Ultime notizie
“Il sorriso di Giuseppe” protagonista della presentazione della coalizione di Lovascio
Anfieteatro, presentazione della coalizione di Giuseppe Lovascio, candidato sindaco alle amministrative 2020 per sei liste civiche

“Il sorriso di Giuseppe” protagonista della presentazione della coalizione di Lovascio

Si è tenuta giovedì 3 settembre in Anfiteatro. Buona la partecipazione per la presentazione

Conversano – “E’ venuta da Roma, una città di 5 milioni di abitanti, e ha scelto il migliore” (in riferimento alla moglie del candidato sindaco). Questo il succo dell’intervento di Lorenzo Abbruzzi, ex leghista passato in una lista a sostegno del candidato sindaco Lovascio “Conversano per tutti“, dopo averla presentata.  Ma protagonista assoluto della serata è stato il continuo e ricorrente ritornello di tutti i “capilista” che hanno sottolineato la qualità del “sorriso di Giuseppe”. Sicuramente la trattazione dei temi e delle esigenze della città sono stati rinviati ad altre occasioni. Vito Cerri, ex consigliere comunale tra i nove che il 19 maggio scorso si recarono al notaio per decretare l’arrivo del commissario prefettizio, nel suo intervento ha sottolineato che : “Sono abituato a dire la verità e ho sempre cercato il dialogo con il sindaco Loiacono e la sua amministrazione“. Francesca Lippolis, presentatrice di un’altra lista “Con Lovascio liberi” ha detto che : “Noi non facciamo promesse“. Michele Pugliese, portavoce di “Conversiamo per la città“, ha affermato di essere stato in un gruppo che dal momento della sconfitta di due anni fa non si è mai perso di vista e ha continuato a lavorare: “Giuseppe ha anche partecipato con noi al fantacalcio“, per rimarcare il tipo di lavoro fatto insieme e la condivisione.
E’ stata la volta di Michele Lovascio (Germogli), figlio del candidato sindaco, che rivolgendosi al suo papà ha detto: “Continui a farci emozionare“.
Katia Sportelli ha presentato la lista Cultura Pugliese, preceduta dalle parole del candidato: “Katia si è sempre interessata di cultura“.
L’intervento più atteso quello di Carlo Gungolo che ha ripetuto sostanzialmente quanto detto da chi lo ha preceduto e ha lodato la figura del candidato sindaco: “Questo ragazzo lavora da sempre per gli altri“.
Poche le parole dello stessa Lovascio che ha sottolineato e messo in rilievo la validità della sua squadra. E, rivolgendosi a Gungolo, ha detto: “Due anni fa avresti dovuto essere tu il sindaco di Conversano“. Per ascoltare programmi e idee si dovranno probabilmente aspettare i prossimi giorni.

1345 Visite

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!