Ultime notizie
Castellana, caccia alla pantera. Il Sindaco ordina: stop ad attività agricole e passeggiate in campagna

Castellana, caccia alla pantera. Il Sindaco ordina: stop ad attività agricole e passeggiate in campagna

Il primo cittadino della città delle grotte firma un’ordinanza per evitare la frequentazione dell’agro di Castellana

Castellana – Il sindaco di Castellana Grotte Francesco De Ruvo con una ordinanza (allegata a questo articolo), ha vietato le attività agricole e la frequentazione delle strade delle campagne dell’agro di Castellana G. Una decisione emersa dopo la verifica “scientifica” della presenza di un grosso felino, molto probabilmente una pantera, nell’agro castellanese. Vietate le attività agricole, soprattutto di potatura dato che il felino passa molto tempo sugli alberi; vietate le passeggiate e le corse nelle stesse strade e una raccomandazione molto puntuale a tenere al riparo gli animali domestici e di allevamento (soprattutto quelli di grossa taglia). Intanto, il sindaco De Ruvo informa la città che sono in corso pattugliamenti dei Carabinieri e degli esperti che hanno a disposizione video trappole e droni. L’attività continuerà fino alla cattura del felino che sarà effettuata in maniera “incruenta” come ci tiene a specificare il primo cittadino. La caccia alla pantera è in corso ma nessuno le farà del male, come ha sottolineato lo stesso sindaco: “si procederà ad addormentare il felino per poi deciderne la destinazione”. Sempre che il felino sia catturato come tutti si augurano.

Lo scatto alla pantera nella campagne di Castellana Grotte

Lo scatto alla pantera nella campagne di Castellana Grotte

677 Visite
pubblicit-assicurazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!