, sorriso abbozzato, assenso o dissenso su alcune questioni, sempre nel più assoluto riserbo. Il riserbo dell’artista perché non aveva mai smesso di amare la pittura, passione che si portava dietro dalla sua giovinezza. Ambientalista e amante del territorio non ha fatto mai mancare i suoi consigli anche al gruppo dei Pastori della Costa.
Con Mario Rotolo la città perde una competenza in campo urbanistico, formatasi negli anni e sul campo. E perde il tratto di un artista che, conosciuto da pochi per questa peculiarità, lo ha accompagnato nella sua vita.
Alla famiglia di Mario Rotolo, alla moglie Angela e ai figli Giuseppe, Ilaria e Roberta, alla sua cara mamma e ai fratelli giungano le più sentite condoglianze dalla redazione di Oggiconversano. Ai componenti dell’ufficio tecnico, al direttore dell’Area Urbanistica ing. Massimo D’Adamo e a tutti i colleghi, giunga il nostro pensiero per la grave perdita di umanità e competenze difficilmente colmabili in un ufficio pubblico.

La salma è vegliata presso il Centro Funerario di via Golgota aperto dalla 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30. I funerali si svolgeranno domani sabato 27 novembre alle 15.30 presso la Parrocchia del Sacro Cuore.

6209 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!