Ultime notizie
Annalisa Frugis, studentessa del liceo di Conversano, selezionata per rappresentare la Puglia alla fase nazionale del premio Asimov

Annalisa Frugis, studentessa del liceo di Conversano, selezionata per rappresentare la Puglia alla fase nazionale del premio Asimov

In Puglia erano stati sedici i vincitori del premio regionale tra cui tre studentesse dello stesso liceo

ConversanoAveva già colpito nei giorni scorsi il fatto che tra i sedici vincitori del premio Asimov (regionale) ci fossero ben tre studenti del liceo Simone-Morea di Conversano. A ciò si è aggiunta la notizia che una delle studentesse frequentanti il nostro liceo rappresenterà la Puglia nella fase nazionale del premio Asimov. Lo afferma con soddisfazione la prof.ssa Angela Borrelli, dirigente scolastico del Simone-Morea: “Comunico con grande soddisfazione che tra i 16 vincitori regionali del premio Asimov (tra cui tre nostre studentesse) è stato selezionato lo studente che rappresenterà la Puglia alla fase nazionale. La scelta della Commissione è ricaduta sulla nostra studentessa Annalisa Frugis , con la recensione del libro “L’ultimo orizzonte”.
Siamo orgogliosi di questo traguardo e soprattutto di rappresentare tutta la scuola pugliese in questa competizione!
Alla studentessa vanno le nostre congratulazioni e un grande in bocca al lupo per l’evento finale nazionale che sarà condotto da Roma il 29 maggio alle ore 16.00!
Valorizzare i nostri studenti anche attraverso sane competizioni con i propri coetanei, mettendosi in gioco in prima persona con entusiasmo, competenza e spirito di iniziativa è un obiettivo che ormai le scuole perseguono e realizzano in ogni ambito, nonostante i continui cambiamenti che impongono rimodulazioni flessibili della didattica in ordine alle metodologie e alle strategie di insegnamento/apprendimento”.

610 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!