Ultime notizie
Interi quartieri al buio. Si può firmare la petizione indirizzata all’Enel e al commissario prefettizio
Città al buio

Interi quartieri al buio. Si può firmare la petizione indirizzata all’Enel e al commissario prefettizio

Il movimento Conversano Bene Comune promuove la petizione su Change.org

Conversano – Da tempo cittadini e commercianti lamentano insistentemente un disservizio creato da continui black out che si verificano sempre più frequentemente. Interi quartieri o, a volte, l’intero territorio urbano piomba nel buio assoluto con la corrente elettrica che va e viene. Ciò determina disagi oggettivi a cittadini e commercianti costretti a subire danni legati alla mancata erogazione o ad un’erogazione intermittente di corrente elettrica. Da notizie ufficiose sembra che ci sia bisogno di interventi strutturali sulla rete che riguarda la nostra città ma non solo. Interventi che, però, stentano ad essere realizzati da tempo e che determinano il disservizio. Il movimento politico “Conversano Bene Comune” ha deciso di promuovere una petizione su Change.org da inviare ad Enel-Distribuzione e al Commissario Prefettizio dott. Colapinto al fine di accelerare gli interventi previsti e mettere fine ad una situazione che “nel 2020 è insostenibile e non più procrastinabile”, come fanno sapere dal movimento Conversano Bene Comune.
Il titolo della petizione è eloquente: “Conversano mai più al buio. L’ENEL migliori la sua rete“.

IL TESTO DELLA PETIZIONE
I continui e insopportabili black out che ormai puntualmente colpiscono intere zone della città, esigono un levata di scudi di tutta la comunità. Non è possibile che ad ogni picco di calore, con l’incremento del consumo energetico, salti la fornitura di energia elettrica per le strade, nelle abitazioni e nei negozi. I problemi sono noti e permangono da anni, ma ci si limita ad attendere che i consumi energetici di riducano, perché la rete tenga. Invece la rete va semplicemente potenziata, senza se e senza ma! Da ENEL Distribuzione fanno sapere che sul nostro territorio servono importanti investimenti per potenziare e ammodernare la rete.
Per questo CONVERSANO BENE COMUNE propone questa petizione, per la sottoscrizione da parte della cittadinanza, da inviare con urgenza sia all’ENEL che al Commissario Prefettizio,  affinché si faccia promotore di una iniziativa per l’eliminazione di continui disagi con conseguenti danni per le famiglie e per gli esercizi commerciali. 
Nel 2020 questi disservizi non possono più essere tollerati. E la nostra comunità deve ottenere maggiore rispetto dalle Istituzioni e dalle Aziende pubbliche di servizi. Chiediamo a ENEL che vengano subito programmati e finanziati i lavori di potenziamento della rete su tutto il territorio cittadino! E al Commissario Prefettizio di farsi parte attiva per richiedere con urgenza gli interventi necessari.

Per firmare la petizione bisogna visitare questo sitohttps://www.change.org/p/prefetto-di-bari-conversano-mai-pi%C3%B9-al-buio-l-enel-migliori-la-sua-rete?recruiter=1137766306&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=share_petition&recruited_by_id=c4637570-d594-11ea-a727-01675424198d&utm_content=fht-23876456-it-it%3A3

107822148_702813603613929_7598361478968347507_n
463 Visite

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Aiutaci a crescere!
Seguici per essere sempre il primo a sapere le notizie!