Ultime notizie
Lunga fila in piazza XX Settembre per il gelato di Conversano: “E’ più buono di quello di Polignano a Mare”. Qualche polemica sui prezzi
In fila in piazza XX Settembre per un gelato di qualità

Lunga fila in piazza XX Settembre per il gelato di Conversano: “E’ più buono di quello di Polignano a Mare”. Qualche polemica sui prezzi

Il prodotto artigianale di Conversano continua a piacere a tutti. Tanti i bar scelti da conversanesi e turisti

Conversano – Non è difficile assistere a queste scene presso i bar conversanesi. La qualità del gelato prodotto dai gestori degli esercizi della città continua ad allietare i palati di tutti e, soprattutto, dei turisti o degli avventori disposti anche a lunghe file pur di “assaggiare” un gelato veramente buono.
La foto di copertina mostra chiaramente il “sacrificio” di tanti nell’attesa comunque ripagata di un vero gelato artigianale. E quella immortalata in piazza XX Settembre non è l’unica scena che mostra file ordinate nell’attesa del proprio turno.
Sono tanti i bar in città strapieni di gente che acquista gelati. Segno di qualità sempre riconosciuta agli artigiani conversanesi impegnati nei propri locali . “Il gelato di Conversano è più buono di quello di Polignano a Mare“, è la frase che in tanti ripetono paragonando il nostro gelato a quello della città costiera che occupa, secondo alcuni, il “secondo posto“.
In questa simpatica disputa campanilistica spunta qualche polemica sui prezzi di gelati e granite. Ma quella dei prezzi è una polemica che in Puglia sta investendo tutto il mondo della ristorazione e il futuro dei servizi e accoglienza dei turisti.

6251 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!