Ultime notizie
“La speranza è un sogno ad occhi aperti” per la Notte Nazionale del Liceo Classico. Le iniziative del liceo Simone-Morea
La sede del liceo classico "D. Morea"

“La speranza è un sogno ad occhi aperti” per la Notte Nazionale del Liceo Classico. Le iniziative del liceo Simone-Morea

Oggi 28 maggio 2021 dalle 16.00 alle 20.00 previste performances, letture di testi, esecuzioni di brani musicali, mostre fotografiche, illustrazioni di argomenti e discipline che li appassionano, visite guidate nei laboratori, conferenze, presentazioni di libri, gare ginniche in palestra

di Marialuisa Nobile, docente referente per la Notte Nazionale Licei Classici

Conversano – Sono sei anni che i Licei Classici di Italia si uniscono per celebrare la Notte Nazionale del Liceo Classico, una Notte Bianca che accolga nei locali della scuola un pubblico di genitori, alunni, ex alunni, studenti delle scuole medie e la cittadinanza tutta, per manifestare e fare conoscere quali sono le peculiarità degli studi classici. Manifestazione nazionale che riunisce i licei classici di tutta l’Italia, nata da un’idea di Rocco Schembra, docente del Liceo Classico “Gulli e Pennisi” di Acireale.

Gli studenti sono i protagonisti assoluti di questo evento; sono loro che, guidati e assistiti dai loro docenti, organizzano performances, letture di testi, esecuzioni di brani musicali, mostre fotografiche, illustrazioni di argomenti e discipline che li appassionano, visite guidate nei laboratori, conferenze, presentazioni di libri, gare ginniche in palestra…. Tutto all’insegna della cultura classica … e non.

Il Liceo Simone Morea di Conversano aderisce da sempre a questa iniziativa.  “Anche per il 2021 il Liceo Simone Morea partecipa alla manifestazione che esalta la cultura in tutte le sue sfaccettature” riferisce la referente prof.ssa Maria Luisa Nobile. “Dunque noi del Liceo Simone Morea diciamo ancora una volta sì alla Notte Nazionale del Liceo Classico insieme ad altri 300 licei di tutta Italia”.

Rispetto alle manifestazioni passate, quella del 2021 è un’edizione del tutto insolita a causa dell’emergenza pandemica. Infatti, sebbene sia sempre stata prevista nel mese di gennaio, quest’anno è rinviata al 28 maggio, l’orario è stato anticipato al primo pomeriggio e avrà durata più breve. Ma soprattutto la NNLC sarà interamente online. Infatti, a partire dalle ore 16:00 fino alle 20:00 di venerdì 28 maggio 2021, ci si potrà collegare alla piattaforma streaming “Twich” per condividere le “fatiche” delle studentesse e degli studenti del liceo classico dell’istituto e degli ospiti che ci onoreranno della loro presenza.

La vita degli studenti e dei docenti da più di un anno ha subito un profondo cambiamento, chiamati ad orientarsi tra DaD e DDI, tra videochiamate e connessioni problematiche. Il leitmotiv delle performances degli studenti sarà proprio la “comunicazione a distanza” attraverso incontri o interviste improbabili, viaggi immaginari nei testi letterari, letture, il tutto preregistrato secondo i canoni della DDI. Sarà il risultato di una forte ma appassionata attività delle classi che mettono in campo la loro fantasia e la loro passione nei confronti del mondo dei classici. E il messaggio sarà trasmesso non più solo alla cittadinanza e al territorio, ma potenzialmente a tutti gli utenti che si vorranno collegare.

Tema scelto quest’anno è La speranza è un sogno ad occhi aperti. “La Notte Nazionale Liceo Classico, soprattutto quest’anno, più che una festa, è una testimonianza. E’ anche un modo diverso e innovativo di fare scuola e di divulgare i contenuti, un puntare su una formazione di natura diversa che non va a sostituire quella tradizionale, ma la sostiene in maniera produttiva e proficua” come cita Rocco Schembra.

Al momento possiamo anticipare, oltre alle “fatiche” delle nostre studentesse e dei nostri studenti, la partecipazione del Governatore della Regione Puglia Michele Emiliano, del Sindaco di Conversano Avv. Giuseppe Lovascio, del Dott. Vito Montanaro, Direttore Generale del Dipartimento di Salute della Regione Puglia, della Prof.ssa Lucia Catucci, Docente di Chimica Fisica presso il Dipartimento di Chimica dell’Università degli Studi di Bari, delle scrittrice Gabriella Genisi e Chiara Pepe, delle attrici Antonella Carone e Monica Contini e dell’Avv. Gianvito Mastroleo della Fondazione Di Vagno e del geologo divulgativo Riccardo Di Leva. Il programma sarà pubblicato a breve sul sito, sulle pagine Facebook e Instagram della nostra scuola e sul blog Ad Moreandum con il link di accesso in modo da favorire la partecipazione di un pubblico quanto più ampia possibile. È l’augurio del Dirigente Scolastico Prof.ssa Angela Borrelli e di quanti sono impegnati per dar vita ad una ancora più memorabile edizione della NNLC che, lo scorso anno, al Liceo Simone Morea, aveva accolto nella sede del liceo classico quasi mille persone.

La locandina del programma della Notte del Liceo Classico 2021

La locandina del programma della Notte del Liceo Classico 2021

867 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!