Ultime notizie
Manca solo l’ufficialità alla candidatura di Matteo Salzo a sindaco del centrodestra
Il dott. Matteo Salzo

Manca solo l’ufficialità alla candidatura di Matteo Salzo a sindaco del centrodestra

Il medico di 61 anni attende solo il passaggio ufficiale dagli organi provinciali

Conversano – Matteo Salzo, 61 anni, medico con una lunga esperienza nel pronto soccorso e nel 118 in qualità di responsabile, sarà il candidato del centrodestra di Conversano. Manca ancora l’ufficialità che dovrebbe arrivare in giornata, secondo fonti interne al centrodestra. Il dott. Salzo, molto vicino all’avv. Francesco Paolo Sisto, senatore di Forza Italia, ha già un’esperienza da consigliere comunale fatta tra il 2008 e il 2013, quando l’allora sindaco Lovascio fu eletto nel centrodestra. Ma questa volta, avendo l’ex sindaco Lovascio dichiarato di voler sostenere il presidente della Regione Michele Emiliano, per Salzo è stato semplice confermare la sua adesione al centrodestra di cui, tra l’altro, ha sempre fatto parte.
Politicamente un moderato, durante la consiliatura del quinquennio 2008-2013, il medico conversanese non fece mancare appunti molto critici nei confronti del sindaco dell’epoca Lovascio prendendo posizioni anche contrarie alla maggioranza che lo sosteneva e di cui faceva parte.
A sostenere il dott. Salzo dovrebbero esserci Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia. Quest’ultimo partito esprimerà il candidato conversanese alle regionali, dott. Bartolomeo Lofano che sicuramente sosterrà il collega Salzo per dare continuità comunale all’impegno preso con il partito regionale. Il partito della Meloni, rappresentato a Conversano da Serena Perrone e Nico Mottola, aveva indicato in Pasquale Gentile il proprio candidato sindaco da proporre al centrodestra. Candidatura, sembra, bocciata dai più giovani delle destra conversanese disposti ad offrire a Gentile il ruolo di “padre nobile” ma non quello di candidato sindaco. Gentile ha declinato l’invito, anche se c’è chi giura di aver visto foto di qualche giorno fa di Gentile con il candidato del centrodestra alle regionali Raffaele Fitto. Se ciò fosse vero, le difficoltà di giustificare l’alleanza con Gentile sarebbero del Partito Democratico che giorni fa l’ha annunciata. Ma, si sa, il PD sostiene Emiliano e non Fitto e risulterebbe indigesta a tanti elettori questa strana alleanza tra Matarrese e Gentile, l’uno a sostegno di Emiliano e l’altro di Fitto.
Intanto questo pomeriggio sarà fondamentale attendere le notizie ufficiali dal centrodestra provinciale che dovrebbero incoronare Matteo Salzo candidato sindaco del centrodestra. Il settimo candidato dopo l’ufficializzazione dei giorni scorsi di quelle di Lovascio, Lestingi, Fanizzi, Matarrese, Conte e Loiacono. Una situazione che a Conversano non si verificava dal 1995.

1390 Visite

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!